Da Samsung Origami con AMD Turion

Da Samsung Origami con AMD Turion

L'UMPC di Samsung potrebbe in futuro essere equipaggiato con un processore AMD Turion. L'intenzione è quella di abbassare il prezzo.

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 08:44 nel canale Portatili
SamsungAMD
 

Samsung sta valutando la possibilità di equipaggiare il proprio UMPC con una cpu AMD Turion. Attualmente il dispositivo dispone di un display da 7" con risoluzione di 800x480 pixel, di un chipset Intel 915 e di un processore Celeron M ULV da 900MHz.

Proprio su questi ultimi componenti Samsung sta intervenendo al fine di ridurre il prezzo finale del dispositivo. Un processore AMD Turion abbinato ad un chipset non prodotto da Intel potrebbe aiutare nell'abbassare l'attuale prezzo di circa 1200 Euro.

Nè Samsung nè AMD hanno al momento confermato la notizia, ma probabilmente nei prossimi giorni verrà rilasciata qualche nota ufficiale.

Il vero problema degli UMPC è legato proprio al prezzo e i dispositivi attualmente in commercio sono ben lontani dagli obiettivi prospettati da Microsoft. Questi computer dovrebbero essere la soluzione ideale per studenti, professionisti e semplici appassionati che vogliono avere sempre con sè un sistema efficiente senza dover accettare i compromessi imposti da un sub notebook (di dimensioni comunque maggiori rispetto a un UMPC) o da un pda che offre prestazioni decisamente inferiori.

Si realizza di fatto una sovrapposizione tra UMPC e alcuni tablet pc, ma queste ultime soluzioni non possono certo definirsi capillarmente presente sul mercato e di fatto non hanno confermato le attese dei produttori. Alla base dell'insuccesso il prezzo di acquisto e la mancanza di soluzioni software dedicate; si spera ovviamente che gli errori del passato servano ai produttori per attuare le migliori strategie.

Fonte: Arstechnica.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Leron08 Giugno 2006, 09:05 #1
Una cosa è certa: i tablet sono una cosa contagiosa


da quando lo ha preso un mio amico non ho fatto altro che sbavare fino a quando ho preso il c312 e da in un mese almeno altre 5 persone che conosco hanno deciso di prendersi un tablet


costeranno pure tanto ma in genere la qualità costruttiva è superiore ai note della stessa marca (vedi acer) e la comodità è fuori discussione
SuperSandro08 Giugno 2006, 09:39 #2

Per favore, convincetemi!

...uhmm... in realtà *adoro* queste macchinette. Ho inizato con un palmare Palm (cristalli liquidi) sono passato allo Zire 71 e da febbraio 2005 uso il Treo 600 (acquistato in svendita a 399 euro). Lo Zire 71 era nettamente migliore, ma il Treo mi permette di andare in giro con un solo dispositivo: prima dovevo portare palmare + telefonino. Ora che è venuta l'estate (niente giacche, al massimo una camicia con taschino) incomincio a invidiare chi ha i telefonini tuttofare microscopici. Come fate ad andare in giro con un tablet o con un UMPC?
Se riuscite a convincermi, lo compro anch'io...
liviux08 Giugno 2006, 09:54 #3
Originariamente inviato da: SuperSandro
Se riuscite a convincermi, lo compro anch'io...

Semplicissimo: ti metti la giacca anche d'estate!
cescopag08 Giugno 2006, 10:15 #4
ci son sempre le tasche delle braghe!
DevilsAdvocate08 Giugno 2006, 10:25 #5
Il vero problema degli UMPC è legato proprio al prezzo


Mi piace vedere che non sono l'unico a pensarla cosi'.....
Rubberick08 Giugno 2006, 10:45 #6
asd lasciamo stare va io nonostante che e' estate mi porto dietro mezza farm xD
Leron08 Giugno 2006, 11:37 #7
Originariamente inviato da: SuperSandro
...uhmm... in realtà *adoro* queste macchinette. Ho inizato con un palmare Palm (cristalli liquidi) sono passato allo Zire 71 e da febbraio 2005 uso il Treo 600 (acquistato in svendita a 399 euro). Lo Zire 71 era nettamente migliore, ma il Treo mi permette di andare in giro con un solo dispositivo: prima dovevo portare palmare + telefonino. Ora che è venuta l'estate (niente giacche, al massimo una camicia con taschino) incomincio a invidiare chi ha i telefonini tuttofare microscopici. Come fate ad andare in giro con un tablet o con un UMPC?
Se riuscite a convincermi, lo compro anch'io...

forse perchè un tablet non è un cellulare e non serve solo a organizzare appuntamenti?

forse perchè un tablet non è fatto per portarselo in spiaggia infilato nel costume?


io ho un tablet 14", è a tutti gli effetti un portatile (convertibile) e ci lavoro

ci faccio grafica, programmo, vado in internet, monto film, è ormai il mio pc da lavoro

dipende dall'uso che se ne fa, anche origami non è un cellulare, men che meno un palmare
SuperSandro08 Giugno 2006, 15:40 #8

Va be' allora...

Ma allora, se devo portarmi appresso una valigetta, tanto vale che ci metto dentro un *vero* PC (notebook).

O no?
kinotto8209 Giugno 2006, 17:12 #9

secondo me

c'è una bella differenza di dimensioni tra un notebook ed un origami (basta solo pensare allo skermo x farsi un'idea): è quasi come avere una psp portable.
Questo non significa ke puoi portarlo a mano ovunque ma magari lo metti nel marsupio (uno 1pò capiente)......o se proprio vuoi fare bella figura lo metti nel costume

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^