Alienware M17 CrossFire X, notebook per il gaming

Alienware M17 CrossFire X, notebook per il gaming

La società americana introduce un nuovo modello caratterizzato dal supporto della tecnologia Crossfire di ATI

di pubblicata il , alle 10:45 nel canale Portatili
ATIAlienware
 

Alienware è un nome noto a tutti gli utenti enthusiast che per giocare utilizzano anche il notebook: da sempre la società si è distinta per lo sviluppo di soluzioni destinate ad un pubblico di certo non comune, introducendo caratteristiche in grado di essere apprezzate e sfruttate al meglio solo da questo determinato target.

Totale alienware

Proprio seguendo quest'ottica Alienware ha così introdotto M17 Crossfire X, il primo notebook ad essere sviluppato con tecnologia Crossfire-X, la soluzione ATI per il supporto multi-GPU.

Con un prezzo che parte da 1399$, il nuovo M17 oltre a supportare due GPU Mobility Radeon HD 3870 offre una vasta gamma di personalizzazioni, in grado di alzare il costo della soluzione anche a 4000$.

Totale alienware_2

Ogni utente avrà così la possibilità di scegliere se equipaggiare il proprio notebook con una CPU Core 2 Quad o Extreme, espandere la memoria RAM fino a 4GB o utilizzare un displa WUXGA da 1920x1200 pixel. A completare la serie di caratteristiche tecniche ci pensa la possibilità di utilizzare due hard disk in RAID 0.

Per consultare la pagina del produttore è sufficiente visitare questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Chrno04 Novembre 2008, 10:51 #1
ma io mi chiedo...ma con i prezzi assurdi che propone la AW...come fa ad andare avanti?
MarK_kKk04 Novembre 2008, 10:58 #2
ma io mi chiedo... come si fa a giocare su un portatile?
caposco giokini tipo tetris, pacman, solitario, ma di più no dai!
se voglio un pc x giocare uso il fisso, nn me ne faccio nulla del portatile, piuttosto nn gioco.
Praetorian04 Novembre 2008, 10:59 #3
perche magari ci sono altri paesi in cui la gente (leggasi gli appassionati) possono permettersi anche macchine del genere...in italia si hanno problemi a comprare il pane figurati a comprare sti gingilli (che, imho, sono bellissimi)
Chrno04 Novembre 2008, 11:06 #4
@praetorian

per carità belli sono belli un sacco. ma una minima configurazione voglio 2k€....
cioè...zio cactus
daccordissimo con te
za8704 Novembre 2008, 11:06 #5
ma l'autonomia di questi cosi???a quanti secondi arriva massimo???
cagnaluia04 Novembre 2008, 11:10 #6
alex nod04 Novembre 2008, 11:10 #7
mark_kkk magari c'è gente, tipo il sottoscritto, che durante la settimana cambia 3 case diverse in 3 città diverse, e tirarsi dietro il fisso ogni giro torna scomodo...
k.graphic04 Novembre 2008, 11:14 #8
mi è arrivata l'email ieri da AW con questo modello.. che dire, diciamo che è un desktop replacement.. non è da considerarsi un notebook normale.. è destinato a gamer che non giocano in casa (dove evranno un altro pc fisso attaccato a un 32" questo gingillo loro possono permetterselo e lo usano per i vari lan party, per avere la potenza di un pc normale sempre appresso senza dover fare palestra per portarlo, l'autonomia è l'ultimo dei loro pensieri perchè sarà sempre attaccato alla rete elettrica.. non so se avete mai visto il film "stay alive".. quello è l'esempio ideale dato che c'è una pubblicità palese ad alienware
LCol8404 Novembre 2008, 11:25 #9
E'davvero bruttino.
Con 4000dollari potevano sforzarsi con un minimo di design...
E soprattutto, a fare montano due 3870 quando sono di imminente uscita le 4870 che vanno quanto due di queste? O addirittura le 4850x2?
Booo
domthewizard04 Novembre 2008, 11:27 #10
ho provato a configurare un notebook tale da giustificare il marchi alienware, e mi è venuto fuori un conto di 2895$

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^