ASUS aggiorna i notebook per i videogamer

ASUS aggiorna i notebook per i videogamer

ASUS G50V e ASUS G71V sono le nuove proposte di Asus dedicate ai video giocatori

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 13:42 nel canale Portatili
ASUS
 

ASUS presenta ASUS G50V e ASUS G71V, due nuovissimi notebook dedicati al mondo del gaming ed equipaggiati con la più recente piattaforma Intel Centrino 2. ASUS G50V è in grado di riprodurre immagini in formato 16:9 e dispone di un display da 15,6” Glare con risoluzione WXGA (1280×800 pixel), mentre ASUS G71V è dotato di un 17” Glare con risoluzione WUXGA (1920×1200pixel). Il sottosistema video prevede l'adozione di un chip NVIDIA GeForce 9700 GS DDR3 512MB con tecnoogia Turbo Cache.

La cpu scelta da Asus è la recentissima soluzione Intel Core 2 Extreme T9400, affiancato da una dotazione di memoria di 4GB  e da un modulo Intel Turbo-Memory da 2GB. Per quanto riguarda lo storage, ASUS G50V è equipaggiato con due dischi fissi per un totale di 640 GB SATA (2x320GB), mentre G71V è dotato di ben 1 Terabyte di capacità, garantita dalla presenza di due dischi da 500 Gbyte. Entrambi i modelli dispongono, inoltre, di lettore Blu-ray e mettono a disposizione l’interfaccia HDMI, nonché una webcam ruotabile da 1.3 Mega pixel integrata sul frontale.

I nuovi notebook gaming di Asus sono dotati della tecnologia proprietaria ASUS Express Gate che consente di accedere al Web in pochi secondi, per poter controllare la posta, chattare o trovare velocemente informazioni su Internet. ASUS Express Gate è in pratica una piccola distribuzione Linux caricata onboard capace di rendere disponibili alcune elementari applicazioni, i cui tempi di avvio sono assai ridotti.

ASUS G50V e ASUS G71V dispongono della funzionalità ASUS Direct Messenger che permette di visualizzare i messaggi di eventuali chat direttamente su un piccolo display OLED integrato nel portatile. Anche i notebook ASUS G50V e ASUS G71V sono coperti da 2 anni di garanzia con formula di pick up and return, che include il ritiro e la riconsegna a domicilio a mezzo corriere espresso, e sono coperti, inoltre, da un’assicurazione gratuita contro i danni accidentali, valida per il primo anno dalla data di acquisto del prodotto.

Il notebook ASUS G50V sarà disponibile al prezzo di 1799 euro IVA inclusa, mentre ASUS G71V sarà in vendita al prezzo di 2199 euro IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
beppe9001 Agosto 2008, 13:48 #1
beh dai nn sono affatto male anke se però io sono sempre dell'idea che per motivi di surriscaldamento dei portatili sia sempre meglio dilettarsi con i propri games preferiti su un bel desktop...

però pc portatili così nn sono male e poi sono Asus che a me personalmente è sempre piaciuta poi ottima dotazione niente male il design...insomma belli
ilguercio01 Agosto 2008, 13:57 #2
Guarda che i notebook non sono più quelli di 6 anni fa o peggio.Ora come ora la miniaturizzazione permette di piazzare delle autentiche bombe sotto lo chassis di questi mostri.Per chi è un gamer appassionato un note di sto tipo è una soluzione molto ideale,piuttosto che portarsi un fisso che pesa il triplo(se va bene) e milioni di cavi con il rischio che nel trasporto qualcosa si pieghi o si rompa.L'unica cosa che manca ai notebook è un poco di modularità in campo CPU ma sopratutto GPU.Raramente sento di gente che cambia CPU al suo notebook e rarissimi sono i casi di cambio di GPU.Lo standard MXM non si è affatto diffuso e quei pochi pezzi prodotti costano più di un note nuovo quasi quasi.Sarebbe ora di pensare a un notebook configurabile come un desktop,in modo che se voglio prima o poi cambiare un componente(oltre a RAM e HDD che si cambiano facilmente) lo posso fare senza per forza cambiare tutto l'ambaradan.
NforceRaid01 Agosto 2008, 14:01 #3
Tecnicamente non sono male anche se potevano metterci una 9800 gt o gtx e come prezzi sono accettabili anche perchè c'è la garanzia di 2 anni con formula di pick up and return

Ma come estetica...........insomma..........l'abbinamento di colore..........fanno un pochino............ per me ovviamente

Ciao
albortola01 Agosto 2008, 14:03 #4
un po' più tamarri no?
PhoEniX-VooDoo01 Agosto 2008, 14:04 #5
Configurazioni fatte da chi? Un apprendista?

Il 15.6" -> 1280x800 è penoso, l'altro invece (17" ) lo trovo esagerato...quella schedina non è in grado di far girare nulla in 1920x1200 che sia stato rilasciato negli ultimi due anni...

Avrei fatto 1440x900 il 15 e 1680x1050 il 17.
goldorak01 Agosto 2008, 14:05 #6
Per quel prezzo li, sui 2000 € conviene prendere un macbook pro e ci si installa xp in dual boot.
Portatile di classe con gaming a portata di mouse. Cosa voler dippiu' ?
viper-the-best01 Agosto 2008, 14:05 #7
carino quello arancio, troppo esasperato il rosso imho.

i prezzi poi sono quelli che sono...
beppe9001 Agosto 2008, 14:14 #8
Originariamente inviato da: ilguercio
Guarda che i notebook non sono più quelli di 6 anni fa o peggio.Ora come ora la miniaturizzazione permette di piazzare delle autentiche bombe sotto lo chassis di questi mostri.Per chi è un gamer appassionato un note di sto tipo è una soluzione molto ideale,piuttosto che portarsi un fisso che pesa il triplo(se va bene) e milioni di cavi con il rischio che nel trasporto qualcosa si pieghi o si rompa.L'unica cosa che manca ai notebook è un poco di modularità in campo CPU ma sopratutto GPU.Raramente sento di gente che cambia CPU al suo notebook e rarissimi sono i casi di cambio di GPU.Lo standard MXM non si è affatto diffuso e quei pochi pezzi prodotti costano più di un note nuovo quasi quasi.Sarebbe ora di pensare a un notebook configurabile come un desktop,in modo che se voglio prima o poi cambiare un componente(oltre a RAM e HDD che si cambiano facilmente) lo posso fare senza per forza cambiare tutto l'ambaradan.




hai ragione sarebbe bello se si potesse fare un upgrade dei componenti del proprio portatile forse per qsto che ho sempre preferito i desktop...però come dici te sono piccole bombe che ti puoi portare in giro...
ilguercio01 Agosto 2008, 14:18 #9
Originariamente inviato da: beppe90
hai ragione sarebbe bello se si potesse fare un upgrade dei componenti del proprio portatile forse per qsto che ho sempre preferito i desktop...però come dici te sono piccole bombe che ti puoi portare in giro...


Nel mio Dell vostro gradirei molto una bella 8800M GT,peccato che:
1)Non si trova,manco andando da Nvidia direttamente.
2)Se si trova costa per lo meno 600 euro.
Kino8701 Agosto 2008, 14:19 #10
Solita storia Asus... mi sbaglierò ma la 9700 è, tecnicamente parlando, una vecchia 8600gt particolarmente pompata come frequenze, ma sempre 32 stream processors e bus a 128 bit si ritrova... tanto tanto sullo schermo da 1280x800 ma sul 1920x1200 dubito sia in grado di muovere qualcosa... se si vuole un vero notebook per il gaming c'è poco da fare: o si va su piccole case semi-artigianali (Santech, Cizmo o simili) o si prende un bel Dell XPS da 17" (che è sempre stato una bomba e non costa nemmeno tanto relativamente alla configurazione hardware).

Faccio notare fra l'altro: 2200€ per il 17" con quella scheda video, controllate quanto costa un XPS 1730: con 500€ in meno si prende una configurazione con uno SLI di 8700gt e con 200 in più si prende uno SLI di 8800GTX

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^