Asus Eee PC: in arrivo anche in USA?

Asus Eee PC: in arrivo anche in USA?

Il notebook a basso costo di Asustek sembra prossimo all'approdo anche sul mercato statunitense

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:41 nel canale Portatili
ASUS
 

Sul sito NotebookReview.com sono apparse alcune informazioni relative ai prezzi e alla disponibilità, sul mercato statunitense, dei sistemi notebook a basso costo Asus Eee PC.

Secondo quanto si apprende, il particolare prodotto di Asus sarà disponibile negli States a partire da giovedì 1 Novembre al prezzo di 399,99 Dollari nella versione "4G", ovvero caratterizzata dalla presenza di 512MB di memoria di sistema e di 4GB per ciò che concerne il dispositivo principale di storage.


Eee Pc disponibile in USA? - Fonte: Notebookreview

Si tratta di un prezzo superiore di circa quaranta dollari rispetto al prezzo del medesimo prodotto attualmente commercializzato sul mercato taiwanese, del quale abbiamo già parlato nel corso della passata settimana.

Interessante notare che dalla tabella pubblicata su NotwbookReview.com, che abbiamo riportato sopra, emergono altri due modelli (le cui specifiche sono però ignote) che saranno commercializzati al prezzo di 349 dollari e 299 dollari.

Ricordiamo, inoltre, che il sistema Asus Eee PC sarà reso disponibile anche in Italia nel corso del primo trimestre del prossimo anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor30 Ottobre 2007, 08:47 #1
nonostante l'aumento di prezzo (che in fondo si rivela contenuto ) mi sembra ancora moooolto interessante come ultra-portatile!

mi piacerebbe sapere quali sono le applicazioni che verranno fornite insieme al computer e quali saranno quelle eventualmente compatibili (sia per il linux pre-installato, sia per l'XP)
danyroma8030 Ottobre 2007, 08:51 #2
ma che processore montano questi giochini?
Paganetor30 Ottobre 2007, 08:53 #3
un Intel Celeron M ULV da 900 MHz
Paganetor30 Ottobre 2007, 09:02 #4
ecco una "prova su strada" dell'eee

http://www.notebookreview.com/default.asp?newsID=4055

non mi sembra poi così male
MiKeLezZ30 Ottobre 2007, 09:03 #5
Originariamente inviato da: Paganetor
nonostante l'aumento di prezzo (che in fondo si rivela contenuto ) mi sembra ancora moooolto interessante come ultra-portatile!

mi piacerebbe sapere quali sono le applicazioni che verranno fornite insieme al computer e quali saranno quelle eventualmente compatibili (sia per il linux pre-installato, sia per l'XP)
Il passaggio da sub-199$ a 400$ ti sembra contenuto?!?!
Io passo questo Asus DS Lite. Aspetto la versione Toshiba PSP, con qualche funzionalità in più da giustificarmi il prezzo.
Paganetor30 Ottobre 2007, 09:08 #6
un momento: quello da 199 dollari era la versione base base (quella con 256 mega di ram e disco mi pare da 1 giga) che tra l'altro forse non fanno neanche più... questo è la versione "intermedia con HD da 4 giga e 512 di ram, che inizialmente costava tipo 249 dollari mentre ora ne costa 349 (ok, sono pur sempre 100 dollari in più, ma almeno non sono 200 - cioè il doppio - come scrivi tu)

poi che si preferisca spendere meno siamo tutti d'accordo, ma è anche vero che con 350 dollari ti ritrovi molto più di un palmare in termini di versatilità e meno di 1 kg di portatile (ovvio che non ci fai grafica e non ci gochi con crisis, ma non è fatto per quello )
Paganetor30 Ottobre 2007, 09:11 #7
no scusa, hai ragione sul prezzo da 400 dollari (quello da 350 non si capisce bene che caratteristiche avrà...)
VecchioEric30 Ottobre 2007, 09:47 #8
Beh gente, devo dire che a me piace un sacco.
Motosauro30 Ottobre 2007, 09:54 #9
Nonostante il prevedibile aumento di prezzo rimane un oggettino mooolto interessante.
T3mp30 Ottobre 2007, 09:58 #10
non era 199 dollari ??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^