Anche Lenovo colpita dalle batterie di Sony

Anche Lenovo colpita dalle batterie di Sony

Un notebook Lenovo è esploso a Los Angeles: usava le stesse batterie Sony esplose su prodotti Dell e Apple

di pubblicata il , alle 16:25 nel canale Portatili
AppleSonyDellLenovo
 

Qualche settimana fa un notebook Lenovo ThinkPad T43 è esploso all'aeroporto di Los Angeles. Fortunatamente si sono registrati solo danni materiali e nessuna persona è rimasta ferita.

Da una nota di Lenovo ripresa sulle pagine di ZDNet.com si apprende che il ThinkPad era equipaggiato con le medesime batterie prodotte da Sony già rimaste al centro di problemi analoghi e utilizzate da Apple e Dell.

Sony ha dichiarato la propria disponibilità a collaborare con Lenovo per individuare le cause del surriscaldamento con successiva esplosione delle batterie, ma la casa giapponese afferma che al momento non è ancora accertato il proprio coinvolgimento nella vicenda.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Massimo8725 Settembre 2006, 16:30 #1
certo che la Sony ne ha di gatte da pelare...
alla faccia della qualità
monsterman25 Settembre 2006, 16:31 #2
Esploso?!?!?!?
alla faccia se mi esplodesse in faccia il notebook che mi porto in giro mi inc@$$erei e mica poco. Oltre ai danni fisici sai la perdita di tempo e di lavoro
wanderp25 Settembre 2006, 16:38 #3
Come si diceva, Dell e Apple hanno dimostrato una maggiore serietà rispetto ad altre società che hanno fatto finta di niente...
Spero per Lenovo che dimostrino che l'incidente è un caso isolato e non dovuto alle batterie sony, altrimenti ci fanno una figura pessima.
sgnaps25 Settembre 2006, 16:47 #4
"è esploso all'aeroporto di Los Angeles"

l'avranno sicuramente preso per un terrorista
Paganetor25 Settembre 2006, 16:47 #5
non ho capito l'intervento di Wanderp...
il problema deriva (con ragionevole certezza) dalle batterie sony, difettose dalla nascita.

perchè dovrebbero dimostrare che il problema non è di sony?
OverCLord25 Settembre 2006, 16:55 #6
@Paganetor

we non dire che e' colpa di SONY che senno' chiamo i picciotti
Colpa di Lenovo fu
SONY benedetta e'
baci'e mani
lycenhol25 Settembre 2006, 16:59 #7
Sono come le batterie di Terminetor, che quando sono in avaria esplodono? Wow, il primo passo verso la costruzione del Cybog !
Narmo25 Settembre 2006, 17:13 #8
Pure SONY Quality!
Special25 Settembre 2006, 17:37 #9
Sono come le batterie di Terminetor, che quando sono in avaria esplodono? Wow, il primo passo verso la costruzione del Cybog !


AUahahahaha davvero!
Sig. Stroboscopico25 Settembre 2006, 17:48 #10
Chissà com'è che l'elettrotecnica, pur essendo scienza, pare sempre e comunque abbastanza lacunosa o demoniacamente inesatta quando si tratta di standard.

Possible che questo mondo pieno di ingegneri necessiti di 1.000 + 1 standard sempre in continua modifica?
Non è che con gli stadard sempre nuovi e migliori non sia altro che un bomerang economico che ritorna sempre sulla testa dell'acquirente finale e mai su chi lucra nel creare queste situazioni?

Ma gli enti certificatori intenazionali (eh, si, ci sono per tutto, sempre e comunque) ma che fanno? Ma chi ci lavora dentro? Babbuini?

Se avete dei dubbi andate a vedere le normative su elettronica e alimentare e potreste rischiare il suicidio...

^__-

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^