Acer registra interessanti risultati per il primo semestre 2005

Acer registra interessanti risultati per il primo semestre 2005

La compagnia taiwanese realizza ottime performance per i primi sei mesi dell'anno. Previsti risultati confrontabili anche per il prossimo semestre

di pubblicata il , alle 16:52 nel canale Portatili
Acer
 

Per il primo semestre dell'anno Acer ha registrato interessanti risultati, con ricavi consolidati di 131,4 miliardi di dollari taiwanesi (4,2 miliardi di dollari USA), rappresentando un incremento del 34% rispetto al primo semestre del 2004. Rispetto ai primi sei mesi dello scorso anno la compagnia ha inoltre registrato un operating income più che doppio, arrivando a quota 3,6 miliardi di dollari taiwanesi.

Il business legato alla commercializzazione dei sistemi own-brand ha contribuito per 81,6% nei profitti di Acer, ovvero il 31,1% in più rispetto alla prima metà del 2003 e il 65,2% in più rispetto al medesimo periodo dello scorso anno.

JT Wang, presidente di Acer ha recentemente dichiarato in un'intervista che per l'anno 2005 il core business della compagnia sarà quantificabile in più di 8 miliardi di dollari USA del ricavo consolidato e che nel 2006 questa proporzione sarà destinata a crescere fino a 11 miliardi di dollari USA.

In un quadro più generale, IDC prevede che le consegne globali di sistemi notebook saranno destinate a crescere del 30% nel 2005 arrivando a 63 milioni di unità e di un ulteriore 30% nel 2006, arrivando a quota 82 milioni di pezzi.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MasterGuru02 Settembre 2005, 17:10 #1
Brava Acer! è stata coraggiosa a fornire supporto per prima al Turion 64 e alla fine è stata premiata nelle vendite! Alla faccia delle altre case che hanno snobbato alla grande il "centrino" di casa AMD
JohnPetrucci02 Settembre 2005, 17:30 #2
Brava Acer, si.
Ma a livello di assistenza tecnica e garanzia il servizio dovrebbe migliorare e di parecchio.....
McVir02 Settembre 2005, 18:04 #3
Originariamente inviato da: MasterGuru
Brava Acer! è stata coraggiosa a fornire supporto per prima al Turion 64 e alla fine è stata premiata nelle vendite! Alla faccia delle altre case che hanno snobbato alla grande il "centrino" di casa AMD


Non le si può negare il coraggio di essere stata tra le prima case a presentare soluzioni con processore Turion, ma non credo che abbia ottenuto un così buon fatturato unicamente per questo motivo.
Il suo vantaggio è quello di presentare macchine con ottime configurazioni a prezzi molto contenuti.
E non solo nel campo portatili, ma anche in quello dei PocketPC, con il rapporto prestazioni/prezzo migliore.

Per il fatto dell'assistenza invece si sentono ancora parecchie voci discordanti...c'è chi dice che sia ottima e chi dice che sia pessima.
Secondo me va molto a fortuna, e anche con le altre case può succedere qualche disguido. Nessuno è perfetto
(a parte Dell, ovviamente )
DevilsAdvocate02 Settembre 2005, 18:32 #4
Originariamente inviato da: McVir
Non le si può negare il coraggio di essere stata tra le prima case a presentare soluzioni con processore Turion, ma non credo che abbia ottenuto un così buon fatturato unicamente per questo motivo.
Il suo vantaggio è quello di presentare macchine con ottime configurazioni a prezzi molto contenuti.


Beh ma le due cose mica sono scollegate! Almeno nel campo portatili, dove
Acer stessa prevede forte crescita, i prezzi contenuti li hanno ottenuti
presentando le soluzioni AMD....
vincino02 Settembre 2005, 18:46 #5
Concordo con il fatto che i con i centri assistenza bisogna avere un po' di fortuna. Cmq degli ultimi portatili ACER mi ha deluso un po' la qualità. Ne ho visto un completamente morto dopo il primo riavvio. Uno con la batteria nn funzionante dopo una settimana e il mio (anche nuovo) che ha la sk wireless che nn va! Sarà un caso ma nn ho mai visto tanti portatili difettosi tutti insieme di un altra marca.
mjordan02 Settembre 2005, 23:54 #6
Strano sentire dei fatturati positivi da una casa che non è rinomata nè per la qualità dei suoi prodotto nè tantomeno l'assistenza e la garanzia... Evidentemente il mercato estero va meglio
mjordan02 Settembre 2005, 23:55 #7
Originariamente inviato da: MasterGuru
Brava Acer! è stata coraggiosa a fornire supporto per prima al Turion 64 e alla fine è stata premiata nelle vendite! Alla faccia delle altre case che hanno snobbato alla grande il "centrino" di casa AMD


Bhè non è che ci sia tutta questa pionieria nell'introdurre un nuovo processore in un portatile eh! Piu' che altro vorrei sapere come sta andando a finire la causa AMD vs INTEL
JohnPetrucci03 Settembre 2005, 00:07 #8
Originariamente inviato da: mjordan
Strano sentire dei fatturati positivi da una casa che non è rinomata nè per la qualità dei suoi prodotto nè tantomeno l'assistenza e la garanzia... Evidentemente il mercato estero va meglio

L'Italia se non sbaglio è il primo nella lista dei paesi europei come quota di mercato per Acer, altro che estero.
Con questo non voglio di certo vantare questo marchio.
mjordan03 Settembre 2005, 00:16 #9
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
L'Italia se non sbaglio è il primo nella lista dei paesi europei come quota di mercato per Acer, altro che estero.
Con questo non voglio di certo vantare questo marchio.


Se per questo l'italia è anche al primo posto per gente che compra solo perchè fa figo et similia. Quindi non mi sorprende vedere cosi in utile un produttore che tutto sommato non brilla in qualità. L'importante è far vedere di tenere il portatile.
IL PAPA03 Settembre 2005, 00:17 #10
Originariamente inviato da: MasterGuru
Brava Acer! è stata coraggiosa a fornire supporto per prima al Turion 64 e alla fine è stata premiata nelle vendite! Alla faccia delle altre case che hanno snobbato alla grande il "centrino" di casa AMD


Scusa, non per fare polemica, ma nella notizia non è riportato il successo di Acer grazie ai propri prodotti con CPU Turion, hai delle fonti ufficiali che suffraghino la tua affermazione?

Acer in ogni caso la vedo come una ditta che produce prodotti da ipermercato (si trovano solo Acer e Compaq praticamente), non mi stupisco che, costruendo e vendendo per la maggior parte sistemi a medio/basso costo abbia ottenuto un così largo consenso.
Per quanto riguarda gli incrementi, 30-30% ? oddio mi sembra una previsione un po' troppo ottimistica, stiamo a vedere, se ce la fanno buon per loro

P.S. Da quando ha acquisito Texas Instruments, qualche anno fa, ho notato che le cerniere dei Nb Acer nel 70% di casi vanno a farsi benedire dopo circa 3-4 anni di utilizzo, ho visto decine di Acer, di tutti i modelli, con l'LCD aperto come una cozza perchè le cerniere erano saltate.
Il primo sintomo solitamente è un notevole e progressivo aumkento del lasco ad LCD aperto, poi arrivnao i rumori e l'aumento di sforzo, fino al fatidico crack chepone fine solitamente alle sofferenze delle piattine dati ed alimentazione dell'LCD.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^