Acer Iconia Tab 700 e 701, Ice Cream Sandwich, Tegra 3 e display full HD

Acer Iconia Tab 700 e 701, Ice Cream Sandwich, Tegra 3 e display full HD

Sono comparse online in queste ore una serie di indiscrezioni riguardanti due nuovi tablet Acer che porteranno in dote il nuovo sistema operativo mobile di Google, il SoC Tegra 3 di Nvidia e un display a 1920x1200 pixel

di pubblicata il , alle 13:10 nel canale Portatili
NVIDIAGoogleAcerTegra
 

Dopo l'annuncio della disponibilità del nuovo software per tablet Android Ice Cream Sandwich e della piattaforma Tegra 3, tutti i maggiori produttori si stanno muovendo per rendere al più presto disponibili le propre soluzioni portanti in dote i due nuovi strumenti.

Tra questi produttori, come abbiamo scritto in una notizia pubblicata ieri troviamo, oltre a Asus che ha già presentato ufficialmente la propria soluzione, HTC, Lenovo e Acer. Proprio il colosso taiwanese sembra essere la compagnia più attiva, e dopo le prime indiscrezioni che parlavano di Iconia Tab 510 e 511, ha iniziato a far parlare di se anche per due nuovi prodotti che dovrebbero prendere il nome di Iconia Tab 700 e 701.

Alcune testate online tra cui engadget hanno riportato nelle scorso ore un'immagine che riprende un pezzo di codice XML del sito di supporto Acer. Dalle stringhe di codice "rubate" emerge quella che sarà la caratteristica principale delle due soluzioni. Oltre al nuovo SoC Nvidia e all'ultima versione del sistema operativo mobile di Google, Acer 700 e 701 porteranno infatti in dote un display a risoluzione 1920x1200 pixel, maggiore anche dello standard Full HD (1920x1080 pixel).

Non si hanno ancora informazioni riguardo alle dimensioni del display che crediamo tuttavia non possa superare per ragioni di portabilità i 10 pollici. Anche ipotizzando un display di dimensioni leggermente superiori alla media, 12 pollici massimo, la densità di pixel pollice rimarrebbe comunque altissima.

Non abbiamo ovviamente informazioni ulteriori ma, il fatto che il codice provenga dal sito ufficiale Acer fa pensare a un rilascio in un futuro nemmeno troppo remoto, magari in occasione del prossimo Mobile World Congress.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Novembre 2011, 13:30 #1
well.. siamo arrivati nel giro di un paio di anni al "SUPER TABLET".
Ormai le necessità di potenza di calcolo legate all'uso medio sono ampiamente coperte (ma proprio tanto).. adesso che direzione pernderanno per i nuovi modelli??

Speriamo quella dell'abbattimento dei costi e dei PREZZI!
perpinchio18 Novembre 2011, 13:40 #2

E meno male che..

http://www.businessmagazine.it/news...2012_39480.html "I big dell'IT (Apple esclusa) potrebbero abbandonare il mercato tablet PC nel 2012" (notizia di ieri!)....
TheMonzOne18 Novembre 2011, 13:50 #3
Originariamente inviato da: perpinchio
http://www.businessmagazine.it/news/i-big-dell-it-apple-esclusa-potrebbero-abbandonare-il-mercato-tablet-pc-nel-2012_39480.html "I big dell'IT (Apple esclusa) potrebbero abbandonare il mercato tablet PC nel 2012" (notizia di ieri!)....
Quoto

Ma veramente c'è qualcuno che passa le giornate a guardare il codice sorgente dei siti internet per scovare porzioni di XML da cui trarre mezzi rumors? LOL!

A parte tutto, parlando della notizia...tale risoluzione su 10" (fossero anche 12" mi sembra una presa per il ...nei thread sui notebook da 13" ma anche quelli da 15" c'è gente che insulta altra gente perchè questi ultimi vorrebbero uno schermo da 1440x900 sui 13" e la Full HD sui 15" e questi mettono una risoluzione che supera addirittura la Full HD (!!!!!) su una tavoletta da 10"...voglio proprio vedere quanta gente arriverà qui a dire "non serve a nulla!".

PS: c'è un errore di battitura verso la fine del 3° capoverso, è scappato uno 0 di troppo nell'Acer 701.
Opteranium18 Novembre 2011, 13:56 #4
ma invece di sfornare schermi da 10" a risoluzioni assurde (e inutili), perché non ne fate versioni da 14-15 a 1440x900 o 1680x1050 per i notebook???
danige18 Novembre 2011, 15:57 #5
Ragazzi io non vorrei dire ma lo schermo di Iphone 4 uscito da oltre un anno ha 326 ppi, i nuovi Android con Amoled HD hanno 316ppi! E' l'attuale risoluzione dei tablet con i suoi 132ppi medi a fare veramente schifo non quella che avrebbe questo nuovo Iconia 700 ad essere esagerata perchè siamo intorno ai 224ppi, ancora ben sotto a quella degli attuali smartphone!
dotlinux18 Novembre 2011, 16:06 #6
I ppi lasciali al reparto marketing e a chi non ha ancora passato i 4".
danige18 Novembre 2011, 16:13 #7
Originariamente inviato da: dotlinux
I ppi lasciali al reparto marketing e a chi non ha ancora passato i 4".


Dovremmo lasciare la risoluzione effettiva dei display al reparto marketing? E di cosa dovremmo parlare allora di quanto belle siano le cornicine argento satinate?

Non scherziamo per favore, schermi da 10 pollici a 1024x768 sono assolutamente inadatti, vedi i singoli pixel che compongono le immagini ed i testi, inutile mettere 160 core alla cpu se poi non riesci nemmeno a leggerci con una buona qualità dei semplici pdf di testo
iK@rus18 Novembre 2011, 16:33 #8
Originariamente inviato da: dotlinux
I ppi lasciali al reparto marketing e a chi non ha ancora passato i 4".


Bha, dico solo che per chi utilizza i tablet per leggere e non solo per navigare su faccialibro le risoluzioni 1024x768 sono scarse. Ben vengano schermi ad alta densità. La risoluzione dei caratteri tra iphone e ipad si nota, eccome se si nota, non scherziamo.
Prova a prendere in mano un asus transformer e dimmi se si vede peggio di un iPad, aldilà del fatto che il monitor sia più stretto e scomodo per leggere i pdf a pagina intera la risoluzione, per quanto poco più alta, si fa notare.
dotlinux18 Novembre 2011, 16:56 #9
No fermi non mi sono spiegato. Io sono quello che vuole minimo 1440 su un 11".
Dicevo di lasciare da parte i ppi perchè è diventato di moda parlarne solo da quando Apple non ha avuto in licenza gli amoled.
Parliamo di risoluzione giusta.
1024 su 10" è una schifezza.1024 va bene su 5 pollici.

Come è una cagata mettere 1024 su 3,5".

Ci vuole la diagonale GIUSTA.
Smartphone minimo 4".
Tablet 7" o 10" (dipende dall'uso).
Notebook 11" o 13".

A casa quanto vi pare.
aafranki18 Novembre 2011, 18:11 #10
Originariamente inviato da: dotlinux
No fermi non mi sono spiegato. Io sono quello che vuole minimo 1440 su un 11".
Dicevo di lasciare da parte i ppi perchè è diventato di moda parlarne solo da quando Apple non ha avuto in licenza gli amoled.
Parliamo di risoluzione giusta.
1024 su 10" è una schifezza.1024 va bene su 5 pollici.

Come è una cagata mettere 1024 su 3,5".

Ci vuole la diagonale GIUSTA.
Smartphone minimo 4".
Tablet 7" o 10" (dipende dall'uso).
Notebook 11" o 13".

A casa quanto vi pare.

sottoscrivo pienamente, io rimango aggrappato agli ultimi modelli decenti di IBM che hanno 1600x1200 su 15 pollici, questa è la risoluzione che permette un comfortevole lavoro con i testi, si salvava pure 1400x1050 sui modelli consumer... queste erano le risoluzioni prima della virata gadgettistica di mercato di qualche anno fa, dove anche se ti ammazzi non trovi un portatile decente che non abbia 1300x700 addirittura sugli schermi da 16 pollici... è una presa in giro per chi usa il computer per il lavoro e non solo per guardare film di bassa risoluzione... se i tablet inizieranno avere una risoluzione decente abbinata ad un buon reparto office e un sistema ragionevolmente aperto (non mela, intendiamoci), non ci sarà più bisogno dei portatili, almeno per un utilizzo basilare... lo sto sperimentando con il Playbook della RIM che ha un ottimo reparto office e un sistema operativo di grandi potenzialità, per gli spostamenti che non mi chiedono il software specialistico, ho eliminato l'utilizzo del portatile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^