ASUS annuncia il nuovo ROG Strix GL702VI, notebook gaming con GeForce GTX 1080

ASUS annuncia il nuovo ROG Strix GL702VI, notebook gaming con GeForce GTX 1080

La divisione gaming di ASUS, Republic of Gamers, ha annunciato la disponibilità e il prezzo in Italia del nuovo portatile per i videogiocatori hardcore

di Nino Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Portatili
ASUSStrix
 

Chi vuole giocare al massimo, senza compromessi, sa già che dovrà spendere un discreto gruzzolo. Non meraviglia più di tanto infatti il prezzo del nuovo ASUS ROG Strix GL702VI, votato al gaming puro per chi vuole prestazioni e qualità grafica al top. Il nuovo portatile viene proposto in Italia a partire da questi giorni a 2.999 euro, un costo parecchio elevato ma commisurato ad altre soluzioni con pari caratteristiche tecniche e capacità.

ASUS ROG Strix GL702VI è un notebook gaming della divisione Republic of Gamers caratterizzato da un display da 17,3 pollici a risoluzione Full HD con supporto alla tecnologia NVIDIA G-Sync (per la riduzione di tearing, stuttering e latenza, senza V-Sync attivo) e refresh rate da ben 120 Hz. Al veloce display vengono abbinate componenti hardware al top, insieme ad una tastiera con retroilluminazion e la tecnologia audio smart-amplifier per gli speaker integrati.

Lato hardware troviamo il processore Intel Core i7-7700HQ di settima generazione con un massimo di 32 GB di RAM DDR4 e un doppio sistema di storage con SSD M.2 su piattaforma NVMe PCIe da 512 GB e un hard-disk meccanico da 1 TB. A ruggire sotto la scocca del nuovo portatile ASUS troviamo una NVIDIA GeForce GTX 1080 per garantire elevate prestazioni con i giochi di ultima generazione. Le temperature del sistema vengono infine tenute a bada anche per lunghe sessioni di gaming da un sistema di dissipazione a doppia ventola da 12V ed heat-pipe.

Particolare attenzione è stata dedicata alla tastiera, la cui retroilluminazione ASUS Aura è personalizzabile su quattro zone, mentre l'escursione dei tasti è di soli 1,8 millimetri con tecnologia anti-ghosting che permette di individuare fino a 30 input contemporaneamente. Il notebook dispone inoltre di una webcam HD, di suporto per Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.1 e di una corposa serie di porte integrate lungo il telaio. Qui ci sono una porta USB Type-C, tre USB 3.1 full-size, una HDMI 2.0, una LAN RJ45, una mini DisplayPort, un jack audio combo, un card reader 2-in-1.

Le dimensioni sono importanti, ma trattandosi di un computer che può sostituire tranquillamente un desktop era prevedibile: lo spessore del sistema è di ben 37 millimetri, con una superficie di 415 x 280 millimetri. Il computer viene venduto a quasi 1000 euro al chilogrammo: come abbiamo scritto poco sopra il prezzo al pubblico è di 2.999 euro, per un peso di poco oltre i 3 kg.

Specifiche tecniche

  • Processore: Intel Core i7-7700HQ
  • Memoria: 16 GB (16x1) DDR4 2400 MHz (Fino a 32 GB)
  • Display: 17,3" Full HD da 120 Hz G-Sync
  • Fotocamera: Fotocamera HD
  • Storage: SSD M.2 2280 PCIe da 512 GB - HDD 1 TB 7200 rpm
  • Porte: 1 x USB Type-C; 2 x USB 3.0 Type-A; 1 x HDMI 2.0; 1 x mini DisplayPort; 1 x Ethernet; 1 x jack audio; 1 x lettore schede 2-in-1
  • Batteria: 88 Wh
  • Dimensioni: 415 x 280 x 37 mm
  • Peso: 88 Wh
  • Tastiera retroilluminata, 2 altoparlanti da 1W con smart-amplifier

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Michelescan12 Gennaio 2018, 21:37 #1
Ma come è possibile che mille recensioni sulla gtx1080 la definiscono sprecata su un fullhd e in questo portatile ce l'hanno messa?
OttoVon13 Gennaio 2018, 03:14 #2
Sicuramente delle ottime recensioni, sappiamo tutti che una 1080 tiene il 4k senza problemi.
Inoltre, i portatili con 4k nativo avranno una pratica lente d'ingrandimento a corredo.


Per giocare competitivo devi avere tanti fps, anche se lo schermo è solo da 60hz. Fa la differenza fidati.
In ogni caso:" refresh rate da ben 120 Hz", ecco spiegato il motivo.
Madcrix13 Gennaio 2018, 08:51 #3
Originariamente inviato da: OttoVon
Sicuramente delle ottime recensioni, sappiamo tutti che una 1080 tiene il 4k senza problemi.
Inoltre, i portatili con 4k nativo avranno una pratica lente d'ingrandimento a corredo.



Sicuramente pessime recensioni, da parte di gente che fa marketing per altri prodotti invece di fare il proprio lavoro.
In primis, una 1080 desktop non regge il 4K a frame rate accettabili su giochi tripla A seri, a meno di segare dettagli grafici, roba che chi spende 3K euro non vuole MAI fare.
Ci vuole una 1080Ti per reggere il 4K a dettagli quasi ultra sulla maggior parte dei giochi, e comunque accettando di vedere il frame rate passare sotto i 60 fps spesso e volentieri con i giochi più intensi.
Una 1080Ti va il 30% più di una 1080 liscia. Quella che monta questo portatile è una "notebook version", e va un buon 5-10% meno della controparte desktop.

Ora, magari questo portatile avrebbe trovato nei 1440p il punto di convergenza ideale, ma qui si punta ad avere frame rate eccellenti (120Hz), roba molto più significativa per chi gioca.
Il pannello full HD è quindi una scelta eccellente e il mercato darà ragione ad Asus come in passato.

Posto che chiunque consigli 4K di risoluzione su schermi da 17 pollici andrebbe preso a balidate in faccia a prescindere.
Marco7113 Gennaio 2018, 18:23 #4

Non ci siamo Asus...

...continui a mettere in produzione notebook "gaming" presunti...della serie GL...venduti-commercializzati con tanti bei specchi per allodole.
Mi piacerebbe parlare con i grossi crani del settore marketing (non voglio credere che la stupidaggine sia partita da menti di tecnologi, ingegneri) per conoscere quale paradisiaco risparmio lato Asus, lato costruttore oem è stato realizzato dotando questa serie di singolo canale di memoria abilitato di "serie" ovvero con una sola SODIMM su due installata...
Tutti specchi per allodole molti proprio con Kaby Lake i7 7700HQ...
https://www.anandtech.com/show/1088...ream-gtx-1070/2

Il troiaio detto alla lucchese che ho avuto la sventura di ricevere io in regalo per Natale (se non fosse stato un regalo lo avrei sicuramente vagliato meglio) nella forma di un FX753VD pseudo analogo della versione per paraculi internazionale-USA GL753VD con tastiera multi colore in luogo del troiaio di tastiera rossa che ho io...ha il miserabile singolo canale di memoria attivo.

Marco71.
Marco7113 Gennaio 2018, 18:24 #5

Ah dimenticavo...

...altro troiaio che accomuna il mio, questo e quello in collegamento sopra è quel troiaio di touchpad...

Marco71.
Madcrix14 Gennaio 2018, 00:27 #6
Originariamente inviato da: Marco71
cut



L'FX753VD ha decisamente poco in comune con questi GL702, detto ciò se ti è troppo sbattito farlo da solo puoi richiedere i 32Gb di RAM installati direttamente quando lo ordini e finisce lì

Non so come sia il touchpad sui modelli di gamma medio-bassa, ma sulla fascia alta li ho sempre trovati molto buoni
Marco7114 Gennaio 2018, 10:06 #7

Eh sì...

...in comune ad esempio ha proprio il Touchpad senza tasti fisici ad esempio e "plasticoso". Il movimento meno male è abbastanza preciso anche se invero lo uso poco.
Quello che mi ha lasciato atterrito è la progettazione termica con, nel caso dell'FX/GL753/553VD un solo blower assiale ed heatpipe a comune ovvero sullo stesso percorso di gpu e cpu. Ovviamente chi lo ha progettato era perfettamente a parte del fatto che la cpu da sola ha un TDP di 45 Watt mentre la gpu richiede sui 75 Watt (che corrispondono infatti alla potenza "erogabile" elettricamente da un singolo slot PCIe).
Non è la questione dei 32 GiB di memoria...la questione è il popolare un singolo slot SODIMM...sui due disponibili. Immagino le grosse economie che avranno realizzato in "casa".
E poi vorrei vedere...per 2999 Euro se questo "nuovo" modello non fosse andato "oltre"...i 1300 Euro richiesti dalla versione FX753VD...che nemmeno si sono degnati di dotare di tastiera retroilluminata multicolore.

Marco71.
*Pegasus-DVD*14 Gennaio 2018, 18:53 #8
Originariamente inviato da: OttoVon
Sicuramente delle ottime recensioni, sappiamo tutti che una 1080 tiene il 4k senza problemi.
Inoltre, i portatili con 4k nativo avranno una pratica lente d'ingrandimento a corredo.


Per giocare competitivo devi avere tanti fps, anche se lo schermo è solo da 60hz. Fa la differenza fidati.
In ogni caso:" refresh rate da ben 120 Hz", ecco spiegato il motivo.



1080 4k?
60hz?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^