Alcuni rumors sui prossimo chip Pentium 4-M

Alcuni rumors sui prossimo chip Pentium 4-M

Dal CES emergono alcune informazioni non ufficiali sulle prossime generazioni di processori Pentium 4 Mobile di Intel

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:07 nel canale Portatili
Intel
 
Nel corso del 2003 Intel ha promosso come non mai la diffusione di piattaforme Centrino, soluzioni per sistemi notebook dotate di particolari requisiti in termini di funzionalità e di autonomia delle batterie.

I sistemi Centrino sono basati su processore Pentium M, soluzione meglio nota con il nome di Banias, che a livello di architettura riprende alcune caratteristiche delle cpu Pentium 4 con altre proprie della famiglia Pentium 3, ovviamente con le immancabili migliorie ed evoluzioni date dall'essere un progetto molto recente.

Intel ha però continuato a proporre sul mercato i processori Pentium 4 Mobile per sistemi notebook di fascia alta, proposti quale desktop replacement dalla notevole potenza di calcolo.

Alcuni nuovi rumors indicano una prossima evoluzione dei processori Pentium 4M, che passeranno alla frequenza di bus Quad Pumped di 800 Mhz contro quella attuale di 400 Mhz oppure 533 Mhz a seconda del modello. Le piattaforme Pentium M per sistemi Centrino continueranno ad utilizzare bus di sistema a 400 Mhz, passando a quella di 533 Mhz solo nella seconda metà dell'anno.

La nuova frequenza di bus verrà accompagnata da nuovi processori, che stando ai rumors attualmente disponibili dovrebbero integrare un quantitativo di cache L2 di 1 Mbyte contro i 512 Kbytes presenti nei sistemi attualmente in commercio. Non è chiaro al momento quale Core verrà utilizzato, se a 0.13 micron (Northwood) o se a 0.09 micron (Prescott).

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max Power09 Gennaio 2004, 10:06 #1
Non sa neanche + l'Intel quello ke deve fare!!!!!!
Spectrum7glr09 Gennaio 2004, 10:44 #2
Originariamente inviato da Max Power
Non sa neanche + l'Intel quello ke deve fare!!!!!!


Intel non saprà cosa fare...forse...ma The Inquirer SICURAMENTE non sa niente di più del mio pescivendolo riguardo alle strategie future di Intel.

Perchè pubblicare notizie da The Inquirer? E' come pretendere di avere un quadro veritiero del calciomercato con le "bombe di Mosca" al processo di biscardi
firo09 Gennaio 2004, 10:50 #3
La nuova frequenza di bus verrà accompagnata da nuovi processori, che stando ai rumors attualmente disponibili dovrebbero integrare un quantitativo di cache L2 di 1 Mbyte contro i 512 Kbytes presenti nei sistemi attualmente in commercio.

Non si era al passaggio da 1MB attuale ai 2MB del core 0.09?
firo09 Gennaio 2004, 11:03 #4
opppssss....mi auto bacchetto: si parla di P4-m, non di P-M.
Yuzuke@8109 Gennaio 2004, 11:45 #5
non so perchè continuano a sviluppare i p4m quando potrebbero concentrarsi sul centrino e portare la cache a 2mb la frequenza a 2.2-2,4 ghz e il bus a 800mhz ovviamente passando a 0,09.
invece sprecano risorse con i p4m
Io sono felice possessore di un p4m a 2,2ghz e sapete la frustrazione nel sapere che un centrino a 1,4ghz me le da di santa ragione consumando mooolto meno
gendeath7909 Gennaio 2004, 11:57 #6

se leggete la notizia.....

notate il controsenso prima si dice cosa "dovrebbe avere" dentro la nuova cpu tramite alcuni rumors. Poi non sanno nemmeno il processo costruttivo. He he concordo con spectrum.
marcus2109 Gennaio 2004, 12:22 #7

e ti pareva....

Se questi proci li aveva in cantiere Amd sarebbero stati tripudi di gioia,invece li fa Intel (che nel mobile non ha veramente rivali...)e si scatenano subito critiche..
BASTAA!!! : )
peler09 Gennaio 2004, 13:21 #8
io sono d'accordo con marcus21 quando dice che ogni cosa che fa intel piovono critiche... invece se le stesse cose le fa AMD allora è tutto perfetto. è come la solita storia della microsoft... tutti che la insultano, ma vorrei proprio vedere quandi di quelli che la insultano usano altri os... o se la insultano solo perchè la "massa" insulta la microsft. non posso negare che la microsoft abbia fatto stronzate tipo WinME o altre carognate vedi far pagare i diritti di brevetto sui file system FAT32 dopo che sono diventati degli standard; ma ha fatto molte cose giuste perchè ci sarà un motivo perchè la maggior parte del monda usa Windows e non altri os eppure ci sono: vedi linux beOS arrivando addiritture ai MAC. eppure la maggior parte di voi usano PC con os Windows. Quindi prima di criticare la intel, la microsoft e/o qualunque altra azzienda cerchiamo di non usare i loro prodotti. e cerchiamo di esprimere giudizzi con la nostra testa e non solo perchè lo fanno gli altri.
peler09 Gennaio 2004, 13:23 #9
con questo post ho solo esposto le mie idee.
tecnocell09 Gennaio 2004, 14:15 #10
Un consiglio spassionato.............
se voltete veramente un notebook, ebbene compratevi un Centrino!!!!!Tutto il resto è merd@!
http://forum.hwupgrade.it/showthrea...threadid=595612

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^