Acer Iconia - primo contatto

Acer Iconia - primo contatto

Iconia è un nuovo prodotto di Acer dotato di doppio display multitouch. In questo video riportiamo una sintesi delle nostre impressioni

di pubblicata il , alle 16:04 nel canale Portatili
Acer
 

In attesa di mostrare i propri tablet PC preannunciati da tempo e disponibili nei primi mesi del 2011, Acer ha presentato Iconia, una soluzione nuova e per certi versi interessante. L'annuncio è stato fatto in occasione di un importante evento organizzato a New York nelle scorse settimane e proprio in tale occasione è stata preannunciata la line-up completa dei tablet PC. Un approfondimento dedicato è disponibile a questo indirizzo.

Potremmo definire Acer Iconia come un portatile privo di tastiera oppure come un tablet dotato di due display. Lasciando da parte l'ironia andiamo a occuparci più da vicino di Acer Iconia descrivendone le caratteristiche e soffermandoci sull'usabilità del prodotto piuttosto che sulle prestazioni vere e proprie offerte dall'hardware integrato da Acer. Entrambi i display hanno una diagonale da 14,1 pollici con risoluzione di 1366x768 pixel, adatti quindi anche alla riproduzione di video in HD. Entrambi i pannelli sono multi-touch e basati su tecnologia capacitiva.

Nell'utilizzo pratico il pannello inferiore ha un ruolo di servizio: su di esso è visualizzata la tastiera virtuale, oppure l'interfaccia Ring sviluppata da Acer che andremo a descrivere poco oltre. La tastiera virtuale verrà visualizzata sul pannello in modo automatico avvicinando al display i polsi, oppure sarà possibile utilizzare il tasto dedicato e collocato sulla cerniera sinistra del portatile.

Appoggiando una sola mano sul pannello inferiore viene attivata l'interfaccia Ring sviluppanda da Acer per permettere un rapido accesso a alcune applicazioni ottimizzate per l'utilizzo touch. È disponibile un player multimediale, un visualizzatore di immagini e un aggregatore di contenuti provenienti da Facebook, Flickr e YouTube. Acer ha anche realizzato un browser web ottimizzato per l'utilizzo in modalità touch: con questo strumento le pagine possono essere visualizzate su entrambi i pannelli, e per la digitazione degli URL sarà sempre accessibile la tastiera virtuale. Inoltre, si potranno anche ritagliare parti di una pagina e tali elementi verranno conservati in una sorta di blocco degli appunti personali.

Il pannello inferiore di Iconia può anche essere utilizzato per scrivere con le dita e il riconoscimento dei caratteri ci è sembrato di buon livello. Per un utilizzo della modalità di scrittura e riconoscimento è comunque consigliabile l'utilizzo di uno stilo capacitivo.

Le utility sviluppate da Acer per Iconia offrono un buon livello di usabilità e fanno emergere il vero limite di una soluzione simile, ovvero l'interazione in modalità touch con il sistema operativo di Microsoft. L'utilizzo dei vari player multimediali, del browser web e degli strumenti offerti da Ring risulta confortevole, ma i problemi sorgono nel momento in cui si intende utilizzare uno degli strumenti di Windows 7: la semplice configurazione della rete Wi-Fi o l'individuazione di un contenuto attraverso il file manager standard possono risultare operazioni difficoltose. Anche un utilizzo ludico di Iconia è altrettanto difficoltoso.

Con il proprio marketplace Alive, Acer avrà la possibilità di rendere disponibili nuove e utili applicazioni capaci di migliorare l'esperienza d'uso del prodotto. Per quanto riguarda l'usabilità dei pannelli multi-touch di Iconia Acer ha fatto un discreto lavoro, anche se il divario con alcune soluzioni presenti sul mercato è ancora elevato. Abbiamo realizzato questo breve video che mostra alcune caratteristiche del prodotto in uso.

[HWUVIDEO="816"]ICONIA[/HWUVIDEO]

La costruzione di Acer Iconia pare sufficientemente robusta: è stato previsto anche l'utilizzo di particolari in alluminio e alcune aree presentano una finitura gommata. Il peso è decisamente importante: alla bilancia Acer Iconia ha fatto registrare 2,6Kg. Quest'ultimo dettaglio conferma come Acer non veda in Iconia una soluzione di mobilità estrema, quanto piuttosto un dispositivo da utilizzare per l'intrattenimento domestico o per l'accesso a servizi e risorse online da casa.

La parte inferiore di Iconia è realizzata con un pannello che può essere facilmente rimosso per accedere ai componenti interni: sono individuabili gli slot per le memorie DDR3, l'hard disk, il modulo Wi-Fi e sulla destra il sistema di raffreddamento della cpu realizzato con una ventola e una heat-pipe in rame. Il sample da noi utilizzato era dotato di un hard disk da 600GB, 4GB di memoria RAM e un processore Intel Core i5.

Purtroppo al momento non abbiamo indicazioni in merito al prezzo e alla configurazione hardware previsti per il nostro Paese. Abbiamo realizzato sul prodotto a nostra disposizione un test di autonomia utilizzando l'ormai consolidata modalità di navigazione web continuativa attraverso la connessione wi-fi e con profilo energetico impostato su Power Save previsto da Microsoft Windows 7 e luminosità impostata su un valore medio. Il risultato di circa 140 minuti conferma di fatto lo scetticismo già sottolineato a poche ore dalla presentazione di Iconia: il doppio display, un hardware non certo ottimizzato al mobile estremo e una batteria da 14,8V@2,85A sono tutti elementi che vanno a pesare sull'autonomia finale del prodotto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
avvelenato29 Dicembre 2010, 16:14 #1
tanto bello quanto inutile...
Clombs29 Dicembre 2010, 16:21 #2
bello si, con un ssd sarebbe ancora meglio sisi
Freaxxx29 Dicembre 2010, 16:22 #3
il 90% del venduto nel mondo tecnologico è inutile

comunque ho le mie perplessità per quanto riguarda:
- durata dell'autonomia
- leggibilità e usabilità di 2 display ( fin quando si tratta del DS, ancora ancora, ma su un aggeggio enorme o sei un camaleonte o ti fanno male gli occhi )
- calore generato dai 2 compari sempre accesi, soprattutto d'estate con le componenti sottostanti che di certo non hanno bisogno di aria calda
- utilità di un accrocchio simile, per altro con la solita risoluzione per i polli
lidel29 Dicembre 2010, 16:36 #4
l'ennesimo esercizio di stile: bello da vedere ma praticità tendente allo zero
dibia29 Dicembre 2010, 16:40 #5
a me ma pà una strunz...
bello come prototipo nulla di più... ergonomia 0.. !
Ste powa29 Dicembre 2010, 16:53 #6
Scusa acer ma non ci siamo proprio : prodotto secondo me senza senso e futuro
Rocker Rabbit29 Dicembre 2010, 17:24 #7
diciamo che una cosa del genere potrebbe essere interessante tipo tablet e non tipo notebook: con un touchscreen flessibile che prende tutta la superficie anche sopra alla cerniera e lo stilo capacitivo, diagonale da aperto 10"-12" sarebbe una specie di courier della microsoft, più interessante e meno ingombrante di iPad
zetarossa29 Dicembre 2010, 18:27 #8
dobbiamo vederlo per quello che è.. un puro esercizio di stile creato per attirare attenzione sulla futura gamma tablet, un prodotto elitario (1.499€) adatto esclusivamente ad una clientela un po' sborona che non guarda caratteristiche e rapporto qualità/prezzo..

purtroppo non la mia clientela
red5lion29 Dicembre 2010, 18:52 #9

Tutto quello che volete... ma...

E' troppo bello.
E per un sysadmin è potenzialmente utile. Tutte le shotcut per gli strumenti di log a disposizione...

Certo, per un programmatore è la fine.. La tastiera cieca è la base.

Di sicuro servirebbe un SSD (che scalda meno) ed utilizzare lo schermo orizzontale con il minimo di luminosità.

Io non lo vedo affatto male.
Certo 1.500 euri non sono pochi, con sti chiari di luna...
maumau13829 Dicembre 2010, 19:33 #10
Può essere utile se non hai bisogno di una tastiera per lavorare, oppure hai sempre a disposizione una tastiera esterna, altrimenti tutti a scrivere così

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^