Asus L2430D con Mobile Athlon XP 1600+

Asus L2430D con Mobile Athlon XP 1600+

AMD Planet pubblica la recensione del portatile Asus L2430D, basato sulla cpu Mobile Athlon XP 1600+ e sul chipset SiS 730s.

di pubblicata il , alle 10:44 nel canale Portatili
ASUSAMD
 

AMD Planet ha pubblicato quest'oggi la recensione di un portatile Asus, il modello L2430D, basato sulla cpu Mobile Athlon XP 1600+. Questo notebook utilizza il chipset SiS 730s, ed è dotato di 256 Mb di memoria PC133.

Il display 14,1" , le due porte IEEE 1394 (FireWire) e l'uscita TV S-Video ne arricchiscono la dotazione.

Riportiamo qui di seguito un estratto dalle conclusioni :

Un notebook senza dubbio da considerare se si desidera un modello di fascia media, ma con un'ottima CPU e dotato di tutte le interfacce. Sono rimasto molto soddisfatto dalle possibilità che offre questo notebook, sotto il fronte pratico Asus ha fatto un ottimo lavoro, curando i particolari più importanti in modo egregio. Le uniche note negative che ho riscontrato sono dunque il peso, 3,2Kg sono un po' troppi, e le casse decisamente scarse. Utilissima, a mio avviso, la presenza del sistema Audio DJ che consente l'ascolto di CD audio anche a computer spento. In conclusione un prodotto che mi sento di consigliare a tutti coloro che vogliono un buon notebook senza spendere troppi soldi , ma che non vogliono rinunciare a discrete prestazioni e ad una dotazione di porte veramente completa.

L'articolo completo è online a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
solaris10 Giugno 2002, 12:20 #1
io ho il 2460D e concordo pienamente con la recensione ma aggiungerei il chipset grafico che è veramente insoddisfacente.
Cara AMD fai anche dei chipset grafici non solo integrati....
AlienGuardian10 Giugno 2002, 12:29 #2
Confermo...la scheda video fa davvero schifo!!!!! Ma insomma è possibile che asus penalizzi sempre i notebook con cpu AMD???? costa tanto di + mettere una radeon mobile???? e che cazzo....
Moreno Carullo10 Giugno 2002, 12:39 #3
Il modello preso in esame utilizza il chipset SiS730s, soluzione che integra il sottosistema video e consente di avere un buon prodotto ad un prezzo contenuto.

Questo perchè, nella "fascia" in cui si colloca questo notebook, non è indispensabile avere un sottosistema video in grado di gestire in modo ottimale le ultime applicazioni 3D.

Ciao
AlienGuardian10 Giugno 2002, 12:48 #4
Beh...non sono d'accordo con te...un asus LK8470 integra una Radeon M6-p con 16 mb dedicati ed ha una qualita' decisamente migliore... e la fascia di prezzo è la stessa...
Il SiS730 è davvero improponibile come scheda video...ma fatemi il piacere!!!
kaksa10 Giugno 2002, 12:53 #5
ma scusate perche questo sis fa poi cosi schifo?
avra prestazioni 3d nulle ma nella qualita mi sembra ottimo.
secondo me se su due monitor lcd uguali fossero collegati uno ad una sis ed uno ad una radeon non notereste la differenza.
frankie10 Giugno 2002, 19:27 #6
Ragazzi ragionate anche su una cosa: c'è chi il 3D non lo usa MAI, e penso che cpome percentuale di chi compra un portatile sia intorno al 95% quindi.....
kaksa10 Giugno 2002, 19:39 #7
ma il 1600+ a che frequenza effettiva corrisponde?
l'infante03 Luglio 2002, 11:47 #8

grafica 3D

Scusate, ma la grafica 3D a che serve REALMENTE?
Mi spiego meglio: io questo L2430D lo usero' essenzialmente per ritoccare foto, per applicazioni MS/Office, per la navigazione internet e forse per qualche gioco... con questo notebook sentiro' davvero le lacune della grafica 3D?
Grazie
L'Infante di Spagna

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^