AMD Athlon II Neo K145, nuova CPU per sistemi netbook

AMD Athlon II Neo K145, nuova CPU per sistemi netbook

Un nuovo processore single core destinato alla fascia bassa del mercato portatili fa capolino su un modello netbook di Acer

di Gabriele Burgazzi pubblicata il , alle 13:53 nel canale Portatili
AMDAcer
 

AMD ha introdotto sul mercato, in modo del tutto silenzioso, un nuovo processore di fascia low-power per sistemi portatili, che risponde al nome di Athlon II Neo K145. Progettato per essere equipaggiato su soluzioni portatili, il nuovo modello rientra in quella categoria di CPU low-power destinate a sistemi caratterizzati da un design estremamente sottile e compatto.

Così come il modello già esistente Athlon II Neo K125, anche Athlon II K145 è una soluzione single core che funziona alla frequenza di 1,8GHz. Ci troviamo di fronte ad una CPU che sarà destinata al segmento netbook: la potenza di calcolo messa a disposizione dal componente è così sufficiente a soddisfare le funzioni basiche di un PC, senza andare oltre.

La CPU, dotata di 1MB di cache L2 e con un consumo dichiarato di 12 Watt, sarà impiegata inizialmente da Acer all'interno del proprio Aspire One 721. Il netbook, secondo le prime informazioni, sarebbe sviluppato con display da 11,6" a LED e si appoggerebbe per il comparto grafico ad una ATI Radeon HD 4225. La soluzione sarà così basata su chipset AMD M880G, cui saranno affiancati fino a 4GB di memoria DDR3.

Il nuovo modello, di cui al momento mancano conferme ufficiali, potrebbe arrivare sul mercato italiano con un costo inferiore ai 400 euro. Athlon II Neo K145 potrebbe presto arrivare anche sui modelli Inspiron M101z di Dell e Lenovo ThinkPad Edge.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Giacopo16 Dicembre 2010, 14:15 #1
avrebbero dovuto commercializzarlo almeno 6 mesi prima di fusion altrimenti chi se lo compra?
supertigrotto16 Dicembre 2010, 14:30 #2

sempre meglio di niente no?

Una buona alternativa ad atom!
coschizza16 Dicembre 2010, 14:36 #3
Originariamente inviato da: supertigrotto
Una buona alternativa ad atom!


visto i consumi e l'assenza della gpu integrata direi che non centra molto con il segmento degli atom e dei futuri fusion amd. Sembra piu una cpu simile agli Intel Celeron SU o la serie low voltage.
ShinjiIkari16 Dicembre 2010, 15:03 #4
Un'alternativa a ION. Purtroppo su XBMC l'accelerazione video delle ATI/AMD non è ancora supportata e, altro dubbio, ci andrà fanless come l'atom+ion?
jokerpunkz16 Dicembre 2010, 15:13 #5
Originariamente inviato da: ShinjiIkari
Un'alternativa a ION. Purtroppo su XBMC l'accelerazione video delle ATI/AMD non è ancora supportata e, altro dubbio, ci andrà fanless come l'atom+ion?


dov'è che ne hai visti di fanless?? netbook intendo, mini itx/nettop si ma netbook mai visti

si kmq @AMD: si prendetevela pure con comodo, uscite con mesi e mesi di ritardo con tutto che poi si che il mercato lo conquistate

caspita ormai è piu di un anno che la smenano con sto fusion e ancora non s'è visto un solo device sugli scaffali, intel butterà fuori a gennaio delle belle cosette....questo procio ovvio che l'hanno fatto uscire in silenzio! cosa serviva, una fanfara?? è già morto prima di uscire, ucciso dagli stessi prodotti amd (senza contare intel).....non so cosa pensare dei manager di questa azienda, si fanno mangiare gli spaghetti in testa!
GT8216 Dicembre 2010, 15:13 #6
Originariamente inviato da: ShinjiIkari
Un'alternativa a ION. Purtroppo su XBMC l'accelerazione video delle ATI/AMD non è ancora supportata e, altro dubbio, ci andrà fanless come l'atom+ion?


Ma XBMC si può lanciare da Windows come applicazione e il problema non c'è più


X tutti

guardate che questo single core K10 va come un Atom dual core pure nel multitasking data l'enorme superiorità dell'architettura
ShinjiIkari16 Dicembre 2010, 15:27 #7
Si scusate non ho specificato, io parlavo di mini-itx. XBMC sotto Windows no dai! Se vedessi quanto funziona bene quello Live, oltretutto avendo kernel linux supporta qualsiasi filesystem, tipo hfs+ o ext3, per non parlare del fatto che il live gira con 512mb di ram e lo puoi installare su una pennetta da 2gb risparmiando l'hd...
ciocia16 Dicembre 2010, 16:07 #8
Boh...adesso che esce Fusion, almeno sulla carta ha ben poco da dire questa cpu.
Sapo8416 Dicembre 2010, 17:00 #9
Originariamente inviato da: GT82
guardate che questo single core K10 va come un Atom dual core pure nel multitasking data l'enorme superiorità dell'architettura


Sì ma un Atom N550 ha un TDP massimo di 8.5W, parte grafica compresa.
Sarà un chiodo ma almeno la batteria dura.
Questo procio è un chiodo e?
Il massimo che può offrire è costare pochissimo (dato che vale anche pochissimo).
axel_8316 Dicembre 2010, 17:59 #10
Secondo me AMD ha introdotto in maniera così silenziosa questo modello di CPU perchè l'ha sviluppato espressamente su richiesta di ACER.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^