Aumento dei prezzi dei pannelli LCD alla base dei nuovi prezzi degli Eee Pc di ASUS

Aumento dei prezzi dei pannelli LCD alla base dei nuovi prezzi degli Eee Pc di ASUS

Alla base dell'aumento degli attesi Eee PC di ASUS ci sarebbe un aumento generalizzato dei prezzi dei pannelli utilizzati

di pubblicata il , alle 09:53 nel canale Portatili
ASUS
 

ASUS ha recentemente rivisto al rialzo il prezzo degli attesi Eee PC, in ragione di un aumento del prezzo dei pannelli LCD da 7 pollici utilizzati nel portatile stesso. Stando a quanto riportato da Digitimes, il prezzo dei singoli pannelli da 7 pollici sarebbe aumentato da meno di 20 Dollari USA di inizio anno fino ai quasi 30 Dollari USA attuali, costringendo ASUS a rivedere le proprie dichiarazioni riguardanti il prezzo finale degli Eee PC.

Le stime di ASUS infatti si basavano sul prezzo concordato alla fine del 2006, che prevedevano un accordo per circa 15 Dollari USA per ogni pannello. Qualcosa, in ogni caso, non torna. Il prezzo iniziale dell'Eee PC doveva partire da 199 Dollari USA, mente adesso siamo arrivati a 358 Dollari USA. Anche prendendo per certo il raddoppio del prezzo per il pannello (quindi contiamo  circa più 15 Dollari USA), il prezzo finale attuale risulta in ogni caso ben più elevato del 215 Dollari USA attesi.

ASUS in ogni caso ha precisato che vi saranno diverse versioni di Eee PC, oltre che a diverse forme di vendita, in base alle quali l'attuale prezzo potrà in ogni caso scendere. Digitimes, per come riporta la notizia, indica nell'aumento del prezzo del pannello "una delle principali cause", anche se alla luce di un'attenta riflessione viene difficile giustificare un aumento di oltre 150 Dollari USA con un aumento di 15 Dollari USA di un singolo componente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

55 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leo boss22 Ottobre 2007, 09:56 #1
ma come 358?? ma se nei centri commerciali si trovano oramai dei 15pollici in offerta a 400euro?? che sono 5 volte sicuramente + potenti di questi?? certo che ci prendono sempre x i fondelli....
licarus22 Ottobre 2007, 09:58 #2
Le stime di ASUS infatti si basavano sul prezzo concordato alla fine del 2006, che prevedevano un accordo per circa 15 Dollari USA per ogni pannello. Qualcosa, in ogni caso, non torna. Il prezzo iniziale dell'Eee PC doveva partire da 199 Dollari USA, mente adesso siamo arrivati a 358 Dollari USA. Anche prendendo per certo il raddoppio del prezzo per il pannello (quindi contiamo circa più 15 Dollari USA), il prezzo finale attuale risulta in ogni caso ben più elevato del 215 Dollari USA attesi.


quoto. o asus ha cannato i conti, oppure ha fatto apposta per attirare l'attenzione (tra cui la mia, devo ammetterlo). vediamo cosa ne uscirà, se il prezzo lieviterà troppo mi sa che lascerò perdere...
tommy78122 Ottobre 2007, 10:06 #3
è abbastanza ovvio che costerà di più, sul prezzo incide molto la diffusione e questo non ne ha nessuna quindi nessuno sconto per grandi volumi di vendita. ritengo sempre più fesso chi se lo prenderà solo per fare il figo con un oggetto costoso e poco utilizzabile.
Feanortg22 Ottobre 2007, 10:10 #4
Lo compri tramite ebay in america e 358 diviso 1.43 (cambio euro dollaro) fanno solo 250 euro...

Direi ottimo giocattolino!
paulgazza22 Ottobre 2007, 10:20 #5
I 199$ si riferivano al modello base (2G), che non è ancora in commercio. Quando uscirà, sarà a circa 229 (mi pare).

PS. per leo boss: ma che criteri usi tu per confrontare i prodotti? come fai a confrontare una 500 con un Ducato, scusa?
iome2k522 Ottobre 2007, 10:22 #6
poi ci aggiungi le tasse americane, la spedizione e le tasse doganali.

L'oggetto in se male non è però a cosa serve?
rutto22 Ottobre 2007, 10:27 #7
Originariamente inviato da: Feanortg
Lo compri tramite ebay in america e 358 diviso 1.43 (cambio euro dollaro) fanno solo 250 euro...

Direi ottimo giocattolino!


+ 30/40euro di spedizione
+ 50euro di iva (20% di 250euro)
+ 10/12euro di spese doganali

totale? 340/352euro, un bel po' di differenza

PS: certo che se hai fortuna il pacco non viene fermato alla dogana...
ma e' troppo rischioso fare acquisti sperando nel "controllo a campione"
DevilsAdvocate22 Ottobre 2007, 10:29 #8
Ho sostenuto questo progetto e la sua idea di base finora, ma a questo prezzo
non ci penso neanche più ad acquistarlo, piuttosto allora attendo qualche
mese che Sony integri il digital editions nei suoi Readers e poi se tutto va bene
mi compro il Sony Reader pr505.
Visto che l'uso principale di questo Asus per me sarebbe leggerci testi e
documenti, tanto vale che prenda qualcosa fatto apposta.
Feanortg22 Ottobre 2007, 10:31 #9
Come non detto ... su ebay lo pre-ordini a 599 dollari...
quelarion22 Ottobre 2007, 10:31 #10
Originariamente inviato da: leo boss
ma come 358?? ma se nei centri commerciali si trovano oramai dei 15pollici in offerta a 400euro?? che sono 5 volte sicuramente + potenti di questi?? certo che ci prendono sempre x i fondelli....


Come credo abbiano detto in molti commentando le altre notizie, qua non si parla di un portatile che costa poco e basta: qua si parla di un ULTRA-portatile a basso costo.
E' chiaro che un 15 pollici da 3kg lo paghi poco più di questo e magari ci monti sopra un dual core della madonna, hd da 200 gb e 2 gb di ram.
Ma come puoi confrontarlo all'eeepc? Trovami un portatile che pesa meno di un kg e costa meno di 1000 euro.
Il punto di forza di questo affare è che quasi te lo metti in tasca, ed è sicuramente più performante di un palmare. Ovviamente non ci fai CAD nè fotoritocco, nè giochi a unreal tournament 3.
Non esiste un altro prodotto con caratteristiche simili in questa fascia di prezzo. In pratica non ha concorrenza.
Per questo se il prezzo smette di salire penserò sicuramente di comprarlo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^