Batterie al metanolo: 2 giorni di autonomia

Batterie al metanolo: 2 giorni di autonomia

Novità sul fronte delle batterie al metanolo per notebook: all'IDF un sample che offre 2 giorni di autonomia

di pubblicata il , alle 11:19 nel canale Portatili
 
Da anni si parla di batterie al metanolo da utilizzare per alimentare i notebook, fin dall'inizio vennero presentati valori di autonomia interessanti ma nulla si concretizzo uscendo dallo status di prototipo.

UltraCell presenta il modello XX25 all' IDF attualmente in corsoe, almeno sulla carta, pare che alcuni difetti dei sample fino ad oggi visionati siano stati risolti: primo tra tutti le dimensioni.

Il modelo XX25 assobiglia nella forma e nelle dimensioni alla bateria di un comune portatile, promette di pesare molto meno e di offrire fino a 2 giorni di autonomia.
La flessibilità è garantita anche dalla possibilità di sostituire la batteria senza spegnere il pc, ofrendo quindi la possibilità di non riavviare mai il pc (teoricamente).

Il modello XX25 è destinato al particolare mondo dei sistemi per ambiti militari, a metà di questo anno dovrebbero partire i rigorosi test di alcuni enti.
UltraCell ha però intenzione di distribuire una versione destinata ai comuni canali di vendita denominata UC25.

Fonte: TechReport.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Uzi[WNCT]10 Marzo 2006, 11:27 #1
Un po' di errorini qua e la: "Il modelo XX25 assobiglia nella forma e nelle dimensioni alla bateria"

e ce ne son altri sparsi.

Susu, una rapida passata e si sistema!!!!
leo boss10 Marzo 2006, 11:39 #2
ma che ci frega degli errori ortografici, l'articolo presenta una bella tecnologia che spero arrivi presto l'importante è che poi le ricariche di metanolo nn diventino un bisness troppo caro!!!
Luca6910 Marzo 2006, 11:54 #3
Se per ora é riservato agli ambiti militari mi sa che non é regalato Un po' come gli HD allo stato solido :"(
Dr House10 Marzo 2006, 11:59 #4
Originariamente inviato da: 'Uzi[WNCT]']Un po' di errorini qua e la: "
l[/b]o XX25 assobiglia nella forma e nelle dimensioni alla bateria"

e ce ne son altri sparsi.

Susu, una rapida passata e si sistema!!!!


voto per Fabio Boneschi reduce da una pesante serata di "divertimenti"
YYD10 Marzo 2006, 11:59 #5
Ehhh come siamo fiscali! Non sono errori!

"Assobiglia" è un gioco di società simile all'asso pigliatutto giocato però con le biglie di vetro.
La "Bateria" è un deposito di pipistrelli.
Il "Corsoe" è una via chiamata così in onore della prossima cpu Intel.
"Ofrendo" è l'atto di rendere Office in favore della versione Gnu Open.


E le batterie al metanolo? Probabilmente, una volta adottate in ambito militare diventeranno d'uso comune in campo civile, e vai con i notebook dall'autonomia extra! Chissà i kit di ricarica come saranno, se con taniche o cartucce distribuite dal tabaccaio o al supermarket...
marck7710 Marzo 2006, 12:04 #6
"(teoricamente)"

Già.... TEORICAMENTE....

Poi non capisco come si potrebbe sostituire la batteria senza spegnere il PC... con una seconda batteria tampone? E poi perchè sostituirla? Non sono ricaricabili?
hugs10 Marzo 2006, 12:05 #7
il metanolo è un alcool molto pericoloso, basta ricordare i casi del vino al metanolo (cecità, morte). l'utilizzo del metanolo puro mi spaventa ancora di più (parola di chimico), soprattutto in caso di perdita accidentale durante un eventuale ricarica e per la rottura della batteria. in italia credo che la vendita sia regolata molto rigidamente. auspico uno sviluppo maggiore di celle a combustibile che utilizzano etanolo (l'alcool classico) più sicuro e penso più facilmente distribuibile.
GianL10 Marzo 2006, 12:05 #8
tra l'altro in ambito militare una batteria al metanolo può venir utile come arma:
il metanolo infatti si infiamma molto facilmente.
magilvia10 Marzo 2006, 12:06 #9
ma che ci frega degli errori ortografici,

Wonder10 Marzo 2006, 12:25 #10
E' un milione di anni che supplichiamo la readazione di passare le news dentro ad un correttore ortografico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^