Dell aggiorna il proprio display da 30 pollici

Dell aggiorna il proprio display da 30 pollici

Migliore qualità d'immagine per l'evoluzione del display UltraSharp 3007, soluzione da 30 pollici di diagonale per risoluzioni fino a 2560x1600 pixel

di pubblicata il , alle 10:12 nel canale Portatili
Dell
 

L'americana Dell ha comunicato l'intenzione di aggiornare il proprio display TFT top di gamma, modello da 30 pollici di diagonale capace di supportare una risoluzione video massima di 2560x1600 pixel, in formato 16:10.

Il nuovo modello, UltraSharp 3007WFP-HC, vanta quale caratteristica tecnica un color gamut che copre il 92% dello spazio colore HTSC, contro un valore medio del 72% in display concorrenti; questo permetterà di ottenere una riproduzione a video con clori più ricchi e quindi più realistici.

Tale innovazione tecnica è stata raggiunta utilizzando una nuova luce di backlight di tipo cold-cathode florescent (W-CCFL). Il nuovo display verrà immesso in commercio entro la fine dell'anno, al prezzo di 1.699 dollari USA nel mercato nord americano.

dell_30pollici_new.jpg (21611 bytes)

Al momento attuale sono disponibili in commercio solo 3 display TFT con diagonale da 30 pollici, capaci di gestire una risoluzione di 2560x1600 pixel; oltre al Dell UltraSharp 3007WFP-HC e all'Apple Cinema HD Display troviamo il nuovo Samsung SyncMaster 305T, basato sullo stesso pannello adottato dalle soluzioni Dell e Apple. La principale differenza del nuovo arrivato di casa Samsung riguarda il rapporto di contrasto, pari a 1000:1 contro un valore di 700:1 dei due modelli concorrenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xenogears17 Novembre 2006, 10:17 #1
Bè viva la concorrenza e l'innovazione visto che 30 pollici con questi contrasti non ce ne sono.
pikkoz17 Novembre 2006, 10:25 #2
Va beh chiedere una retroilluminazione a led su uno di questi mostri è chiedere la luna.....per ora.. .
Nexon200417 Novembre 2006, 10:27 #3

e le TV?

Anche per le TV lcd mi pare ci si fermi a 1366X768... quando arriveranno le "alte"risoluzioni???
patroclo12317 Novembre 2006, 10:33 #4
ci sono gia lcd full hd, qualche modello timidamente si è affacciato sul nostro mercato, il prezzo tutto sommato non è dei piu proibitivi, intorno ai 2500-3000 euro.
terrys317 Novembre 2006, 10:33 #5
Originariamente inviato da: Nexon2004
Anche per le TV lcd mi pare ci si fermi a 1366X768... quando arriveranno le "alte"risoluzioni???


Ti pare male... mai sentito parlare di TV full-HD?
SirCam7717 Novembre 2006, 10:42 #6
Mi interesserebbe conoscere i tempi di risposta del monitor
demon7717 Novembre 2006, 10:47 #7

X Nexon

Imho una risoluzione molto elevata ha senso su un display xchè lo si guarda molto da vicino, la tv la guardi sempre da qualche metro di distanza e a meno che tu non abbia la vista di Superman o una tv da 68 pollici difficilmente potrai accorgerti di risoluzioni superiori a 1024x768 guardando un film!
frankie17 Novembre 2006, 10:50 #8
Ok, il problema del full HD è che lo trovi su monitor per pc da 24, ma se vai sulle TV fullHD le trovi solo da 37 in su.

Perchè non fanno le TV da 32 e 26 FullHD visto che i display ci sono???

E' questo il problema
Luk3D17 Novembre 2006, 10:55 #9
cosa mi vieta di prendere questo monitor,collegarlo al decoder ke a sua volta é collegato al surround....? A questo punto conviene...
Nexon200417 Novembre 2006, 11:10 #10
Originariamente inviato da: terrys3
Ti pare male... mai sentito parlare di TV full-HD?



Ne ho sentito parlare appunto, ma i prodotti quali sarebbero?? E con quali prezzi quelli stratosferici?
Full-HD.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^