Con ROG GX700 Asus abbina notebook e raffreddamento a liquido

Con ROG GX700 Asus abbina notebook e raffreddamento a liquido

Una scelta particolare quella di Asus, che con il modello ROG GX700 fornisce una soluzione per il videogiocatore più esigente ma apre spazio, grazie al liquid cooling, anche all'overclock

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Portatili
NVIDIACoreIntelASUSGeForce
 

ROG GX700 è un notebook Asus destinato ai videogiocatori, appartenente alla famiglia Republic of Gamers, del quale abbiamo avuto occasione di parlare in precedenti notizie ma che al CES 2016 di Las Vegas abbiamo visto dal vivo. Questa soluzione si differenzia da quanto proposto da altre aziende del settore in quanto può venir abbinato ad un sistema di raffreddamento esterno lasciato sulla propria scrivania, indicato con il nome di Hydro Overclocking System, che integra un circuito a liquido che opera migliorando l'efficienza di quello inserito all'interno del notebook.

asus_gx700_ces_2016_1.jpg (138956 bytes)

Il kit di raffreddamento supplementare è decisamente voluminoso, integrando al proprio interno radiatore, ventole e pompa di circolazione del liquido oltre all'immancabile vaschetta di raccolta. Il collegamento con il notebook prevede una serie di innesti meccanici, che assicurano il corretto allineamento tra i due componenti, con due terminazioni che si inseriscono all'interno di apposite predisposizioni presenti nella parte posteriore del notebook così da permettere al liquido del sistema di raffreddamento di entrare nel notebook e, una volta riscaldatosi con il calore generato da GPU e CPU, ritornare nel sistema di raffreddamento esterno così da venir raffreddato.

Il sistema è stato sviluppato tenendo in massima attenzione eventuali problemi di leakage, cioè di fuoriuscita accidentale del liquido di raffreddamento dal circuito. Da quello che abbiamo potuto di vedere di persona il sistema di fissaggio appare essere molto solido e resistente, richiedendo una certa forza per fissare i due componenti tra di loro e bloccare il circuito con la leva montata posteriormente così che il liquido possa entrare nel notebook.

Asus ha scelto di abbinare questo notebook ad uno dei processori Intel Core per sistemi mobile con architettura Skylake appartenenti alla serie K, così da permettere di intervenire in overclock sfruttando il sistema di raffreddamento addizionale. Il comparto video vede la presenza di una scheda NVIDIA GeForce GTX 980, la quale è abbinata ad un display da 17 pollici con risoluzione 4K e compatibilità con la tecnologia NVIDIA G-Sync: beneficia a sua volta del margine termico addizionale fornito dal sistema di raffreddamento a liquido esterno.

Un prodotto decisamente di nicchia, del quale non conosciamo ancora la possibile commercializzazione nel mercato italiano e il prezzo previsto. Sarà interessante valutare, qualora venga importato in Italia, quali siano i margini di incremento delle frequenze di clock di CPU e GPU che una proposta di questo tipo mette a disposizione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia11 Gennaio 2016, 08:11 #1
Se è ben fatto lo trovò un prodotto ottimo.
Si potrebbe avere un portatile per mille cose e quando si vuole giocare si attacca il dissipatore esterno e si ha un "fisso" prestazionale.
Un due in uno.. Portatile quando non si usa il dissi esterno e fisso potente quando si usa..

Se non costa uno sproposito è un ottima idea.. Chi lo sa..
Simonex8411 Gennaio 2016, 09:11 #2
certo che chiamare "portatile" un 17" da 3,6 kg ci vuole un bel coraggio, voglio proprio vedere chi ha il coraggio di portarselo in giro tutto il giorno nello zainetto
demon7711 Gennaio 2016, 09:20 #3
Originariamente inviato da: Notturnia
Se è ben fatto lo trovò un prodotto ottimo.
Si potrebbe avere un portatile per mille cose e quando si vuole giocare si attacca il dissipatore esterno e si ha un "fisso" prestazionale.
Un due in uno.. Portatile quando non si usa il dissi esterno e fisso potente quando si usa..

Se non costa uno sproposito è un ottima idea.. Chi lo sa..


Costerà un rene.
E il portatile l'altro rene.
E tra quattro anni il notebook obsoleto per i giochi e butti tutto.

Sta tavanata butta nel cesso quel poco senso residuo che può avere un portatile gaming.. ovvero quello di portarselo dietro e poter giocare.

Coi soldi di sto bidone mi faccio un fisso da gioco completo di schermo 22 pollici E un buon portatile per lavorare ed andare in giro.
Bestio11 Gennaio 2016, 11:28 #4
Io sti ibridi porprio non li capisco, anche perchè con gli stessi soldi ti ci fai un PC fisso da gaming decisamente più prestazionale, e un notebook da portarsi in giro per il resto.
Notturnia11 Gennaio 2016, 14:13 #5
Ma dove avete letto il prezzo ? Siamo tutti sicuri che passerà i 4K € ?

Io ho un fisso prestazionale che eventualmente va bene per il gaming ma non mi è costato 2k euro.. Solo cpu e gpu mi costano così..

Capisco la scomodità del secondo pezzo ma molti hanno la docking station in ufficio o a casa.. Questa è solo più grossa..
Per il peso poi.. Il mio primo 17" pesava 5 kg.. E non era neanche prestante..
demon7711 Gennaio 2016, 15:27 #6
Originariamente inviato da: Notturnia
Ma dove avete letto il prezzo ? Siamo tutti sicuri che passerà i 4K € ?

Io ho un fisso prestazionale che eventualmente va bene per il gaming ma non mi è costato 2k euro.. Solo cpu e gpu mi costano così..

Capisco la scomodità del secondo pezzo ma molti hanno la docking station in ufficio o a casa.. Questa è solo più grossa..
Per il peso poi.. Il mio primo 17" pesava 5 kg.. E non era neanche prestante..


Ma stai scherzando?? Che te lo sei fatto arrivare dalla nasa?
Certo, se ti butti su hardware "enthusiast" che per andare il 10% in più lo paghi il triplo i duemila arrivano in un attimo.. ma direi che lo spreco di soldi è folle.
La verità e che con 1200 euro metti insieme (video escluso) un desktop di fascia alta per giocare alla stragrande per anni. Basta comprare componenti con un attimo di competenza.
Mettici trecento di video (e vuol dire uno abbastanza figo) e sei a 1500.
Mettiamoci pure una GPU TOP tipo una 970 4gb invece che "solo" di fascia alta tipo una 960 e andiamo a 1700. (includendo abbondante quantità di ram, ssd M2, mobo di livello e annessi e connessi)

Ora, che questo superi i 4K non credo proprio.. ma i 2500 te li prende facile facile.
Notturnia11 Gennaio 2016, 18:02 #7
Originariamente inviato da: demon77
Ma stai scherzando?? Che te lo sei fatto arrivare dalla nasa?
Certo, se ti butti su hardware "enthusiast" che per andare il 10% in più lo paghi il triplo i duemila arrivano in un attimo.. ma direi che lo spreco di soldi è folle.
La verità e che con 1200 euro metti insieme (video escluso) un desktop di fascia alta per giocare alla stragrande per anni. Basta comprare componenti con un attimo di competenza.
Mettici trecento di video (e vuol dire uno abbastanza figo) e sei a 1500.
Mettiamoci pure una GPU TOP tipo una 970 4gb invece che "solo" di fascia alta tipo una 960 e andiamo a 1700. (includendo abbondante quantità di ram, ssd M2, mobo di livello e annessi e connessi)

Ora, che questo superi i 4K non credo proprio.. ma i 2500 te li prende facile facile.


premesso che non ci gioco al computer per cui la diatriba non mi tocca minimamente..

per gestire 5-6 monitor da FHD a 4K con quello che devo fare io non bastano cose piccole..
la ram è 64 GB .. per dirne una.. e una 2011 lo sai bene che non sono pochi soldi.. ma capisco che se uno gioca 16 gb bastano ed avanzano..
l'M2 è un 950 pro samsung da 512GB (e non lo regalano purtroppo)

e via discorrendo.. non me lo ha portato la nasa.. l'ho assemblato io come è tradizione per ogni pc che entra nel mio ufficio.. ma purtroppo i 2.5K non sono bastati..

come ho detto prima.. "potrei anche giocarci con il pc" .. ma non ci gioco.. ci lavoro.. ed il tempo è denaro.. per cui si investe in computer che non facciano perdere tempo quando si lavora con quello che facciamo..

ma quando giocavo (ed ero più piccino..) non ricordo che te li tirassero dietro i computer da gioco..

oggi, mi facessi un pc da gioco, monterei una gtx980 ti e gli costruirei un pc attorno :-D e non una 960 o meno visto che mi piaceva giocare all'epoca con 2 monitor.. adesso immagino che ne userei almeno 3..
Kimmy11 Gennaio 2016, 18:18 #8
Originariamente inviato da: Simonex84
certo che chiamare "portatile" un 17" da 3,6 kg ci vuole un bel coraggio, voglio proprio vedere chi ha il coraggio di portarselo in giro tutto il giorno nello zainetto


Forse ti sfugge che questo è un desktop replacement e l'ultima cosa che ci si fa è portarselo a spasso tutto il giorno nello zainetto. Per quello ci sono altri dispositivi.
Simonex8411 Gennaio 2016, 18:32 #9
Originariamente inviato da: Kimmy
Forse ti sfugge che questo è un desktop replacement e l'ultima cosa che ci si fa è portarselo a spasso tutto il giorno nello zainetto. Per quello ci sono altri dispositivi.


Quindi se deve restare fisso alla scrivania e non posso portarlo in giro con lo zainetto per quale masochistica ragione dovrei preferire questo "notebook" ad un fisso??
demon7711 Gennaio 2016, 18:45 #10
Originariamente inviato da: Notturnia
premesso che non ci gioco al computer per cui la diatriba non mi tocca minimamente..

per gestire 5-6 monitor da FHD a 4K con quello che devo fare io non bastano cose piccole..
la ram è 64 GB .. per dirne una.. e una 2011 lo sai bene che non sono pochi soldi.. ma capisco che se uno gioca 16 gb bastano ed avanzano..
l'M2 è un 950 pro samsung da 512GB (e non lo regalano purtroppo)

e via discorrendo.. non me lo ha portato la nasa.. l'ho assemblato io come è tradizione per ogni pc che entra nel mio ufficio.. ma purtroppo i 2.5K non sono bastati..

come ho detto prima.. "potrei anche giocarci con il pc" .. ma non ci gioco.. ci lavoro.. ed il tempo è denaro.. per cui si investe in computer che non facciano perdere tempo quando si lavora con quello che facciamo..

ma quando giocavo (ed ero più piccino..) non ricordo che te li tirassero dietro i computer da gioco..

oggi, mi facessi un pc da gioco, monterei una gtx980 ti e gli costruirei un pc attorno :-D e non una 960 o meno visto che mi piaceva giocare all'epoca con 2 monitor.. adesso immagino che ne userei almeno 3..


Ah ma qui cambia il discorso. Tu parli di una workstation di alto livello.
Evidente che hai esigenze ben sopra la media.

Io parlavo di un PC da gioco con un rendimento simile al portatile in oggetto.. E direi che l'uso di due o più monitor è fuori discussione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^