Asus Ultrabook, in arrivo per l'11 di ottobre?

Asus Ultrabook, in arrivo per l'11 di ottobre?

Il nuovo ultrabook targato Asus arriverà sul mercato nord-americano l'11 di ottobre. Ma quali saranno le caratteristiche tecniche?

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 14:54 nel canale Portatili
ASUSUltrabook
 

I mesi a venire saranno caratterizzati dall'arrivo sul mercato delle soluzioni ultrabook: portatili sviluppati con design particolarmente accattivante e sottile, che avranno il compito di portare una ventata di novità su un segmento di mercato altrimenti un po' stagnante.

Tra i diversi produttori che si impegneranno nel lancio di nuove soluzioni ultrabook troviamo Asus che, sul proprio sito ufficiale, ha comunicato il prossimo arrivo sul mercato nord-americano della sua offerta ultrabook. L'11 di ottobre, quindi, arriverà la proposta ultrabook di Asus. Questa l'immagine con cui Asus preannuncia l'arrivo della propria soluzione:

Ultrabook

Nonostante al momento manchino conferme ufficiali il nuovo portatile di Asus potrebbe essere quello già visto in occasione della passata edizione del Computex: caratterizzato da un peso di poco superiore al Kg, la soluzione sarebbe sviluppata con processori Sandy Bridge, SSD con interfaccia SATA 6Gbps e connessioni USB 3.0. Secondo i primi dettagli, inoltre, la proposta sarebbe in grado di garantire un'autonomia di circa 7 ore, e il display sarebbe da 13".

Non si hanno informazioni, invece, circa il prezzo. Secondo quanto riportato di recente da Digitimes, a questo indirizzo, Asus avrebbe affermato che le offerte ultrabook partiranno da 899 dollari americani a salire.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Khronos27 Settembre 2011, 15:04 #1
Nella confezione è anche contenuto un comodo ventilatore da appoggiare sulle gambe durante l'utilizzo dell'ultrabook.
mnovait27 Settembre 2011, 15:12 #2
Originariamente inviato da: Khronos
Nella confezione è anche contenuto un comodo ventilatore da appoggiare sulle gambe durante l'utilizzo dell'ultrabook.


perchè?

gli asus sono famosi per avere una pessima dissipazione?
Vash_8527 Settembre 2011, 15:16 #3
Imho le vendite non saranno quelle attese dalle ultime previsioni intel, l'uomo. della strada ora come ora vuole solo tablet e smartphone.
threnino27 Settembre 2011, 15:20 #4
Originariamente inviato da: Khronos
Nella confezione è anche contenuto un comodo ventilatore da appoggiare sulle gambe durante l'utilizzo dell'ultrabook.


premio commento più utile del 2011!

SSD, sandy bridge ULV e scheda video integrata... solo queste tre cose dovrebbero indurti a capire che il tuo commento è fuori luogo!

Finalmente un vero ultrabook a prezzi accessibili....
ginky8327 Settembre 2011, 15:30 #5
Potrebbe essere una nicchia interessante... anche se uscire nel mezzo del boom dei tablet non lo vedo una gran mossa... nota interessante sembra il prezzo... anche se bisognerà vedere cosa monterà la versione "base"...
Stevejedi27 Settembre 2011, 15:38 #6
Originariamente inviato da: mnovait
perchè?

gli asus sono famosi per avere una pessima dissipazione?


Beh, per esperienza personale, 2 macchine ASUS con processori diversi ma con tdp max di 35W sono due forni. Il touchpad praticamente cancella le impronte digitali di chi lo utilizza...
tommy78127 Settembre 2011, 15:41 #7
899 dollari che si trasformano, una volta convertiti e con le tasse in 1000 euro, non proprio economici calcolando la fascia di utilizzo che, con un 13", si limita ai lavori al volo e in mobilità. onestamente non ne vedo l'utilità, di questo come della controparte apple.
xarz327 Settembre 2011, 16:27 #8
Francamente i portatili dovrebbero essere così per definizione. Invece si è affermata l'idea che il portatile è il pc fisso che puoi anche portare in giro. Questo invece è un pc per definizione "portatile": non pesa una cippa, non occupa troppo spazio in borsa, è resistente, ha un'elevata durata della batteria, ha buone prestazioni, sufficienti per tutti gli usi tranne videogiochi, grafica 3d e montaggio video impegnativo. Insomma va bene al 80% delle persone e dei professionisti come caratteristiche. Certo se poi ci volete lavorare anche da casa allora compratevi un 15 o 17" ma allora non si tratta più di portatile quanto piuttosto di desktop replacement (categoria questa che a mio avviso dovrebbe inglobare la maggioranza dei 15" visti il peso e l'uso che ne fa la gente)
threnino27 Settembre 2011, 16:33 #9
Originariamente inviato da: xarz3
Francamente i portatili dovrebbero essere così per definizione. Invece si è affermata l'idea che il portatile è il pc fisso che puoi anche portare in giro. Questo invece è un pc per definizione "portatile": non pesa una cippa, non occupa troppo spazio in borsa, è resistente, ha un'elevata durata della batteria, ha buone prestazioni, sufficienti per tutti gli usi tranne videogiochi, grafica 3d e montaggio video impegnativo. Insomma va bene al 80% delle persone e dei professionisti come caratteristiche. Certo se poi ci volete lavorare anche da casa allora compratevi un 15 o 17" ma allora non si tratta più di portatile quanto piuttosto di desktop replacement (categoria questa che a mio avviso dovrebbe inglobare la maggioranza dei 15" visti il peso e l'uso che ne fa la gente)


quotissimo!

L'unica vera pecca di questa generazione di ultrabook è la risoluzione e il taglio dello schermo. 16:9 a 1366x768, quando il top del top sarebbe 16:10 a 1600x1000
calabar27 Settembre 2011, 17:34 #10
Con un 13" tutto sommato si può sopravvivere anche con 1366x (anche se almeno un 1440x non mi sarebbe dispiaciuto), mentre mi aspettavo qualcosa di più dalla durata della batteria, pensavo avrebbero ountato almeno alle 10 ore.

@threnino
Sei sicuro si tratti di un processore ULV? L'articolo non ne parla, e articoli letti in passato parlavano di soluzioni tradizionali, non ULV.

PS: io ho avuto in mano diversi asus e sono sempre stati abbastanza ben dissipati. Certo, se scegliete i 13" con processore tirato e vga dedicata-fornetto, avete poco di cui lamentarvi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^