Xiaomi Mi Box Mini: sembra un caricabatterie ma è un media streamer

Xiaomi Mi Box Mini: sembra un caricabatterie ma è un media streamer

Xiaomi ha presentato anche un media streamer da 30 dollari durante l'ultimo evento di presentazione: Xiaomi Mi Box Mini, dalle dimensioni (e form factor) di un caricabatterie per smartphone

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Periferiche
Xiaomi
 

Durante l'evento di presentazione in cui i protagonisti assoluti sono stati Mi Note e Mi Note Pro, Xiaomi ha anche annunciato un piccolo accessorio dalla forma e dalle dimensioni di un caricabatterie per smartphone e tablet. Si collega alla presa elettrica per l'alimentazione e si interfaccia tramite cavo HDMI ad un televisore: Mi Box Mini non è altro che un media streamer.

Xiaomi Mi Box Mini

Con un quarto delle dimensioni del Mi Box originale, la versione Mini dovrebbe avere modalità d'uso particolarmente simili. Xiaomi non è scesa troppo nei dettagli in fase di presentazione, ma è probabile che, come la versione full-size, il nuovo prodotto può accedere ad una folta schiera di contenuti video, oltre che visualizzare sul TV collegato i contenuti di un dispositivo mobile tramite standard Miracast e DLNA.

Mi Box Mini è interessante soprattutto per la tecnica alla sua base: la scheda logica è grande la terza parte di una carta di credito ed integra un SoC quad-core con architettura Cortex-A7 in grado di riprodurre contenuti fino alla risoluzione Full HD, supportato da 1GB di RAM e 4GB di storage integrato. Al suo interno il piccolo accessorio ha un controller Wi-Fi dual band e può essere gestito tramite un telecomando Bluetooth.

Xiaomi Mi Box Mini

Xiaomi Mi Box Mini sarà disponibile al pre-order il prossimo 20 gennaio, con le prime spedizioni attese per la fine del mese. Il prezzo sarà pari al corrispettivo di circa 25 euro sul mercato cinese, ma l'arrivo in Occidente appare al momento improbabile. Il produttore non ha parlato del lancio sui mercati occidentali, anche se spesso i prodotti della società sono acquistabili anche in USA o Europa tramite rivenditori terzi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rinha19 Gennaio 2015, 08:45 #1
Uno dei pochi vantaggi di stare in Cina! Questo a Febbraio me lo accatto!
omerook19 Gennaio 2015, 09:05 #2
ma ci sono già le android tv stick grandi come una penna usb. quindi se la novità sono le dimensioni dovevano presentare qualcosa di più compatto di queste.
bobafetthotmail19 Gennaio 2015, 09:52 #3
ci aggiungo che i media center android attualmente stanno passando al 4k... e questo resta fullhd.

Bellino però.
Giouncino19 Gennaio 2015, 10:29 #4
E' simile all'EZcast (che però costa 15€ ed è alimentabile da USB), in più ha praticamente solo il telecomando dedicato...
tutto sommato non male, la grande pecca è che debba essere alimentato esternamente e non basti la USB della TV.
gd350turbo19 Gennaio 2015, 10:38 #5
Si, i tv box android ci sono già a 4 k, ma ci vuole come minimo, un amlogic s802, che difficilmente trovi a 25 euro !

Per un mediaplayer di buona potenza/qualità, ci vanno un centinaio di dollari, in cina...
AnthonyTex19 Gennaio 2015, 12:04 #6
Il vantaggio per me, dimensioni e prezzo a parte è che supporta si i video in full hd ma con codifica h265 hevc ... Non mi pare male come cosa!
steee22 Gennaio 2015, 10:39 #7
ma il telecomando si sa se è incluso nella confezione?
_FalcOn_26 Gennaio 2015, 13:15 #8
Dicono siano state vendute 9000 unità in soli 17 secondi..Comunque come media player a mio avviso la serie minix non li batte nessuno credo. Del resto con queste specifiche leggere h265 con una cpu da 1,5Ghz mi pare uno sforzo. Una cosa sono 25€ una cosa 61€ + oneri doganali e cosaccie varie d'oltreoceano. A sto punto meglio un minix neo x7/8.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^