offerte prime day amazon

Acer C910 Chromebook ufficiale: stesse prestazioni di Pixel ma a metà prezzo

Acer C910 Chromebook ufficiale: stesse prestazioni di Pixel ma a metà prezzo

Acer svela un nuovo Chromebook in grado di rivaleggiare con Pixel in quanto a prestazioni, ma a una frazione del prezzo del rivale di Google

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Portatili
AcerChromebook
 

A poco più di una settimana dal rilascio di Chromebook Pixel da parte di Google, Acer svela C910 Chromebook, un nuovo notebook basato su Chrome OS in grado di pareggiare la potenza del concorrente ad un prezzo più competitivo. Acer offre adesso lo stesso i5-5200U del Pixel sul suo Chromebook, ma con un prezzo di base a partire da 499 dollari nel mercato statunitense. La dotazione di porte e la qualità del prodotto non sarà naturalmente la stessa del prodotto di Big G.

Acer C910 Chromebook

I Chromebook hanno preso piede oltreoceano, tuttavia il loro successo è ancora decisamente incerto su altri mercati. Google non riesce a venderne in grandi volumi, con Microsoft che fa di tutto per contrastare l'ondata dei notebook economici di Mountain View proponendo il suo Windows a prezzi stracciati agli OEM. Ma Chromebook non è un progetto morto, con Acer che si configura fra i maggiori produttori della categoria.

Il nuovo C910 Chromebook utilizza un processore Intel Core i5-5200U di quinta generazione, e viene proposto in due varianti con display LCD IPS Full HD (1920x1080) e HD (probabilmente Tn da 1366x768), entrambi con rivestimento anti-glare, ed entrambi con una diagonale da 15,6 pollici. Con un peso di 2,2kg e uno spessore di 24,2 mm, il nuovo computer portatile può resistere fino a 60kg di peso, e cadute da 45cm.

La batteria consente di raggiungere il pieno giorno lavorativo grazie ad un'autonomia di 8 ore in funzione, almeno stando ai dati rilasciati dalla società, mentre sul fronte della connettività avremo ampia scelta: Wi-Fi 802.11ac 2x2 con tecnologia MIMO, Bluetooth 4.0, due porte USB di cui una 3.0, e una porta HDMI. Acer C910 Chromebook supporta anche schede di memoria SD grazie ad un card reader integrato. La lista delle specifiche tecniche si completa infine con 4GB di RAM e 32GB per l'SSD integrato.

Acer C910 Chromebook

Si tratta di un modello simile ad Acer Chromebook 15, anche se più orientato alla produttività e con un hardware più veloce. Il nuovo C910 verrà lanciato negli Stati Uniti nel mese di aprile, ad un prezzo di base suggerito al pubblico di 499,99$, superiore a Chromebook 15 per via dell'hardware rinnovato. Il modello con display più avanzato avrà un costo di listino probabilmente più elevato, ancora non specificato dalla società. Non è chiaro, inoltre, se il nuovo notebook raggiungerà anche altri mercati oltre quello statunitense.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
emish8921 Marzo 2015, 14:19 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/portat...ezzo_56540.html

Acer svela un nuovo Chromebook in grado di rivaleggiare con Pixel in quanto a prestazioni, ma a una frazione del prezzo del rivale di Google

Click sul link per visualizzare la notizia.


ma che cappero vuol dire? uno legge il titolo , poi vede la news che dice esplicitamente che non avranno stesso hw... ma che problemi avete?
sembrano quelle pagine facebook che danno solo l'anteprima delle notizie per guadagnare qualche click... che enorme tristezza per una testata che , una volta, era all'avanguardia.

tolto tutto, "a una frazione del prezzo del rivale" : si, e la frazione è 1/2 che magari dà un senso alla frase.
perchè anche 11/12 è una frazione del prezzo...
ma queste sottigliezze in confronto a quei titoli barbari sono il meno.
sbazaars21 Marzo 2015, 14:43 #2
Credo che per prestazioni ci si voleva riferire solo al processore credo. Poi non so...
X3n021 Marzo 2015, 14:50 #3
ma il bello dei chromebook non sarebbe l'avere un prezzo ridicolo in virtù del fatto che non li usi come pc ma come "internet machine"?

quindi la possibilità di avere hw molto ridotto?
no perchè 500-600 o addirittura 1000 euro uno si prende un pc normale.
litocat21 Marzo 2015, 15:09 #4
.
Pier220421 Marzo 2015, 15:39 #5
Originariamente inviato da: X3n0
ma il bello dei chromebook non sarebbe l'avere un prezzo ridicolo in virtù del fatto che non li usi come pc ma come "internet machine"?

quindi la possibilità di avere hw molto ridotto?
no perchè 500-600 o addirittura 1000 euro uno si prende un pc normale.


Infatti il discorso era interessante, hardware limitato, sistema operativo leggerissimo subito pronto, basso costo per le funzioni che svolge completamente in rete con applicativi ad hoc.
Con questi prezzi vuole scimmiottare un PC stand-alone e qui non ha alcun senso...sopra i 200 euro meglio un PC Windows che può fare le stesse cose dei chromebook senza le sue limitazioni, oltre avere un parco applicazioni infinito ed essere usato senza alcuna connessione.
PhoEniX-VooDoo21 Marzo 2015, 15:47 #6
Originariamente inviato da: emish89
ma che cappero vuol dire? uno legge il titolo , poi vede la news che dice esplicitamente che non avranno stesso hw... ma che problemi avete?
sembrano quelle pagine facebook che danno solo l'anteprima delle notizie per guadagnare qualche click... che enorme tristezza per una testata che , una volta, era all'avanguardia.

tolto tutto, "a una frazione del prezzo del rivale" : si, e la frazione è 1/2 che magari dà un senso alla frase.
perchè anche 11/12 è una frazione del prezzo...
ma queste sottigliezze in confronto a quei titoli barbari sono il meno.


emish oramai lamentarsi di certe cose qua è come prendersela perché le sciemmie urlatrici non sono in grado di comprendere l'algebra.

se l'attuale core business sono l'ignoranza e la mediocrità tu fatti una risata e vivi felice
bobafetthotmail21 Marzo 2015, 18:04 #7
Cioè stiamo parlando di almeno 600 euro (la versione da 550 senza schermo IPS è uno scaffale automatico) per un portatile senza disco fisso e da hackerare a bastonate per ottenere qualcosa che non sia un netbook?

Cioè se ci aggiungo 100 euro e rotti prendo un ultrabook decente eh? Dove sta la convenienza?
gpat21 Marzo 2015, 20:14 #8
Nelle scuole americane vende bene per il fatto che comunque lí copre le esigenze, e soprattutto non ha bisogno di nessun tipo di manutenzione.
Comunque la vendita di questi così è una sconfitta per chiunque abbia mai preso lontanamente sul serio l'utilizzo dei computer.
NickNaylor21 Marzo 2015, 21:38 #9
io questi non li capisco, perchè infilare quella tastiera nefanda tutta striminzita quando a lato c'è ancora un chilometro di posto? bah
bobafetthotmail22 Marzo 2015, 08:49 #10
Originariamente inviato da: gpat
Comunque la vendita di questi così è una sconfitta per chiunque abbia mai preso lontanamente sul serio l'utilizzo dei computer.
Infatti vendono ad un tipo di pubblico che ha sempre pesantemente sotto-utilizzato i PC.

Tipo quelli che il PC si usa per vedere youtube e facebook e leggere la posta e videoscrittura.
E ce ne sono valanghe di questa gente qui.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^