SilverStone aggiorna gli alimentatori Strider Plus Bronze, tre taglie: 550, 650 e 750 W

SilverStone aggiorna gli alimentatori Strider Plus Bronze, tre taglie: 550, 650 e 750 W

Tre nuovi modelli con taglie 550, 650 e 750 W, tutti caratterizzati da certificazione 80 Plus Bronze, cablaggio completamente modulare, cavi piatti ed una struttura con profondità ridotta a soli 140 cm

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Periferiche
SilverStone
 

SilverStone aggiorna la propria serie di alimentatori Strider Plus Bronze proponendo tre nuovi modelli con taglie pari a 550, 650 e 750 W.

Sono tutti caratterizzata da certificazione 80 Plus Bronze, cablaggio completamente modulare, cavi piatti, ed una struttura con profondità ridotta a soli 140 cm, inoltre, questi tre modelli dispongono di:

  • n° 1 connettore 24/20 pin per scheda madre
  • n° 1 connettore 8/4 pin EPS/ATX 12V
  • n° 2 connettori 8/6 pin PCIe
  • n° 8 connettori SATA
  • n° 3 connettori Molex
  • n° 1 connettore 4 pin floppy

I modelli da 650 e 750 W inoltre dispongono di un'ulteriore linea con doppio connettore 8/6 pin PCIe.

Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento invece, a bordo troviamo una ventola da 120 mm in grado di funzionare ad una velocità ridotta caratterizzata da soli  18 dBA. 

Per il momento SilverStone non ha fornito informazioni circa disponibilità e prezzi, questi alimentatori dovrebbero comunque porsi in una fascia di mercato media, offrendo un buon rapporto qualità-prezzo e caratteristiche sufficienti in ambito consumer; per maggiori immagini e dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare le rispettive pagine dedicata ai modelli da 550, 650 e 750 W.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^