offerte prime day amazon

Asus manterrà la divisione notebook OEM

Asus manterrà la divisione notebook OEM

Il vicepresidente della compagnia smentisce alcune voci secondo le quali Asustek avrebbe ceduto la sussidiaria impegnata nella realizzazione di notebook OEM

di pubblicata il , alle 17:47 nel canale Portatili
ASUS
 

Il vicepresidente di Asustek Computer, TH Tung, ha confermato l'intenzione della compagnia di continuare ad operare nel settore notebook sia per i prodotti own-brand, sia per i prodotti OEM smentendo le voci circolate in merito ad una presunta operazione di spin-off della propria unita OEM.

Alcune fonti non meglio identificate hanno infatti ipotizzato che Asus fosse in procinto di vendere la divisione che si occupa della realizzazione dei notebook OEM per concentrare gli sforzi sui notebook a marchio Asus. Tung ha comunque confermato che Asustek girerà una parte dei propri ordini alla sussidiaria Asusalpha Computer, detenuta al 100%, che si occupa proprio della realizzazione dei notebook OEM.

Per la fine del primo trimestre 2005 Asusalpha dovrebbe completare la migrazione delle linee produttive relative ai notebook Apple dall'attuale stabilimento di Chungli, nella zona Nord di Taiwan, a Suzhou, nella provincia cinese di Jiangsu. La capacità produttiva che verrà liberata nello stabilimento di Taiwan verrà impiegata per evadere gli ordini OEM.

Le consegne globali di notebook dovrebbero superare i 50 milioni di unità nel 2005 e il 20% circa di queste consegne dovrebbero muovere un valore di circa 10 miliardi di dollari USA.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MaxArt04 Marzo 2005, 18:56 #1

Bel nome.

Anche mio figlio vorrò chiamarlo "TH"
skyblaze04 Marzo 2005, 21:55 #2

Ma quindi....

...la asus produce i notebook in proprio? Credevo facesse come la maggiorparte delle altre marche affidando la costruzione ad una delle solite 3 ditte....
DioBrando05 Marzo 2005, 01:23 #3

Re: Bel nome.

Originariamente inviato da MaxArt
Anche mio figlio vorrò chiamarlo "TH"


...C




x skyblaze:

tutt'al + li assembla, poi i componenti finiti li acquista presso altre aziende ( vedi pannelli LCD).
Una delle 3 che citi è Compal per esempio...
Klontz06 Marzo 2005, 23:41 #4

Re:

.. e le altre due quali sono ??
pinius07 Marzo 2005, 08:23 #5
O.T.

Asus ha inventato un adattatore per montare su Desktop Pentium M
http://www.tomshw.it/news.php?newsid=3391

ehhhhh:-D

grande
DioBrando07 Marzo 2005, 16:00 #6

Re: Re:

Originariamente inviato da Klontz
.. e le altre due quali sono ??


Quanta sicuramente, la terza bisognerebbe chiederlo all'altro utente non è che riesco ( almeno ancora no ) a leggergli nel pensiero...

Potrei buttare lì un'Inventec...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^