Tastiera K68 resistente a polvere e liquidi da Corsair

Tastiera K68 resistente a polvere e liquidi da Corsair

Keyswitch meccanici MX CHERRY combinati ad un particolare scudo in gomma siliconica di cui ciascun tasto è dotato: rendendo così l’intera tastiera particolarmente immune a polvere e liquidi

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Periferiche
Corsair
 

Corsair presenta una nuova tastiera meccanica: la K68; Principale caratteristica? Resistente a polvere e liquidi.

La K68 utilizza keyswitch meccanici MX CHERRY combinati ad un paticolare scudo in gomma siliconica di cui ciascun tasto è dotato: rendendo così l’intera tastiera particolarmente immune a polvere e liquidi versati, e garantendo un grado di protezione pari a IP32.

Integrati in questa nuova tastiera trovano posto anche i controlli rapidi per volume e multimedia player; molto utile anche il comando dedicato al blocco delle funzioni windows così da evitare fastidiose interruzioni durante ad esempio sessioni di gioco.

Per quanto riguarda le rifiniture, la tastiera K68 si presenta in una veste total black, la retroilluminazione è dinamica per quanto riguarda l'intensita ma fissa nella scelta del colore: disponibile solo equipaggiata con LED rossi. La dinamica della retroilluminazine è completamente configurabile tramite software CORSAIR Utility Engine (CUE), che permette all'utente di scegliere tra una vasta gamma di effetti pre-impostati o scaricarne altrettanti user-made.

Di seguito un breve riepilogo delle principali caratteristiche:
• 100% CHERRY MX Red keyswitches
• Resistente a polvere e liquidi
• Retroilluminazione dinamica color rosso
• Controlli volume e multimedia dedicati
• 100% Anti-ghosting con full key rollover
• Completamente programmabile con CORSAIR Utility Engine (CUE)
• Windows Key lock mode

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cloud7631 Maggio 2017, 11:36 #1
Con quella classificazione non ha alcuna protezione contro la polvere e -poca- ai liquidi.
IP32:
3: Protetto contro l'ingresso di
oggetti solidi più grandi
di 2,5 mm ∅
(es. fili, attrezzi)
2: Protetto contro
acqua gocciolante con
un angolo entro
±15°

Per essere protetto contro la polvere dovrebbe avere un indice almeno IP5X o maggiore e per essere protetto contro spruzzi d'acqua da qualsiasi direzione (solo spruzzi attenzione, non getti d'acqua o immersione) dovrebbe avere almeno indice IPX4.
Dumah Brazorf31 Maggio 2017, 11:38 #2
Nome truffaldino. Dal titolo uno si aspetta un IP68.
Piccolo_orso31 Maggio 2017, 11:48 #3
Come sempre brutte peggio del demonio
Ork31 Maggio 2017, 11:50 #4
d'altronde ad una tastiera basta la protezione a qualche schizzo
Sandime31 Maggio 2017, 14:55 #5
Originariamente inviato da: Cloud76
Con quella classificazione non ha alcuna protezione contro la polvere e -poca- ai liquidi.
IP32:
3: Protetto contro l'ingresso di
oggetti solidi più grandi
di 2,5 mm ∅
(es. fili, attrezzi)
2: Protetto contro
acqua gocciolante con
un angolo entro
±15°

Per essere protetto contro la polvere dovrebbe avere un indice almeno IP5X o maggiore e per essere protetto contro spruzzi d'acqua da qualsiasi direzione (solo spruzzi attenzione, non getti d'acqua o immersione) dovrebbe avere almeno indice IPX4.


Nessuno gode di più di me nel riprendere gli articolisti non-autori di hwup ma bisogna dare atto che qui l'incompetenza nasce dalla Corsair stessa che dichiara: "tested up to IP32 for dust and water resistance".
icoborg31 Maggio 2017, 15:31 #6
si be il ridicolo nasce gia dal concetto di tastiera gaming....
negli anni 80 nessuno giocava o quasi con i pc e tutti avevano tastiere meccaniche da 30.000 lire (prezzo a caso)
Dynamite31 Maggio 2017, 16:56 #7
Le tastiere meccaniche degli anni 80, tipo quelle della IBM, costavano un botto, altro che 30000 lire, anche 10 volte tanto.
icoborg31 Maggio 2017, 19:46 #8
Originariamente inviato da: Dynamite
Le tastiere meccaniche degli anni 80, tipo quelle della IBM, costavano un botto, altro che 30000 lire, anche 10 volte tanto.


mah...non sono convinto
Dynamite31 Maggio 2017, 21:16 #9
Ne ho una, precisamente la mitica Model M IBM, quella beige con la plastica "rugosa"... Non ricordo esattamente quanto costava ma mi pare intorno alle 250000 lire.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^