Asus al terzo posto tra i produttori taiwanesi di notebook

Asus al terzo posto tra i produttori taiwanesi di notebook

La compagnia supera Wistron e punta a quota 3.5 miloni di notebook consegnati nel 2004

di pubblicata il , alle 10:02 nel canale Portatili
ASUS
 

Asustek Computer ha consegnato nel corso del 2003 1,85 - 1,9 milioni di portatili, ben più del doppio rispetto ai 900 mila consegnati nel 2002, riuscendo così a sorpassare Winstron nella classifica dei produttori di notebook taiwanesi e portandosi così al terzo posto.

Wistron che dal 2001 ha sempre mantenuto la propria posizione, è retrocessa al quarto posto, con consegne comprese tra 1,75 milioni e 1,8 milioni di unità nel 2003.

Per quanto riguarda il 2004 Asustek dovrebbe arrivare a consegnare fino a 3,5 milioni di notebook, incluso il milione di unità che commercializzerà a proprio brand. Asus è l'unica azienda taiwanese di un certo rilievo a produrre noebook OEM, clone e a proprio brand. Tra i clienti OEM vi sono Sony, Apple, Samsung e Medion.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jonny112 Gennaio 2004, 10:20 #1

asd

mi spiegate la differenza tra OEM, clone e a proprio brand? grazie =)
Wonder12 Gennaio 2004, 11:56 #2
proprio brand = Marchiato Asus, prodotto da Asus
OEM = senza marchio, (ogni cliente ci mette il suo), prodotto da Asus
clone = computer identico a quello prodotto da un altro brand, venduto per supplire a surplus di domanda o sottoproduzione di quest'altro brand e così marchiato
terzac12 Gennaio 2004, 17:45 #3
Per curiosità chi sono i produttori n.1 e 2 ??
Grazie e saluti.
dragunov13 Gennaio 2004, 21:10 #4
Credo che quante e (nn mi ricordo adesso)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^