Acer C720 Chromebook con cpu Intel Core i3-4005U

Acer C720 Chromebook con cpu Intel Core i3-4005U

Acer C720 viene aggiornato e sarà presto disponibile con una CPU Intel Core i3-4005U, con un maggior quantitativo di memoria SSD e crescerà anche il prezzo fissato a 349.99$

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:01 nel canale Portatili
IntelAcerChromebook
 

Acer si appresta a distribuire il primo Chromebook dotato di processore Intel Core i3, un modello quindi che sulla carta dovrebbe offrire migliori prestazioni rispetto ai precedenti Chromebook con CPU Intel Celeron 2955U .

Dalle schede tecniche del prodotto disponibili apprendiamo che il nuovo Acer C720 utilizzerà un processore Intel Core i3-4005U funzionate con clock a 1.7 GHz.Il processore sarà affiancato da 2 o 4GB di memoria DDR3 e per lo storage è previsto un quantitativo di memoria SSD di 32GB.

Si tratta di caratteristiche interessanti, soprattutto se comparate con altri modelli attualmente sul mercato. In particolare segnaliamo lo spazio di storage disponibile salito a 32GB: su modelli precedenti erano presenti unità da soli 16GB che, seppur considerando la vocazione cloud dei Chromebook, potevano rivelarsi insufficienti.

Il display del C720 ha una diagonale di 11,6 pollici con risoluzione di 1366x768 pixel, un dettaglio a nostro avviso migliorabile nelle prossime versioni del prodotto. Stando a quanto indicato dal produttore l'autonomia di funzionamento del prodotto con alimentazione da batteria è di 8,5 ore.

Acer ha previsto due versioni per questo nuovo modello C720: il modello C720-3871 sarà equipaggiato con 2GB di memoria DDR3 e viene proposto a listino a 349.99$ mentre il modello C720-3605 dotato di 4GB di memoria RAM avrà un prezzo pari a 379.99$. A questo indirizzo è visibile la gamma completa dei modelli C720.

Al momento attuale per Acer C720-3871 è attiva la procedura di preorder su Amazon e il prezzo di riferimento è pari a 349.99$. Come riportato ancora in questa pagina il precedente modello con cpu Intel Celeron era più economico: per quel modello il prezzo di partenza era indicato a 199$.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aenil11 Luglio 2014, 15:29 #1
Vi prego non pubblicizzare i chromebook che poi la gente li compra davvero
Cappej11 Luglio 2014, 15:31 #2
effetivamente.. meglio un tablet...
Pier220411 Luglio 2014, 15:48 #3
"Si tratta di caratteristiche interessanti, soprattutto se comparate con altri modelli attualmente sul mercato. In particolare segnaliamo lo spazio di storage disponibile salito a 32GB: su modelli precedenti erano presenti unità da soli 16GB"

Fatemi capire, su un notebook windows 8 32 gb sono considerati indecenti, qui invece diventano interessanti

Adesso salterà fuori qualcuno intento a far notare che Chrome OS occupa solo 4 GB e windows 8 .....da 20 a 200
Quando lo spazio occupato dal sistema operativo per notebook dalle vocazioni aziendali è sono una quota trascurabile.

Poi salterà pure fuori qualcuno che confronterà il prezzo del chromebook acer con un surface.. mi aspetto pure questo
Dr.Adder11 Luglio 2014, 16:04 #4
mille volte meglio un tablet trasformabile
ziozetti11 Luglio 2014, 16:27 #5
La versatilità di un tablet al prezzo di un notebook nel formato netbook.
Non capisco i Chromebook, piuttosto un netbook libero da vincoli e senza SO su cui installare Xubuntu o simili.
superKon11 Luglio 2014, 16:47 #6
farò la voce fuori dal coro.
reputo i chromebook un ottimo compromesso. per 300 euro (50 euro più, 50 meno)si ha una notebook davvero portatile con la sua autonomia (girano intorno alle 8 ore se non vado errato), esteticamente non paragonabile ai netbook o notebook della stessa fascia di prezzo, e che permette di fare molte azioni "base" di cui spesso la gente si accontenta nell'utilizzo.
Nel mio caso per esempio,cioè studente universitario squattrinato, il chromebook mi permetterebbe di fare tutto quello di cui ho bisogno (prendere appunti, vedere slide,navigare e vedere video) senza dover spendere almeno il doppio dei soldi per comprarmi un notebook con autonomia e tastiera decenti.
certo, se non si ha bisogno di una tastiera fisica decente (cioè se ci si accontenta di quella del t100 per esempio), il tablet è senza dubbio la scelta migliore tra le due.
calabar11 Luglio 2014, 17:20 #7
Originariamente inviato da: Pier2204
Fatemi capire, su un notebook windows 8 32 gb sono considerati indecenti, qui invece diventano interessanti

Cerco di fartelo capire io. Ci provo per lo meno, eh!

Il problema è sostanzialmente duplice: da una parte il cliente si sente truffato perchè, comprando un dispositivo con 32 GB di storage, se ne trova a disposizione meno della metà a causa dell'ingombro del sistema operativo (tanto che ci sono state delle class action per questo).
Dall'altra è un mero problema di spazio, lo spazio che rimane a disposizione è comunque molto limitante per l'uso, ma questa cosa non è percepita perchè l'utente comune è abituato agli altri sistemi, il cui utilizzo ne richiede meno (certo, spesso anche in virtù delle applicazioni meno complesse, se escludiamo i giochi).

Oltretutto non vedo che senso abbia tirare in ballo Windows in questa news, è come sparare sulla croce rossa. Poi finisce come al solito...
qboy11 Luglio 2014, 20:37 #8
Originariamente inviato da: Pier2204
"Si tratta di caratteristiche interessanti, soprattutto se comparate con altri modelli attualmente sul mercato. In particolare segnaliamo lo spazio di storage disponibile salito a 32GB: su modelli precedenti erano presenti unità da soli 16GB"

Fatemi capire, su un notebook windows 8 32 gb sono considerati indecenti, qui invece diventano interessanti

Adesso salterà fuori qualcuno intento a far notare che Chrome OS occupa solo 4 GB e windows 8 .....da 20 a 200
Quando lo spazio occupato dal sistema operativo per notebook dalle vocazioni aziendali è sono una quota trascurabile.

Poi salterà pure fuori qualcuno che confronterà il prezzo del chromebook acer con un surface.. mi aspetto pure questo

per favore trolla altrove
bluv11 Luglio 2014, 21:24 #9
a cosa dovrebbe servire?
dove sta la convenienza?
qboy11 Luglio 2014, 21:55 #10
Originariamente inviato da: bluv
a cosa dovrebbe servire?
dove sta la convenienza?

in Italia dispositivi come questo hanno poco senso, ma non certo per colpa di google o acer

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^