Da ASUS e Intel ecco "eee PC": un portatile completo in soli 890 grammi

Da ASUS e Intel ecco "eee PC": un portatile completo in soli 890 grammi

Annunciato un progetto di PC portatile di ASUS dalle interessanti caratteristiche, dal prezzo di sicuro interesse ed in competizione con i PC destinati ai Paesi in via di sviluppo

di pubblicata il , alle 15:07 nel canale Portatili
IntelASUS
 

Difficile da collocare in un ipotetico mercato ma di sicuro interesse il nuovo PC portatile annunciato da ASUS in occasione della conferenza tenuta da Intel in data odierna. Presentata alla fine di un keynote abbastanza generalista e dal quale non ci aspettavamo granché, ecco arrivare un'interessante novità, presentata da un ospite d'eccezione, ovvero da Jonney Shih, CEO e chairman di ASUS. Stiamo parlando di un portatile di dimensioni davvero ridotte, 225 x 165 x 35mm per un peso si soli 890 grammi, denominato eee PC.

Non siamo comunque di fronte ad un PC portatile tradizionale, in quanto la dotazione hardware non è certo ai livelli degli ultra-portatili di fascia alta di mercato. ASUS, piuttosto, ha pensato ad un modello che offrisse le funzionalità base di navigazione e connettività, ricordando più un XO o un Classmate. Abbiamo parlato di difficile collocazione, in quanto le caratteristiche tecniche come peso e dimensioni potrebbero fare gola a molti anche al di fuori dei progetti destinati ai Paesi in via di sviluppo.

Dotato di CPU e chipset Intel, il portatile ci è apparso più "serio" rispetto ai modelli citati in precedenza, oltre a garantire una certa flessibilità in fatto di sistema operativo. Il progetto infatti prevede di base un sistema operativo Linux (di ignota distribuzione, ma verosimilmente Ububtu), che però prevede la piena compatibilità con i sistemi operativi di casa Microsoft. Il monitor utilizzato misura 7 pollici di diagonale, mentre per quanto riguarda la risoluzione ci impegnano a recarci direttamente nello stand ASUS per avere chiarimenti in merito, oltre che per approfondire altri aspetti ancora poco chiari riguardo alla configurazione hardware.

Dal punto di vista storage il portatile potrà essere equipaggiato con moduli da 2 a 16 GB di tipo NAND Flash, mentre l'autonomia base è dichiarata essere prossima alle 3 ore. Certo, non un valore eccelso, che però si farebbe perdonare se fossero confermati i prezzi annunciati, che partiranno da soli 199 Dollari USA. E' chiaro che in base alla configurazione tale cifra è destinata a salire, ma appare evidente anche l'interesse che potrà suscitare in molti questo nuovo eee PC, pur con le evidenti limitazioni in fatto di capienza e prestazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

147 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dr-omega05 Giugno 2007, 15:11 #1
eee PC!

Salute!!! (Non ho resistito... )

Bello, sembra una via di mezzo tra il Sapientino, il Grillo Parlante e l'OLPC.
Che prezzo aggressivo!
Praetorian05 Giugno 2007, 15:13 #2
199$ è un buon traguardo
jukino05 Giugno 2007, 15:20 #3
comunque fa riflettere il fatto che questo cosino da 199 $, in 890 grammi di peso ha + potenza di un notebook di 6 anni fa
Cappej05 Giugno 2007, 15:21 #4
mi piace! ... il prezzo intendevo...
ezio7905 Giugno 2007, 15:22 #5
200$ dove si ordina?!
iperg05 Giugno 2007, 15:26 #6
se viene diffuso il progetto FOLEO di Palm va a farsi benedire.
iperg05 Giugno 2007, 15:28 #7
Per lo storage di capacità davvero bassa si potrebbe ovviare magari in seguito con un HD USB o magari se integrassero un lettore di schede SD ad alta capacità..
MiKeLezZ05 Giugno 2007, 15:40 #8
ahahah bellissima la faccia del tipo, gli si legge proprio:
"psssufff ma cus'a l'è sta cazzata"
faber8005 Giugno 2007, 15:46 #9
Commento # 6 di: iperg

....come tutto il resto del suo HW
Vas.ko!05 Giugno 2007, 15:56 #10
avesse avuto un'autonomia del doppio sarebbe stato davvero interessante: infatti io da un notebook esigo soltanto capacità office, internet e proiezione di video. Di più non mi serve, se voglio fare CAD NX uso le workstation del poli, cmq non lavorerei mai su un portatile per quanto performante possa essere....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^