Asus: Eee Slate da 12 pollici e con Core i5 al CES

Asus: Eee Slate da 12 pollici e con Core i5 al CES

Il colosso taiwanese presenterà a Las Vegas un sistema slate con schermo da 12 pollici, sistema operativo Windows 7 e processore Intel Core i5

di pubblicata il , alle 16:20 nel canale Portatili
IntelASUSWindowsMicrosoft
 

Asus ha pubblicato sul proprio canale YouTube un teaser video riguardante un sistema tablet/slate che la taiwanese Asus è in procinto di annunciare al Consumer Electronics Show di Las Vegas che aprirà i battenti la prossima settimana.

Secondo le informazioni rilasciate da Asus si tratterà del sistema "Eee Slate EP121", una soluzione costruita attorno ad un display multi-touch da 12 pollici, equipaggiata con processore Intel Core i5 e che farà uso di sistema operativo Windows 7. Il dispositivo comprenderà inoltre una porta HDMI, almeno un connettore USB, una webcam e la possibilità di espandere la capacità di storage. Secondo le informazioni disponibili, sarà possibile utilizzare il sistema anche mediante uno stilo.

Non sono tuttavia disponibili altre informazioni più precise sulle dimensioni ed il peso di questo Slate EP121, ne' sull'autonomia operativa. Lo schermo da 12 pollici ed il processore Core i5 fanno però pensare ad un dispositivo ne' troppo leggero, ne' dall'autonomia particolarmente elevata.

Sempre sul versante dei sistemi tablet/slate, Asus sta preparando anche il sistema Eee Pad, che rappresenterà un'alternativa ARM-based allo Slate di cui sopra. Resta tuttavia da capire con quali tempistiche Eee Pad potrà raggiungere il mercato, poiché il debutto sarà in gran parte condizionato dalla disponibilità di Android "Honeycomb" da parte di Google.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

58 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Opteranium27 Dicembre 2010, 16:45 #1

che noia, questi arrocchi malriusciti..

Spero che almeno si divertano a proporre soluzioni bizzarre come queste... insomma è come mescolare acqua e vino.

un tablet/slate che dovrebbe fare della maneggevolezza, leggerezza, autonomia il suo credo, sistemato con quel tipo di hardware! Mi chiedo se in casa asus facciano uso di droghe
TheZeb27 Dicembre 2010, 17:32 #2
si pure per me un i5 su un tablet è un'esagerazione .. basterebbe un atom dual core con ion2.. questo costerà un botto IMHO.
pabloski27 Dicembre 2010, 17:54 #3
asus è fissato con windows e per questo è costretta a scegliere hardware assurdo

gli slate devono usare arm, altrimenti nada e ovviamente usare un os che sia adatto a quel tipo di utilizzo
efrite1527 Dicembre 2010, 18:04 #4
come no, e cosa metti anzichè windows?? Una distro Linux? Android??... Suvvia, siamo seri....
keroro.9027 Dicembre 2010, 18:19 #5
ma a cosa serve un i5 dentro un computer che sara usato per andare su faccialibro?
il Custode27 Dicembre 2010, 18:19 #6
Esistono Tablet PC con processore Core i5 (ovviamente ULV) e schermo da dodici pollici che riescono senza problemi ad arrivare ad otto ore di autonomia, e pesano un chilo e mezzo.
Prestazioni, autonomia e portabilità non sono in contrasto (come il Mac Book Air o i Dell Adamo dimostrano parecchio bene), certo bisogna saper progettare bene la macchina.
Opteranium27 Dicembre 2010, 18:20 #7
Originariamente inviato da: efrite15
come no, e cosa metti anzichè windows?? Una distro Linux? Android??... Suvvia, siamo seri....

cercando di evitare la solita guerra di os, dimmi la ragione fondamentale per cui un tablet debba avere windows. Perché un motivo ci deve essere.
Io non ne vedo, anzi ne vedo molti per cui NON lo debba avere, ma sono qui e ti ascolto
Damage9227 Dicembre 2010, 18:22 #8
Originariamente inviato da: efrite15
come no, e cosa metti anzichè windows?? Una distro Linux? Android??... Suvvia, siamo seri....


Secondo me un tablet non è buono per lavorarci intensivamente, tipo per Office.
Quindi meglio Android o distro Linux!
Opteranium27 Dicembre 2010, 18:23 #9
Originariamente inviato da: il Custode
Esistono Tablet PC con processore Core i5 (ovviamente ULV) e schermo da dodici pollici che riescono senza problemi ad arrivare ad otto ore di autonomia, e pesano un chilo e mezzo.
Prestazioni, autonomia e portabilità non sono in contrasto (come il Mac Book Air o i Dell Adamo dimostrano parecchio bene), certo bisogna saper progettare bene la macchina.

a questo punto son curioso, mi posti un esempio?
il Custode27 Dicembre 2010, 18:24 #10
Originariamente inviato da: keroro.90
ma a cosa serve un i5 dentro un computer che sara usato per andare su faccialibro?


Pensa un po'... c'è gente al mondo che lavora o studia. Sono un branco di esseri spregevoli e presuntuosi, certo, ma purtroppo non tutti nascono su uno yacht con un titolo nobiliare e come unica preoccupazione il non sapere dove andare la sera.
Apple ci ha abituato male... ma dal 2001, anno in cui Bill Gates ha presentato i Tablet PC, al 2010, anno in cui Steve Jobs ha presentato quel gran bel pezzo di coso che è l'iPad, i Tablet sono stati considerati strumenti professionali e usati da milioni di persone per lavorare.

Altro che faccialibro. I Tablet PC sono strumenti di lavoro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^