Android Honeycomb 3.2 presto in distribuzione

Android Honeycomb 3.2 presto in distribuzione

Secondo le ultime indiscrezioni Google sarebbe sul punto di rilasciare una nuova versione del proprio sistema operativo per tablet che introduce importanti novità riguardo alla compatibilità

di Davide Fasola pubblicata il , alle 10:54 nel canale Portatili
AndroidGoogle
 

Circa due mesi fa, in occasione della Google I/O conference tenutasi a San Francisco, il colosso di Mountain View aveva annunciato il rilascio dell'aggiornamento 3.1 di Android Honeycomb, la versione ottimizzata per soluzioni tablet del proprio sistema operativo mobile. Il primo dispositivo a ricevere l'aggiornamento era stato Motorola Xoom che, secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe essere anche il primo a essere aggiornato alla nuova versione 3.2.

Dalle voci trapelate in questi giorni sembra infatti che i tempi siano maturi per l'arrivo del nuovo aggiornamento per l'OS di Google. La versione 3.2 di Honeycomb non stravolgerà il sistema operativo, tanto che come già accaduto con la precedente release 3.1 il nomignolo di riconoscimento resterà Honeycomb.

I due cambiamenti più importanti e forse più attesi riguarderanno la compatibilità con dispositivi equipaggiati con un display da 7 pollici di diagonale e con i processori prodotti da Qualcomm. Grazie a questo aggiornamento, quindi, l'escosistema Android non sarà composto esclusivamente da soluzioni con schermo da 10" mossi da piattaforma Tegra 2 ma potrà accogliere nuovi dispositivi come Huawei MediaPad egli economici Archos 80 G9 e 101 G9.

Con l'introduzione di queste nuove specifiche nella compatibilità del sistema operativo, Google apre poi le porte a soluzioni già presenti sul mercato e ad ora equipaggiate con Android 2.X. Tra queste troviamo ad esempio HTC Flyer e il primo Galaxy Tab di Samsung che, nella versione attuale, a causa del sistema operativo, offrono un'esperienza d'uso più simile a quella riscontrabile su uno smartphone.

Honeycomb 3.2 dovrebbe anche fissare alcuni bug e aggiungere alcuni importanti strumenti ad una serie di applicazioni tra cui Movie Studios, Movies e Music oltre che installare una serie di nuovi widget e correggere alcuni errori relativi a quelli già presenti.

Nonostante non si tratti di una major release, Honeycomb 3.2 porterà quindi comunque una serie di importanti novità e sarà probabilmente l'ultimo aggiornamento prima del rilascio nel corso dell'ultimo trimestre del 2011 del nuovo sistema operativo Ice Cream Sandwich. Ancora non abbiamo notizie riguardo le tempistiche relative alla distribuzione dell'aggiornamento ma non mancheremo di comunicare eventuali nuove notizie a riguardo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ozzy8111 Luglio 2011, 11:06 #1
avvelenato11 Luglio 2011, 11:28 #2
tutti sti aggiornamenti android non è che rischiano di rivelarsi controproducenti, rispetto ad una politica volta più alla stabilità nel tempo?
maxwell7911 Luglio 2011, 11:31 #3
Originariamente inviato da: avvelenato
tutti sti aggiornamenti android non è che rischiano di rivelarsi controproducenti, rispetto ad una politica volta più alla stabilità nel tempo?


si se non impareranno dal passato, se invece faranno aggiornamenti software autoinstallanti e compatibilità su tutte le piattaforme si imporranno facilemnet sul mercato grazie ad un vero cloud, non quello mascherato da Apple in cui serve sempre e comunque una copia di itunes installata su una sola macchina, e lo dice un iphone/ipad user.
Donbabbeo11 Luglio 2011, 11:42 #4
Speriamo che stavolta lo rilascino opensource
montanaro7911 Luglio 2011, 11:44 #5
Android potrebbe diventare uno dei migliori OS per cell e pad ma finchè Google non rilascia gli aggiornamenti per tutti modelli e marche sarà sempre zoppicante..inutile aspettare i tempi biblici delle case di di produzione...
Goggle ora de va dare un giro di vite ... Capsico che l'hardware vairia da terminale a terminale però cosi non si puo andare avanti ...
Wildlamb11 Luglio 2011, 11:51 #6
Honeycomb 3.2 dovrebbe anche fissare alcuni bug



Si, li guarderà talmente a lungo che:

1) se ne andranno di soppiatto, vergognandosi a morte
2) offesi, cercheranno la lite



Seriously: italianizzare a tutti i costi i termini anglofoni a volte porta a risultati poco edificanti... [U]fixiamo[/U] la frase incriminata?
GAMERA11 Luglio 2011, 11:58 #7
qualità dei contenuti in caduta libera, sembra di leggere uno di quei blog di amatori tardoadolescenti.
Elisis11 Luglio 2011, 12:09 #8
@wildlamb: buona osservazione, ma io un oggetto da stabilizzare lo fisso per bene con chiodi e martello, mica lo fixo
uncletoma11 Luglio 2011, 12:16 #9
si se non impareranno dal passato, se invece faranno aggiornamenti software autoinstallanti e compatibilità su tutte le piattaforme si imporranno facilemnet sul mercato grazie ad un vero cloud, non quello mascherato da Apple in cui serve sempre e comunque una copia di itunes installata su una sola macchina, e lo dice un iphone/ipad user.

Sono un utente Nokia (5800XM), e l'azienda finlandese aggiorna sia OTA che tramite Ovi Suite (ex Nokia PC Suite). Per fare determinate operazioni (backup, ripristino, eccetera) si deve passare per forza tramite software.
Onestamente (sarà che uso il cellulare come telefono e, quando serve, GSM e basta? Che troovo navigare in Internet e/o leggere la posta sui terminali mobili estremamente scomodo? Ho anche provato itelefono4 e un "teklefonoelegante" Samsung con Android, entrambi con superschermi, ma trovo più comodo e riposante il mio 22" (prossimamente 23" o 24" attaccato al PC ) ritengo il cloud mobile, quantomeno in Italia ora come ora inutile.
Linee vecchie e lente (altrove sono già al 4G sull'intero territorio, da noi la copertura 3G non è totale), costi dei servizi altissimi e mancanza di vera concorrenza tra gli operatori sono i nostri ostacoli.
MadMax of Nine11 Luglio 2011, 12:23 #10
Originariamente inviato da: Elisis
@wildlamb: buona osservazione, ma io un oggetto da stabilizzare lo fisso per bene con chiodi e martello, mica lo fixo


Io direi che un bug lo fixo, e un errore lo correggo.
Inglese con inglese (o inglesismo che sia) e italiano con italiano no ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^