Acer Aspire One 521 e 721: i prezzi in Italia

Acer Aspire One 521 e 721: i prezzi in Italia

Acer ha da poco comunicato i prezzi relativi ai nuovi netbook Aspire One 521 e 721 con tecnologia AMD Vision

di pubblicata il , alle 12:36 nel canale Portatili
AMDAcer
 

Acer ha da poco comunicato le configurazioni hardware di Aspire One con tecnologia AMD Vision previste per il mercato italiano. Avevamo proposto un'anticipazione dei modelli Aspire One 521 e 721 alcuni giorni fa in occasione dell'evento ufficiale di presentazione con questo video.

[HWUVIDEO="653"]Notebook e netbook Acer con AMD Vision[/HWUVIDEO]

Aspire One 521 sarà dotato di display da 10,1 pollici, processore AMD V105 funzionante a 1,2GHz, ATI Mobility Radeon HD 4225, iGB di memoria ram DDR3 e hard disk da 250GB. Per questo modello è prevista una batteria da 4400mAh e il prezzo di listino è pari a 349 Euro IVA inclusa. Il sistema operativo preinstalalto è Microsoft Windows 7 starter edition ed è prevista una connessione HDMI.

Il modello Aspire 721 si differenzia dal modello precedente per il display da 11,6 pollici con risoluzione di 1366x768 pixel, per un hard disk da 320GB e per la preinstallazione di Microsoft Windows 7 Premium Edition. Il prezzo di listino è in questo caso pari a 449 Euro IVA inclusa.

Al momento non abbiamo ulteriori informazioni relative ai portatili Acer Aspire mostrati a Cannes pochi giorni fa, tra i quali risultava parecchio interessante il piccolo Aspire 1551.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lotharius18 Maggio 2010, 12:48 #1
Molto interessanti questi mini-computerini. A questo punto ci vorrebbe una bella recensione approfondita, nonchè una prova comparativa con altri dispositivi basati magari su ION2. Finalmente qualche variazione sul tema degna di nota....
puccio198418 Maggio 2010, 12:57 #2
Speriamo che l'autonomia sia degna dell'atom, perchè come prestazioni, calcolando che riesce a gestire un flusso video full hd, sicuramente è sufficiente per quello che deve fare l'utente medio con un netbook! Poi teniamo presente anche il peso( di cui suppongo no si sappia nulla al momento ), portandosi una borsa per il pc tutto il giorno, anche pochi etti fanno la differenza!
kliffoth18 Maggio 2010, 13:07 #3
Originariamente inviato da: puccio1984
Speriamo che l'autonomia sia degna dell'atom, perchè come prestazioni, calcolando che riesce a gestire un flusso video full hd, sicuramente è sufficiente per quello che deve fare l'utente medio con un netbook!


NON SONO NETBOOK

Sono processori normali nella versione a basso consumo, non sono Atom.
Da quando AMD introdusse Congo siamo dinanzi a quella che una volta era la categoria degli ultraportatili per il settore business (più di 1000&#8364 portata però a prezzi modici.

E basta con questi netbook!!!
Il form factor non è il solo tratto distintivo di quella categoria (per me inutile)

AMD per la cronaca ha sempre detto che considerava i netbook una bolla su cui non voleva (o forse poteva) investire.
A mio avviso ha avuto ragione, perchè ora con quel form factor ci sono dei veri NOTEBOOK a livello di prestazioni
Athlon 64 3000+18 Maggio 2010, 13:16 #4
Non sono malaccio questi Notebook.
Spero che si sappiano al più presto notizie sull'Aspire 5625G che è al momento il portatile per me più interessante per un eventuale acquisto se MSI e Asus non dovrebbero fare un portatile basato su AMD Vision come lo vorrei io.
Faber198218 Maggio 2010, 13:49 #5
"...ATI Mobility Radeon HD 4225, iGB di memoria ram DDR3..."
Steek hutzee, adesso anche le memorie immaginarie? Dove finiremo
A parte gli scherzi, potrebbe essere interessante se come prestazioni è un pò sopra ai netbook tradizionali, aspetto un bel test ora.
DanieleG18 Maggio 2010, 14:01 #6
Mi paiono prezzi decisamente alti.
marchigiano18 Maggio 2010, 14:03 #7
Originariamente inviato da: kliffoth
NON SONO NETBOOK

Sono processori normali nella versione a basso consumo, non sono Atom.
Da quando AMD introdusse Congo siamo dinanzi a quella che una volta era la categoria degli ultraportatili per il settore business (più di 1000€) portata però a prezzi modici.

E basta con questi netbook!!!
Il form factor non è il solo tratto distintivo di quella categoria (per me inutile)

AMD per la cronaca ha sempre detto che considerava i netbook una bolla su cui non voleva (o forse poteva) investire.
A mio avviso ha avuto ragione, perchè ora con quel form factor ci sono dei veri NOTEBOOK a livello di prestazioni


mah... fossi in te aspetterei i benchmark per vedere quanto questi amd andranno più forte degli atom (la vga ovviamente straccia le vecchie gma950)

comunque sia ottimi prezzi questi notebook... finalmente inizia la concorrenza, ora voglio vedere come posizioneranno gli intel
kliffoth18 Maggio 2010, 14:36 #8
Originariamente inviato da: marchigiano
mah... fossi in te aspetterei i benchmark per vedere quanto questi amd andranno più forte degli atom (la vga ovviamente straccia le vecchie gma950)

comunque sia ottimi prezzi questi notebook... finalmente inizia la concorrenza, ora voglio vedere come posizioneranno gli intel


Io non parteggio per AMD.
Ho solo riportato la politica aziendale che è stata quella di ignorare la categoria netbook (a torto o a ragione).

Intel ha l'equivalente di questa piattaforma nei CULV (che comunque vanno un pelo peggio, soprattutto per merito del chipset AMD)

Questi sono normali athlon a basso consumo mentre Atom è un processore "castrato"

qui una recensione di una piattaforma Congo (precedente a questa)
Nota che si paragona con un ULV, non con un Atom
http://www.tomshw.it/mobile.php?guide=20091016

Principalmente critico il termine netbook applicato a tutto cioò che è inferiore a 13"
dddddbbbbb18 Maggio 2010, 15:08 #9
Originariamente inviato da: kliffoth
NON SONO NETBOOK
Sono processori normali nella versione a basso consumo, non sono Atom.
Da quando AMD introdusse Congo siamo dinanzi a quella che una volta era la categoria degli ultraportatili per il settore business (più di 1000€) portata però a prezzi modici.
E basta con questi netbook!!!
Il form factor non è il solo tratto distintivo di quella categoria (per me inutile)
AMD per la cronaca ha sempre detto che considerava i netbook una bolla su cui non voleva (o forse poteva) investire.
A mio avviso ha avuto ragione, perchè ora con quel form factor ci sono dei veri NOTEBOOK a livello di prestazioni

mi piacerebbe fosse vero, avrei risparmiato dei soldi per prenderne uno ed avere un pc realmente portatile

ma con quella risoluzione, il 521 a mio avviso resta un oggetto castrato volutamente dalle politiche di mercato dei produttori
al pari del 532g (atom + X3150 + ion2 + optimus), che sarebbe stato davvero un ultraportatile a basso costo, se non fosse per lo schermo 1024x600

ma forse meglio così.. a parte quando devo portarmi in viaggio il 15" che tra accessori e alimentatore toglie spazio e 4 Kg in valigia.. e i 350 euro li spendo in un viaggetto in più
kliffoth18 Maggio 2010, 15:17 #10
Originariamente inviato da: dddddbbbbb
mi piacerebbe fosse vero, avrei risparmiato dei soldi per prenderne uno ed avere un pc realmente portatile

ma con quella risoluzione, il 521 a mio avviso resta un oggetto castrato volutamente dalle politiche di mercato dei produttori
al pari del 532g (atom + X3150 + ion2 + optimus), che sarebbe stato davvero un ultraportatile a basso costo, se non fosse per lo schermo 1024x600

ma forse meglio così.. a parte quando devo portarmi in viaggio il 15" che tra accessori e alimentatore toglie spazio e 4 Kg in valigia.. e i 350 euro li spendo in un viaggetto in più


bhe..io riporto i dati.

Sullo schermo invece per me è un mistero assoluto l'uso dei 16:9.
Già lo trovo limitante sui desktop e sui portatili da 15"...su uno schermo da 10" praticamente hai una striscia semi-inutilizzabile (che poi il valore in pollici sale con queste diagonali sghembe).

PS un mio amico non ha preso un15" fino a che non ha trovato uno degli ormai rari portatili con schermo 16:10, e per quanto mi riguarda ho un XPSm1530 da 15.4" a risoluzione 1440x900, che sarebbe da 17" (mai abbastanza i pixel)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^