Acer, prospettive per il futuro

Acer, prospettive per il futuro

Il presidente di Acer analizza la situazione del mercato da qui a cinque anni ed è convinto che i produttori taiwanesi arriveranno ai primi posti della classifica mondiale

di pubblicata il , alle 10:59 nel canale Portatili
Acer
 

Il presidente di Acer, JT Wang, ha rilasciato alcune dichiarazioni secondo le quali l'industria globale dei PC continuerà a rafforzarsi nei prossimi cinque anni con i principali vendor di USa e Giappone che saranno molto probabilmente sorpassati dalle compagnie taiwanesi.

La feroce competizione nell'industria dei PC ha avuto come risultato margini lordi piuttosto bassi per le compagnie statunitensi e giapponesi che hanno preferito focalizzare gli sforzi sullo sviluppo di un diverso modello di business come la fornitura di servizi e contenuti.

Acer sta cogliendo l'occasione per espandere le proprie quote di mercato, puntando ad uno dei primi tre posti nella graduatoria mondiale. La compagnia sta inoltre studiando piani di acquisizione per poter supportare in modo consistente il progetto di espansione.

Secondo Wang nel 2005 Acer dovrebbe essere in grado di registrare una crescita del 40-50% per quanto riguarda il fatturato, dopo essere cresciuta del 55% e del 66% rispettivamente nel 2003 e nel 2004.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sslazio18 Marzo 2005, 13:12 #1
Scezzy18 Marzo 2005, 14:25 #2
Non accadra'. La gente sta iniziando a capire che acer e' solo FUFFA. Ancor prima che termini la garanzia di 12 mesi gia' hanno lettori che non funzionano, porte usb che si rompono... display che misteriosamente si spengono.

Sono troppo OTTIMISTICHE le loro previsioni...
grendinger18 Marzo 2005, 20:22 #3
Se Scezzy pubblica un commento così categorico, allora sono preoccupato x Acer.
Mi sa che in quello stanzone ne sono successe di tutti i colori, per farti dire certe cose!
Però considerando che la maggior parte degli acquirenti di assemblati/notebook si muove in branco verso la luce (leggi specchietto per le allodole) più "forte"... magari non hanno neanche tutti i torti (conoscono i loro polli ).
Hei, Scezzy, saluta Max, CiungaMan, Aligi, Moreno, Damiano e tutti quelli che ti capitano a tiro
E se qualche "grillo" canta troppo... sapete cosa fare...
Scezzy19 Marzo 2005, 10:55 #4
No infatti! Essendo Acer Point trattiamo i loro prodotti come prima scelta. Non so se altre marche abbiano prodotti con standard qualitativi migliori. Io parlo solo per quello che mi capita di " vedere " Giusto ieri sera mi e' rientrato un acer comprato ad agosto 2004. Modello: ASPIRE 1605LM (1330 euro i.c. di notebook). Difetto? Una bella riga di 1024 pixel verso la parte bassa del display sempre accesa. Ora magari il cliente (anzi la cliente) lo ha preso a bastonate oppure e' un altro caso di portatile con meno di un anno di vita e' costretto ad andare in centro assistenza. Ora vediamo i 5gg... se sono davvero 5!

Cmq... Ciao Grendinger (alias Mauro). Saluta la sorellina !!! E preparati che mancano esattamente 2 mesi (oggi) all'uscita di EPISODIO III !!!

Byez.
baruk21 Marzo 2005, 11:03 #5

Acer

Non sono un rappresentante dell'acer, ma lavoro al CNR e di portatili ne vedo tanti. Ora, io ho da un anno e mezzo circa un Aspire 1350, mi va benissimo, non un difetto, un malfunzionamento e la batteria è sempre viva e vegeta... credo che come tutti i PC, ci sia chi li sa gestire in maniera "sapiente" e chi invece sarebbe meglio usasse un tostapane. Nei portatili la cattiva gestione è più critica che in altri prodotti, e spesso la gente confonde la parola "portatile" con la parola "indistruttibile", sbattendolo a destra e a manca, non facendo opportune operazioni di carica/scarica della batteria, portandoli in motorino appoggiati al pianale su strade cittadine piene di buche o addirittura usandoli vicino a fumanti tazze di caffe/the (tutte cose viste e verificate da noi). Sapeste quanti Asus, Toshiba e altre marche anno tirato le cuoia con tipi stolti.

CIAUZ a tutti

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^