Asus M6: professional e multimedia

Asus M6: professional e multimedia

Piattaforma mobile Intel Centrino, ampi display, anche in versione panoramica, ethernet Gigabit ed altro ancora

di pubblicata il , alle 16:27 nel canale Portatili
IntelASUS
 


Nome immagine

Basata su piattaforma mobile Intel Centrino, questa nuova linea è disponibile in due versioni: M6, pensato per applicazioni multimediali, e M6 Deluxe, dedicata all’utente professionale. La prima è equipaggiata con display panoramico TFT LCD da 15.4” con risoluzione WXGA 1280x800 e formato 16:10, processori Intel Pentium M fino a 1.6 GHz, Hard Disk fino a 60 GB, Card Reader 4 in 1 e quattro speakers, mentre la seconda dispone di display TFT LCD da 15.1” con risoluzione SXGA+ (1400x1050), processori Intel Pentium M fino a 1.7 GHz e Hard Disk fino a 80 GB.

Completano la dotazione dei nuovi nati in casa Asus fino a 2 GB di memoria di tipo DDR, chipset Intel 855PM e il nuovo chip ATI MOBILITY Radeon 9600 con 64MB di memoria, in grado di offrire una grafica ultra-realistica anche su piattaforme mobili.

Il parametro connettività dei nuovi notebook della serie Asus M6 non è stato trascurato, infatti è previsto l’adattatore wireless LAN integrato Intel certificato Wi-Fi, un modem 56Kb ed un’interfaccia FireWire IEEE 1394. Come scheda di rete è stata scelto una soluzione Gigabit Ethernet 10/100/1000, che garantisce connessioni veloci grazie ad un transfer rate fino a 840 Mbps.

Il sistema Audio DJ permette l’ascolto dei CD musicali anche a computer spento e chiuso, consentendo di gestire le diverse funzioni, quali play, stop, forward, rewind e la regolazione del volume attraverso i tasti collocati sul lato sinistro del notebook.

Asus M6 e M6 Deluxe offrono due anni di garanzia con formula door-to-door, che prevede il ritiro e la riconsegna del portatile a domicilio a mezzo corriere espresso con tempi medi d’intervento di 5 giorni lavorativi (esclusi i tempi di trasporto). I nuovi notebook della serie Asus M6 saranno in vendita in Italia dal mese di Gennaio 2004 con prezzi al pubblico a partire da Euro 1.949,00 IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Trafik22 Dicembre 2003, 16:46 #1

Però...

si potevano spremere un pò e mettere la radeon 9600 pro con 128 mb al posto della normale raddy con 64 mb.... mahhh!
nicgalla23 Dicembre 2003, 01:03 #2
non so se esiste la versione PRO della Mobility Radeon 9600, io ho sempre sentito parlare di questa.

Certo che sono dei gran bei notebook, spero che abbiano l'hd da 7.2k giri che non incide più di tanto sul consumo. L'ideale sarebbe avere uno schermo da 12/13.3 pollici, questi sono giganti...
dragunov24 Dicembre 2003, 09:51 #3
cavolo davvero bello poi nn costa neanche una follia!
raffobaffo25 Gennaio 2004, 12:53 #4

dubbio

ma perché sul sito asus, nelle specifiche, segna che ha solo 256k colori max?

e perché lo dice per ogni portatile asus???

non credo che gli asus (non ne ho mai avuto) abbiano questo grande limite...
IL PAPA25 Gennaio 2004, 15:12 #5
Non c'è che dire, bella macchina, 1940€ alla fine non sono poi tantissimi per un Nb di qualità con quetse prestazioni.

Concordo sulla scheda video. 128Mb sarebbero stati la ciliegina sulla torta.

LAN Gigabit + 802.11b mi piacciono assai!!!

non ho guardato il sito di Asus... ma il peso del gingillo???

se con il è sui 2.8 Kg è davvero uno schianto (immagino il floppy sia ext )


Marco

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^