Da Twinhead notebook con processore AMD

Da Twinhead notebook con processore AMD

Twinhead presenterà in occasione del Computex un notebook basato su processore AMD Athlon XP-M

di pubblicata il , alle 13:35 nel canale Portatili
AMD
 

Twinhead, un importante produttore taiwanese di notebook, farà debuttare il notebook efio! in occasione del Computex Taipei 2004. Il nuovo portatile è basato su processore AMD ed è indirizzato a coloro che si trovano a dover viaggiare o muoversi molto e necessitano un computer sempre con se.

Il notebook di Twinhead è una unità a 14 pollici con display TFT LCD a risoluzione XGA. I processori utilizzati appartengono alla famiglia AMD Athlon XP-M da 1800+ a 2400+. Il notebook è equipaggiato con 512MB di memoria DDR, tre porte USB 2.0, uno slto PCMCIA, controller Ethernet 10/100 e modem 56K V.90. Il peso di questa soluzione dovrebbe assestarsi sui 2,6Kg

L'unità ottica è opzionale: gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra CD-ROM, DVD-ROM oppure unità combo DVD/CD-RW.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LASCO19 Maggio 2004, 14:00 #1
Questo forse vuol dire che anche senza tecnologia centrino (o sistema mac) è possibile fare un notebook che pesi 2.6 Kg? E' vero che questo ha un monitor da 14" invece di un 15" come un centrino da 2.6 Kg con componenti performanti. Il grosso lo fa la batteria? Mi chiedo cosa diavolo ci mettano in un portatile come alcuni Acer da 17" che arrivano a pesare 7.1 Kg, mentre un Toshiba senza centrino da 17" arriva a 4.5 Kg, ed il recente Sony da 17.4" con centrino a 3.9 Kg.
Fabryce19 Maggio 2004, 14:11 #2
Peserà anche poco ma riguardo i componenti mi sembra siano arrivati con un pò di ritardo...
metrino19 Maggio 2004, 14:19 #3
E che portatile è?
mi sembra già vecchio!
Speriamo almeno il prezzo!!!
Veghan19 Maggio 2004, 14:20 #4
I componenti nn sono proprio gli ultimi usciti ma il sistema dovrebbe comunque avere delle buone prestazione con una buona autonomia ed un costo che penso nn sarà elevato.
Fabryce19 Maggio 2004, 14:38 #5
Il mio portatile ha quelle precise caratteristiche, e vi assicuro che in STANDBY la batteria dura 2,5 ore. L'ho comprato quasi un anno fa ed era un entry level..
lucusta19 Maggio 2004, 17:12 #6
una bella fetta di peso lo prende anche il telaio, se in magnesio o se in lamiera scatolata.. di solito si usa l'alluminio.
in piu' se e' una cpu desktop ci vuole un buon raffreddamento, e se si usano schede specifiche per audio e video, sono pezzi in piu', e pesano sicuramente di piu' delle soluzioni on chipset.
Martin P19 Maggio 2004, 18:21 #7
Originariamente inviato da LASCO
...... Mi chiedo cosa diavolo ci mettano in un portatile come alcuni Acer da 17" che arrivano a pesare 7.1 Kg, mentre un Toshiba senza centrino da 17" arriva a 4.5 Kg, ed il recente Sony da 17.4" con centrino a 3.9 Kg.


L'Acer 1700 ha componenti interni da desktop (HD, scheda video, memorie ecc) inoltre ha una tastiera galattica con tastierino numerico separato... in pratica è un trasportabile, non un notebook, inutile confrontarlo... inoltre il toschiba ed altri 17" (il Sony non l'ho visto) hanno lo schermo 16/10 e non 4/3: il 16/10 ha un'area inferiore a parità di diagonale, quindi pesa meno.

ciao
dragunov24 Maggio 2004, 22:28 #8
non mi sembra gran cosa di per se.
poi ed è indirizzato a coloro che si trovano a dover viaggiare o muoversi molto e necessitano un computer sempre con se. E gli altri notebook a cosa sono indirizzati?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^