Bluetooth e GPS in un solo chip

Bluetooth e GPS in un solo chip

CSR annuncia un chip che integra Bluetooth e GPS sullo stesso dispositivo

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:50 nel canale Portatili
 

Il produttore britannico di microchip CSR, specializzato nella produzione di moduli Bluetooth, ha recentemente acquisito due aziende attive nella produzione di ricevitori GPS. Dopo aver assorbito le due aziende CSR ha annunciato la produzione di moduli all-in-one, che integrino nello stesso chip Bluetooth e GPS.

Riporta Softpedia che a detta dell'azienda britannica il prezzo del chip dovrebbe risultare molto competitivo, in quanto includendo due moduli sullo stesso chip vengono ottimizzati i consumi energetici del processo produttivo. Inciderà inoltre sul prezzo che il produttori di dispositivi mobile dovranno pagare il fatto di poter ordinare un modulo solo al posto di due.

Molti produttori di telefoni cellulari hanno già mostrato il loro interesse al nuovo chip, visto che permette di integrare il GPS nei telefoni ad un prezzo inferiore, c'è quindi da aspettarsi un aumento dell'offerta di tali dispositivi in futuro. CSR punta a lanciare sul mercato il chip entro la prima metà del 2007.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Motosauro17 Gennaio 2007, 10:55 #1
Il navigatore nel telefonino sarebbe comodo
Redvex17 Gennaio 2007, 11:00 #2
Dipende sempre dal display. Ma se come dice la news porterà a consumi energetici minori e costi più contenuti non che può essere un'ottima notizia
sirhaplo17 Gennaio 2007, 11:41 #3
E c'è da considerare anche le antennine bluetooth.
Li sopratutto penso che avere un chip invece che due riduca ancora le dimensioni.

Catan17 Gennaio 2007, 11:44 #4
nel momento che hai il gps e il bt integrato non serve + l'antennina bt...
fanno tutto questo per eliminare l'antennina bt che altro non è che una scatoletta con dentro un chip gps per la connessione al satellite e un chip bt per la connessioe al telefono
dr-omega17 Gennaio 2007, 11:47 #5
Non è esatto, l'antennina bt rimane per gli auricolari, per lo scambio files con i pc, ecc
Nemios17 Gennaio 2007, 11:48 #6
Così se prima potevano sapere in quale area del pianeta stavamo grazie al ricevitore del telefono, ora sapranno esattamente dove siamo con uno scarto di solo qualche metro
BitmaniaK17 Gennaio 2007, 11:54 #7
Ma se il GPS lo integrano nel cellulare, a che serve poi il bluthoot?
Solo per gli auricolari?
Zerk17 Gennaio 2007, 11:58 #8
Con i bei display che ci sono al giorno d'oggi il gps sul cell sarebbe molto comodo. Poi se implementa le informazioni sui vari punti di interesse ancora di piu. Con il BT puoi andare in giro ascoltando cio che ti dice il navigatore ascoltando le istruzioni direttamente dall' auricolare BT.. veramente interessante!
UziInside17 Gennaio 2007, 11:59 #9
primo il bluetooth serve a molte altre cose oltre che al collegamento al gps e secondo avere un chip invece che due facilita molto la produzione E di telefoni con bt\gps integrato E saponette gps che volente o nolente si collegano ai vari telefonini\pc portatili con il bluetooth.
UziInside17 Gennaio 2007, 12:02 #10
e soprattutto, i telefoni un pochino più potenti a livello software\hardware a tuttoggi usano i vari tomtom mobile, route 66 mobile ecc. Io per esempio utilizzo un motorola A1000 che col il touch screen è in tutto e per tutto un tom tom, con tanto di autovelox, voci personalizzabili e mappe aggiornabili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^