Da Olivetti un'intera gamma di notebook e netbook

Da Olivetti un'intera gamma di notebook e netbook

Olivetti preannuncia la disponibilità di una nuova serie di notebook dotati anche di processori Intel Core i3 e i5. A questi si aggiunge il netbook Olibook M1025 con Intel Atom N450

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Portatili
IntelAtom
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexSwitch19 Marzo 2010, 10:01 #11
Veramente Olivetti arrivò nella Silicon Valley americana quasi 20 anni prima di altre aziende. E i suoi laboratori di ricerca e sviluppo facevano invidia al tanto decantato ( giustamente ) PARC.
WarSide19 Marzo 2010, 10:03 #12
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Veramente Olivetti arrivò nella Silicon Valley americana quasi 20 anni prima di altre aziende. E i suoi laboratori di ricerca e sviluppo facevano invidia al tanto decantato ( giustamente ) PARC.


Ed io cosa ho scritto?
pierr19 Marzo 2010, 10:04 #13
Se me ne regalano non sarei neanche tanto contento, comprarli manco morto.
AlexSwitch19 Marzo 2010, 10:06 #14
Mi sono espresso male Warside... Il "veramente" non era dubitativo nei tuoi confronti, ma voleva ribadire il concetto.
WarSide19 Marzo 2010, 10:11 #15
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Mi sono espresso male Warside... Il "veramente" non era dubitativo nei tuoi confronti, ma voleva ribadire il concetto.


Ok

Resta il fatto che tolta STM (forse molti non lo sapranno, ma tra le tante cose brevettate/implementate da STM ci sono anche gli accelerometri con cui molti si trastullano usando i vari iphone & Co) nel campo dell'elettronica e dell'informatica oggi possiamo soltanto ricordare i "bei vechi tempi"

Il ché mette ancora più rabbia pensando che prima eravamo noi italiani a fare i professori con altri
tengo famiglia19 Marzo 2010, 10:12 #16
x cybor069 è vero! che stupido
riporto19 Marzo 2010, 10:15 #17
Originariamente inviato da: Atheist
all made in china e marchio italiano,vero?


Beh non credo che i vari dell, hp, compaq ecc, siano made in da un'altra parte...
AlexSwitch19 Marzo 2010, 10:33 #18
@ WarSide: ti quoto a pieno!!!

Dell, Hp, Apple assemblano in Cina prodotti da loro progettati e sviluppati. Questi " Olivetti " sono dei normalissimi notebook e subnotebook di MSI, con un pelino di revamp nel design, e il logo Olivetti appiccicato sopra!!!

Le parole dell'amministratrice delegata riportate nella news, alle mie orecchie, suonano quasi come un insulto ad un passato a dir poco " glorioso ". Per di più, considerando la proprietà del marchio, è facile rendersi conto di essere difronte ad una mera operazione di marketing commerciale di ridotta portata ( 200 Milioni di Euro in tre anni ).
Marcus Scaurus19 Marzo 2010, 10:56 #19
Non ho più nemmeno la forza di commentarle certe notizie... Oramai c'è solo il rammarico...
pietro66719 Marzo 2010, 11:52 #20
L'amm. deleg. (che purtroppo è stata anche mia AD ...) non dice però che i prodotti non hanno nulla di italiano, nemmeno lo styling; tutto viene fatto a Taiwan ...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^