AMD Yukon e Tigris, ottobre il mese propizio?

AMD Yukon e Tigris, ottobre il mese propizio?

Le due piattaforme mobile di AMD sembrano pronte per l'effettivo debutto: per Yukon qualche modello è già in circolazione, mentre per Tigris la disponibilità effettiva si avrà a novembre

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:31 nel canale Portatili
AMD
 

Nel corso del mese di gennaio, AMD ha annunciato ufficialmente la piattaforma mobile Yukon, composta da chipset AMD 690E abbinato al southbridge SB600 e processori Atom Neo o Sempron e che rappresenta la naturale risposta alle soluzioni Intel basate su processori CULV.

Dopo un periodo abbastanza lungo durante il quale i produttori di sistemi portatili sembrano aver dato poco peso alla piattaforma proposta dall'azienda di Sunny Vale, il mercato sta assistendo ad una timida comparsa di alcuni modelli basati su Yukon: BenQ ha recentemente annunciato il modello Joybook Lite T131 (del quale abbiamo parlato in questa news), nei nostri laboratori stiamo testando la soluzione Pavillion DV2 di HP, già disponibile sul mercato, mentre MSI è prossima all'introduzione, nel mese di ottobre, di una soluzione ultra-thin basata su tale piattaforma.

Il mese di ottobre pare essere propizio anche per quanto concerne la piattaforma Tigris, composta da processore Caspian a 45 nanometri, chipset RS880M e un IGP in grado di supportare DirectX 10.1 e destinata a soluzioni portatili dai 14 pollici in su. Originariamente il lancio sul mercato di Tigris è stato previsto sul territorio asiatico per il mese di Settembre, in concomitanza con il rilascio di Windows 7, e a seguire nei mercati EMEA e del Nord America per il mese di ottobre.

Alcune importanti realtà, tra cui HP, Toshiba, Acer e Asustek hanno già commissionato una serie di ordinativi ad AMD per la produzione di notebook basati su piattaforma Tigris, tuttavia con lo slittamento ad ottobre del debutto, tali soluzioni non arriveranno nel canale prima del mese di novembre.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phantom II25 Agosto 2009, 08:49 #1
Era ora che AMD tornasse a muoversi nel settore notebook. Peccato, però, per l'ennesimo slittamento tra lancio previsto ed effettivo.
freedzer25 Agosto 2009, 08:53 #2
Oh, anche amd è arrivata con i 45nm sui notebook, finalmente si inizia a combattere seriamente il monopolio di intel.
Ratatosk25 Agosto 2009, 08:55 #3
Essendo l'unico produttore a poter offrire IGP DX10.1 mi aspetto faville nel mercato notebook con l'arrivo di 7
Foglia Morta25 Agosto 2009, 09:08 #4
il 780 è un chipset con IGP DX10 , mi sa che questo 690E implementa una gpu della serie X1000 , IMO è DX9
Moffolo25 Agosto 2009, 09:15 #5
Infatti immagino che Ratatosk stesse parlando della piattaforma Tigris, non Yukon.
Spitfire8425 Agosto 2009, 09:17 #6
"..processori Atom Neo o Sempron.."
Più probabile Athlon Neo..
Foglia Morta25 Agosto 2009, 09:20 #7
Originariamente inviato da: Moffolo
Infatti immagino che Ratatosk stesse parlando della piattaforma Tigris, non Yukon.


RS880M , me l'ero scordato
ipv425 Agosto 2009, 10:40 #8
Ma la versione dell'HP dv2 che avete in prova monta già il nuovo amd neo dual core o si tratta della vecchia versione a core singolo?
Ratatosk25 Agosto 2009, 10:46 #9
Immagino che la successiva versione DX11 entrerà nella piattaforma Euphrates
marino725 Agosto 2009, 10:47 #10
Yukon lo vedo un po' in ritardo, si basa su una cpu a 65 nm che sul fronte consumo viene battuta da atom, anche se è più prestante. La grafica è meglio del 945, ma è sempre di vecchia generazione, e sta arrivando il nuovo chipset Intel, che non sarà velocissimo ma cmq al livello del 690g.
Per i portatili invece c'è ancora tempo per competere con i core due, credo che useranno athlon II downcloccati..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^