Con SGX 531 PowerVR promette alte performance grafiche per l'ultramobile

Con SGX 531 PowerVR promette alte performance grafiche per l'ultramobile

Da Imagination Technologies nuovi prodotti a marchio PowerVR con le carte in regola per ottenere spazio sul mercato dei dispositivi ultramobile.

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Portatili
 

Di PowerVR era da un po' che non si sentiva parlare, eppure, stando ad informazioni raccolte da The Inquirer, pare che abbia in pentola qualcosa di molto interessante, particolarmente in ottica mobile.

La serie SGX, arricchita in questi giorni dal modello 531 mirato al mercato SoC (system on a chip), offre caratteristiche molto appetibili per l'esplosivo mercato dei dispositivi ultramobile. Se già il modello 531 offre supporto alla decodifica HD 1080p, che diverrebbe così disponibile su smartphone, mid, media player, i modelli superiori offrono il supporto alle API DirectX 10.1 e la compatibilità con Vista.

Al cuore della piattaforma SGX 531 risiede una GPU completamente programmabile, un bus interno a 128bit, il supporto avanzato al FSAA grazie ad un'unità di calcolo a virgola mobile e singola precisione a 32bit. Completa il quadro il supporto a tutti i principali OS mobili e un consumo, stando alle dichiarazioni del produttore, estremamente ridotto.

Dalle indiscrezioni raccolte, PowerVR ha da tempo in cantiere una collaborazione con Intel, che potrebbe portare significativi incrementi di prestazioni nel comparto grafico dei netbook di prossima generazione, senza tra l'altro implicare stravolgimenti del formato, inevitabili quando si ricorra all'integrazione di GPU discrete di classe notebook.

Netbook a parte, sono molto interessanti le proiezioni dell'architettura su dispositivi mobili quali GPS, Smartphone e Mid, senza dimenticare il mondo videoludico portatile: l'integrazione di SGX 531 all'interno di dispositivi come OpenPandora potrebbe valere forti grattacapi per tutti coloro che occupano, o si apprestano ad occupare, il segmento.

Terremo gli occhi puntati sui prodotti della linea SGX e le relative applicazioni: se performance e consumi saranno all'altezza, Imagination Technologies potrà avere ottime carte da giocare nel futuro sel settore ultramobile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie09 Ottobre 2008, 14:59 #1
Edit ho cannato.

Certo che un eee con supporto HD1080p sarebbe il HTPC ideale
gianni187909 Ottobre 2008, 15:00 #2
WOW
Boostern09 Ottobre 2008, 15:06 #3
Ma più che altro, quando è previsto un chipset decente per i netbook? E poi, Poulsbo che fine ha fatto????
fpg_8709 Ottobre 2008, 15:20 #4
Questa è una news... nn vedo l'ora di un Mib con supporto all'alta definizione...
paulgazza09 Ottobre 2008, 15:49 #5
poulsbo dovrebbe uscire con il nuovo dell da 12", previsto per la prossima settimana in inghilterra (sembra)
demon7709 Ottobre 2008, 16:45 #6
Simile al TEGRA di Nvidia.. sono davvero curioso di vedere che possono fare!
vincino09 Ottobre 2008, 17:39 #7
Era da un po' che nn si sentiva parlare di PowerVR! Sono stato il felice possessore di Kyro1 e Kyro2. La tecnotologia che c'era dietro (tile based rendering) era molto interessante. Peccato che ne hanno abbandonato lo sviluppo!
Dreadnought09 Ottobre 2008, 18:58 #8
Ma qualcuno si sta chiedendo che senso abbia il 1080p su un monitor da meno di 12 pollici?
Michelangelo_C09 Ottobre 2008, 19:19 #9
Originariamente inviato da: vincino
Era da un po' che nn si sentiva parlare di PowerVR! Sono stato il felice possessore di Kyro1 e Kyro2. La tecnotologia che c'era dietro (tile based rendering) era molto interessante. Peccato che ne hanno abbandonato lo sviluppo!


Anche io avevo un Kyro2, ma non ne sono stato così felice. Se da un lato faceva miracoli con Quake III, con tutti i giochi T&L che uscirono nei mesi successivi diventava lentissima. La tecnologia che usava era ottima, peccato.



Originariamente inviato da: Dreadnought
Ma qualcuno si sta chiedendo che senso abbia il 1080p su un monitor da meno di 12 pollici?

Ti sfugge un particolare: il netbook lo puoi collegare ad un televisore da 40''
frankie09 Ottobre 2008, 19:31 #10
Ehm con eee io intendevo eeebox non eeepc

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^