11 milioni di notebook per HP

11 milioni di notebook per HP

Questo l'ambizioso obiettivo per il produttore americano, rispetto ai 6,5 milioni di notebook commercializzati nel 2003

di pubblicata il , alle 08:52 nel canale Portatili
HP
 

Alla luce delle informazioni pubblicate su un report del sito web asiatico Digitimes a questo indirizzo, HP avrebbe fissato un obiettivo di ben 11 milioni di notebook commercializzati nel corso del 2004. Le previsioni iniziali avevano indicato un obiettivo di 10 milioni di notebook.

Se raggiunto, un obiettivo di questo tipo significherebbe un incrementop del 70% circa del numero di notebook commercializzati rispetto al 2003; nel 2002 HP aveva venduto circa 3,8 milioni di notebook stando ai report IDC.

Compal Electronics e Inventec, produttori taiwanesi di notebook, saranno due dei principali artefici di questo risultato di HP. per il produttore americano, infatti, queste due aziende costruiscono rispettivamente 4 e 3 milioni di notebook.

Tra i partner taiwanesi di HP vi è da segnalare anche Quanta, il più grande produttore di notebook a livello mondiale, che nel 2004 dovrebbe costruire per conto di HP più di 1 milione di notebook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
joe4th10 Aprile 2004, 09:15 #1
Gli HP e i Compaq non sono piu' come quelli di
una volta...
air.z10 Aprile 2004, 09:38 #2

....

una rondine non fà primavera!!!!
joe4th10 Aprile 2004, 09:55 #3
Beh, se avete provato le ultime serie NX900X,
sapete cosa voglio dire...
snake7810 Aprile 2004, 10:10 #4
Bah per me hp ha chiuso. Io ho portato un notebook hp a riparare in garanzia....me l'hanno tenuto via 3 mesi, dico 3 MESI.
Ducati 99810 Aprile 2004, 10:51 #5
Guarda penso che il tuo sia un caso sfortunato perché adesso ti racconto la mia storia.
Ho comprato un portatile hp, ma dopo un mese si sono rotti 2 led di funzionamento. Ho chiamato il numero verde hp e il 2 gennaio alle 18:00 di sera è arrivato il corriere ups a casa mia per ritiare il portatile. Beh il portatile stava a casa mia alle 10:00 della mattina del 7 gennaio: meno di 5 giorni.
Il bello di tutto questo è che il portatile lo hanno spedito a Manchester in Inghilterra (ho pure la fotocopia della bolla) e mi hanno ridato quello mio. Io personalmente un servizio così efficiente non l'ho mai avuto. Questa è la mia esperienza.

Ciao.
Dreadnought10 Aprile 2004, 10:59 #6
Beh dell è molto pù efficiente
Te lo riconsegna il giorno dopo che te lo viene a prendere.

Anche lì ogni tanto ci sono problemi con i corrieri, però...
atomo3710 Aprile 2004, 13:24 #7
credo che sia un successo meritatissimo, belle macchine, ottime configurazioni e prezzi molto competitivi.
Margherito10 Aprile 2004, 13:31 #8
pare che le schifezze vendano molto, mai più un portatile hp.
ioan10 Aprile 2004, 14:25 #9

ma sempre con m$

E' possibile comprare un notebook hp o compaq senza microsoft os? Ovunque mi hanno detto di no... Viva il monopolio... Se non voglio m$, beh non devo prendere hp o compaq. Se ho già il so... beh me lo tengo. Anche se solo 100€ in meno... Niente, non si può.

Per la Dell... Si può prendere un notebook senza microsoft? Non lo so, ma potrei suppore di no. Quindi idem.

Ma è mai possibile dover spendre 100-200€ in più per un os che poi magari non si usa?

11 milioni di notebook hp signifiacano anche 11 milioni di m$ os... Sempre cd di recupero poi (non di installazione; ma anche di installazione, solo 3 fresh istall, perchè solo 3 attivazioni prodotto). Soldi buttati via al vento...
NoX8310 Aprile 2004, 15:29 #10
I portatili dell a mio avviso sono attualmente i migliori qualitativamente parlando e, al di là dell'assistenza che per i privati è sempre un po' paccosa, (dell caga i privati un po di striscio, ci sono dentro e lo so bene, posso approfondire se volete) i portatili che comprerò saranno sicuramente i loro d'ora in poi.

Inoltre la stessa DELL sta pianificando la possibilità di introdurre linux, quindi niente soldi per la MS.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^