AMD Ryzen o Intel Core, Acer ne ha per tutti: ecco i notebook svelati al CES 2021

AMD Ryzen o Intel Core, Acer ne ha per tutti: ecco i notebook svelati al CES 2021

Ecco i notebook Acer annunciati al CES 2021: tante soluzioni che integrano le nuove CPU AMD Ryzen 5000 o Intel Core 11th Tiger Lake H35, senza dimenticare le nuove GPU GeForce RTX 3000 di Nvidia.

di pubblicata il , alle 11:51 nel canale Portatili
AcerPredator
 

Acer ha annunciato al CES 2021 una gamma completa di notebook equipaggiati con le nuove CPU AMD Ryzen 5000 e i processori Intel Core di 11esima generazione Tiger Lake H35. Per quanto riguarda l'offerta AMD, l'azienda taiwanese è pronta con i nuovi Nitro 5, Aspire 5 e Aspire 7.

La linea di notebook gaming Acer Nitro 5 prevede processori fino al Ryzen 9 5900 HX e una GPU fino alla GeForce RTX 3080. A completare la dotazione ci sono due slot per ospitare lo storage, fino a 32 GB di RAM DDR4-3200 e connettività sia cablata con Killer E2600 che wireless con Wi-Fi 6.

Disponibili con schermo da 15,6 o 17,3 pollici, gli acquirenti possono scegliere tra pannelli con un tempo di risposta di 3 millisecondi, risoluzione WQHD e refresh rate 165 Hz oppure Full HD fino a 360 Hz. I pannelli raggiungono una luminosità di 300 nit e garantiscono una copertura del gamut sRGB del 100%. Dal punto di vista del design, Acer ha ridotto le cornici a circa 7 mm per un rapporto screen-to-body dell'80%. Il notebook è dotato di due ventole e quattro griglie di aerazione per impedire il riscaldamento.  

L'Acer Nitro 5 da 15 pollici sarà disponibile in Europa da febbraio a partire da 1199 euro (configurazione iniziale con Ryzen 7, GPU GeForce GTX 1650 e SSD da 512 GB). Il modello da 17 pollici (AN517-41) partirà da 1299 euro (configurazione iniziale con Ryzen 7, GeForce GTX 1650 e SSD da 512 GB).

Il nuovo Acer Aspire 5 si presenta con uno spessore di 17,95 mm, un rivestimento in alluminio sabbiato e cornici sottili circondano un display IPS FHD da 15,6 pollici che include anche la tecnologia Acer BlueLightShield per ridurre l'emissione di luce blu, potenzialmente dannosa per gli occhi. In questo caso i processori Ryzen 5000 sono affiancati da una GPU AMD Radeon RX 640, fino a 24 GB di RAM e un SSD M.2 PCIe NVMe fino a 1 TB e/o un HDD fino a 2 TB. Provvisto di connettività USB C e Wi-Fi 6 dual-band (802.11ax), Aspire 5 sarà disponibile da febbraio a partire da 679 euro.

L'Acer Aspire 7 si presenta con uno schermo Full HD da 15,6 pollici, un processore Ryzen 5000 e una GPU GeForce GTX 1650. L'azienda taiwanese prevede fino a 32 GB di memoria DDR4 e un SSD PCIe con una capacità massima fino a 1 TB. Il tutto è racchiuso in una scocca che pesa solo 2,15 chilogrammi. Il portatile è dotato di una connettività di ultima generazione, con USB-C e Wi-Fi 6 dual-band (802.11ax). Quanto al listino, Acer indica un prezzo di partenza di 899 euro.

Passando all'offerta basata su CPU Intel Core di undicesima H35 (Tiger Lake), Acer ha annunciato l'aggiornamento di diversi notebook gaming tra cui Predator Triton 300 SE, Predator Helios 300 e Acer Nitro 5.

Predator Triton 300 SE si presenta con una scocca in metallo dallo spessore di soli 17,9 mm e dal peso di 1,7 kg. Il notebook vede la CPU Intel Core i7 H35 abbinata a una GPU GeForce RTX 3060. Un sistema di raffreddamento a doppia ventola, che include la nuova AeroBlade interamente in metallo studiata per migliorare il flusso d'aria e ridurre la turbolenza, aiuta a mantenere sotto controllo le temperature durante le sessioni di gioco.

Il portatile vanta un display Full HD da 14 pollici con refresh rate di 144 Hz circondato da cornici sottili. La durata della batteria è, secondo Acer, pari a 10 ore. Completano la dotazione una tastiera RGB retroilluminata a 3 zone, l'audio DTS: X Ultra, la connettività Killer Wi-Fi 6 1650i AX e un ampio insieme di porte tra cui Thunderbolt 4, USB 3.2 Gen 2 e HDMI. Predator Triton 300 SE (PT314-51s) sarà disponibile in Europa da aprile con prezzi a partire da 1499 euro.

Il Predator Helios 300 è stato aggiornato per includere la GeForce RTX 3080 e fino a 32 GB di memoria DDR4. Il display IPS da 240 Hz con tempo di risposta di 3 ms garantisce immagini fluide, mentre l'audio DTS: X Ultra e il suono surround simulato 3D puntano a offrire un maggiore coinvolgimento. Il notebook è dotato di due ventole per raffreddare l'hardware al meglio. Predator Helios 300 (PH315-53) sarà disponibile, sempre da aprile, a partire da 1799 euro.

Il Nitro 5, in versione da 15 e 17 pollici (144 Hz, tempo di risposta di 3 ms, 300 nit), affianca a una CPU Intel Core serie H35 di undicesima generazione una non meglio precisata GPU GeForce GTX e fino a 32 GB di memoria DDR4. Inoltre, c'è spazio per due unità SSD M.2. Per migliorare l'esperienza d'uso, la porta di ricarica del notebook è stata spostata sul retro dello chassis in modo che il cavo di alimentazione non crei intralcio, mentre il supporto USB Type-C Thunderbolt 4 e Wi-Fi 6 assicurano connessioni veloci. La tastiera è dotata di illuminazione RGB su quattro zone. Entrambe le versioni arriveranno a marzo, con prezzi a partire da 1199 euro per il modello da 15 pollici e da 1299 euro per quello da 17 pollici.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marino714 Gennaio 2021, 17:40 #1
A parte il Nitro che è da gaming, a che serve la scheda video negli altri? Quella integrata basta e avanza sia per Intel che per amd

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^