Acer Swift 5, ufficiale l'edizione 2020 con CPU Intel Tiger Lake

Acer Swift 5, ufficiale l'edizione 2020 con CPU Intel Tiger Lake

Acer ha annunciato il nuovo Swift 5 con microprocessore Intel Tiger Lake e grafica dedicata Nvidia GeForce MX350. La batteria consente un'autonomia di un giorno intero e può essere caricata rapidamente in soli 30 minuti per ottenere fino a quattro ore di autonomia.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Portatili
AcerSwift
 

Acer ha annunciato il nuovo Swift 5, un ultraportatile con la nuova CPU Intel Tiger Lake con grafica integrata Xe, a cui si affianca una GPU dedicata Nvidia GeForce MX350. Completano la dotazione l'archiviazione PCle ad alta velocità da 1 TB e un massimo di 16 GB LPDDR4X.

Con uno spessore di 14,95 mm e un peso inferiore al chilogrammo, il nuovo Swift 5 vanta un touchscreen IPS Full HD da 14 pollici con copertura Corning Gorilla Glass e cornici ultrasottili che consentono un rapporto screen-to-body del 90%. Lo schermo offre una luminosità di 300 candele al metro quadro e una copertura colore pari al 72% della gamma NTSC.

La scocca, interamente in metallo, è caratterizzata da angoli netti e arrotondati e da un profilo minimalista. Il modello di quest'anno include una cerniera progettata per sollevare leggermente la base quando lo schermo è aperto, per fornire un'esperienza di digitazione più ergonomica, migliori prestazioni termiche e valorizzare lo schermo in dotazione.

Gli utenti hanno la possibilità di chiedere opzionalmente un rivestimento antimicrobico per il touchpad, la tastiera e le cover. Il nuovo Swift 5 è dotato di una batteria da 56 Wh che consente di lavorare per tutto il giorno e può essere caricata velocemente, garantendo 4 ore di autonomia con un tempo di ricarica di 30 minuti. Le opzioni di connettività che includono porte USB Type-C, Thunderbolt e USB 3.2 Gen 2, oltre a Intel Wi-Fi 6 a doppia banda (Gig+) e Bluetooth 5.0.

Acer ha dotato lo Swift 5 di un lettore di impronte digitali incorporato compatibile con Windows Hello e Wake on Voice, per permettere agli utenti di attivare e interagire con Windows 10 anche quando lo schermo è spento. Disponibile a partire da 1199 euro, Swift 5 sarà disponibile prossimamente in due colorazioni, verde nebbia e oro safari.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
300023 Giugno 2020, 17:11 #1
Ma perchè non usano tutti una batteria con la massima capacità consentita per legge (inferiore a 100Wh) ?
ziozetti23 Giugno 2020, 17:14 #2
Perché altrimenti non sarebbe più ultraportatile (sottile e leggero).
Fantapollo23 Giugno 2020, 19:01 #3
Splendido

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^