USB 3.0 in dirittura di arrivo

USB 3.0 in dirittura di arrivo

La prossima settimana dovrebbero essere annunciate le nuove specifiche relative allo standard USB 3.0

di pubblicata il , alle 14:45 nel canale Periferiche
 

Ormai da alcuni anni si rincorrono informazioni e dettagli relativi al futuro standard USB 3.0. Circa un anno fa in occasione dell'Intel Developer Forum vi è stata una prima dimostrazione pratica di connessione basata su tale standard e, pare, risulta imminente la presentazione ufficiale in occasione di un importante evento in calendario la prossima settimana a San Josè.

Le nuove specifiche promettono velocità teoriche di trasferimento decisamente interessanti: solo 70 secondi per trasferire 25GB di dati, rispetto ai 14 minuti richiesti da una connessione USB 2.0. Tra le società concretamente impegnate nello sviluppo del nuovo standard segnaliamo Hewlett-Packard, Intel, NEC, NXP Semiconductors, Microsoft e Texas Instruments.

Come ricorda The Inquirer, lo standard USB 3.0 porterà, oltre alla velocità di trasferimento di circa 5Gbps, altri significativi vantaggi tra i quali la possibilità di utilizzare collegamenti ottici tra i dispositivi e una miglior gestione energetica.

Stando ad alcune indiscrezioni, le prime reali implementazioni pratiche relative a USB 3.0 saranno disponibili sul mercato solo a fine 2009.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

51 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lomba8913 Novembre 2008, 14:54 #1
Gente! aspettate a comprare le schede madri LGA 1366!
gnek13 Novembre 2008, 14:58 #2
5gbps?????? più di un SATA2??????
Scruffy13 Novembre 2008, 14:59 #3
gia cmq ottima velocità di transfer rate , decisamente + comoda per trasferire dati di grandi dimensioni
Kuarl13 Novembre 2008, 15:00 #4
aspettiamo fino alla fine 2009 per prendere magari l'x68 che costerà un occhio, oppure aspettiamo il 2010 per le prime schede consumer, e magari senza neanche avere dei dispositivi usb 3.0 da collegarci. Si, mi sembra logico.

Personalmente se mai avrò la necessità di usare una periferica usb 3 su hardware vecchio comprerò un controller separato...
Scruffy13 Novembre 2008, 15:01 #5
umh facendo i calcoli, 25gb / 70 secondi, viene circa 350mb al secondo.... niente male.... chissa se implementeranno una sorta di 3-4 stick usb verticali sulla mobo per poter utilizzare le pennette usb 3.0 come spazio di swap, o per precaricarci qualcosa sopra come ad esempio windows.... ovviamente però la velocità deve essere ottima e non fittizia come succede per il resto delle cose.
Haran Banjo13 Novembre 2008, 15:03 #6
.. e speriamo di dire addio agli alimentatori esterni!
Vedremo se le usb3 riusciranno a garantire 45 Watt di alimentazione come le ormai ”obsolete” firewire.
erpalma13 Novembre 2008, 15:09 #7
Mi par che qui nessuno abbia capito la differenza tra bandwith del bus e bandwith del supporto. Posso anche collegare una memoria flash attuale (ma anche un hd) ad un bus (in questo caso parto ad es. di usb3) con mille mila TB/s, se poi però il supporto (statico/magnetico) non ci sta dietro non serve a nulla! Più che altro con questo nuovo standard sarebbe carino vedere se hanno modificato qualcosa nel protocollo, nelle latenze, nella corrente massima che una singola porta può sostenere (dubito, dovrebbero cambiare connettore o almeno tensione). L'usb 2.0 basterà ancora per un bel po' a meno di non vedere INCREDIBILI novità nel settore della memorizzazione.
pierunz13 Novembre 2008, 15:10 #8
Ben venga, ma non è che succederà come USB 1.0 e USB 1.1 perchè Intel non ha reso pubblici certi dettagli per sfavorire la concorrenza? Se non sbaglio si parlava di questo qualche mese fa... Speriamo non si arrivi ad una situazione del genere
Cmq, alla fin fine il sp1 di Vista non ha portato grandi miglioramenti per il trasferimento dei dati tramite USB, speriamo che con il sp2 (quando esce?) venga migliorato l'USB 2 e reso compatibile con prestazioni decenti l'USB 3.0
gianni187913 Novembre 2008, 15:11 #9
Originariamente inviato da: Haran Banjo
.. e speriamo di dire addio agli alimentatori esterni!
Vedremo se le usb3 riusciranno a garantire 45 Watt di alimentazione come le ormai ”obsolete” firewire.


effettivamente le firewire sono belle che morte
Paganetor13 Novembre 2008, 15:19 #10
attenzione a non fare confusione: avere una banda molto ampia non significa necessariamente trasferire enormi quantità di dati, ma spostare una quantità relativamente piccola in un tempo estremamente breve/trascurabile.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^