Sempre più display da 30 pollici in commercio

Sempre più display da 30 pollici in commercio

Diagonali così elevate non sono più solo prerogativa di Dell e Apple

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:05 nel canale Periferiche
AppleDell
 

Il sito web Digitimes segnala, a questo indirizzo, come sia crescente il numero di display TFT da 30 pollici di diagonale disponibili in commercio: si tratta di soluzioni caratterizzate dalla risoluzione massima di 2560x1600 pixel, che richiede necessariamente una connessione DVI dual link per poter essere gestita correttamente dalla scheda video.

Il primo display da 30 pollici a debuttare sul mercato è stato il Cinema HD Display di Apple, nel corso del 2004. Abbiamo già segnalato nei giorni scorsi come l'americana Dell si appresti a rendere disponibile sul mercato una versione aggiornata del proprio display TFT da 30 pollici di diagonale.

Il nuovo modello Dell, UltraSharp 3007WFP-HC, vanta quale caratteristica tecnica un color gamut che copre il 92% dello spazio colore HTSC, contro un valore medio del 72% in display concorrenti; questo permetterà di ottenere una riproduzione a video con clori più ricchi e quindi più realistici.

Tale innovazione tecnica è stata raggiunta utilizzando una nuova luce di backlight di tipo cold-cathode florescent (W-CCFL). Il nuovo display verrà immesso in commercio entro la fine dell'anno, al prezzo di 1.699 dollari USA nel mercato nord americano.

Una terza soluzione è quella proposta dalla coreana Samsung, con il modello SyncMaster 305T che è basato sullo stesso pannello adottato dalle soluzioni Dell e Apple. La principale differenza del nuovo arrivato di casa Samsung riguarda il rapporto di contrasto, pari a 1000:1 contro un valore di 700:1 dei due modelli concorrenti, e il tempo di risposta di 6 ns contro il valore di 8 ns delle soluzioni Dell e Apple.

VooDooPC, azienda americana specializzata nella produzione di PC per videogiocatori di fascia alta e recentemente acquistata da HP, ha annunciato la prossima disponibilità di un display da 30 pollici sviluppato proprio da HP. Si tratta del modello LP3065, sempre caratterizzato da una risoluzione di 2560x1600 pixel con rapporto di contrasto di 1.000:1 e un tempo di risposta dichiarato in 8 ns.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

78 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zanardi8425 Novembre 2006, 11:07 #1
Tra un po' ci troveremo con il monitor a 50 metri dalla postazione!
Non vi sembra che stiano crescendo troppo?
Zerk25 Novembre 2006, 11:13 #2
A me al lavoro fanno programmare su un lcd da 15 pollici....

Bene bene piu ce ne sono in giro piu i prezzi scenderanno... Ma scusate quanti sono al mondo i produttori reali di pannelli (non di monitor)
JOHNNYMETA25 Novembre 2006, 11:15 #3
A cinquanta metri?Se lo allontani allora non serve prenderlo,non sono mica schermi televisivi,hanno quelle risoluzioni apposta per tenerli a 20 cm come un quaderno.
Perfetti questi 30',il Dell nel frattempo è calato di 500 euro l'ultimo mese.
Taz8325 Novembre 2006, 11:18 #4
6/8 NS? Magari
Millesecondi
JOHNNYMETA25 Novembre 2006, 11:19 #5
L'LP3065 comunque è già da una settimana che è in vendita in Italia.
DevilsAdvocate25 Novembre 2006, 11:37 #6
1600 $ .... a parte la risoluzione "sborona" per i gamers che considerano
il proprio computer come una fidanzata, chi diavolo usa questi monitors???

un televisore HD da 1080p non basta? (mette gia' sotto stress qualsiasi scheda grafica precedente alla 8800).
E quando cavolo escono questi OLED dai prezzi un po' piu' ridotti?!?!?
zanardi8425 Novembre 2006, 11:39 #7
Originariamente inviato da: JOHNNYMETA
A cinquanta metri?Se lo allontani allora non serve prenderlo,non sono mica schermi televisivi,hanno quelle risoluzioni apposta per tenerli a 20 cm come un quaderno.
Perfetti questi 30',il Dell nel frattempo è calato di 500 euro l'ultimo mese.


Alla faccia del quadrno! Stiamo parlando di un poster! Per raggiungere il tasto start mi verrebbe il mal di collo!
E.L.Brown25 Novembre 2006, 11:50 #8
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
1600 $ .... a parte la risoluzione "sborona" per i gamers che considerano
il proprio computer come una fidanzata, chi diavolo usa questi monitors???

un televisore HD da 1080p non basta? (mette gia' sotto stress qualsiasi scheda grafica precedente alla 8800).
E quando cavolo escono questi OLED dai prezzi un po' piu' ridotti?!?!?


Questi schermi non sono proprio indirizzati ai videogiocatori, ma piuttosto a quelli che lavorano con programmi di cui solo le barre degli strumenti occuperebbero un intero schermo a 15", tipo videoediting, musica, ecc...
O cmq a chi ha bisogno di un area di lavoro molto grande perchè magari gli fa molto comodo avere 2 documenti aperti affiancati, o situazioni analoghe.
digitalbrain25 Novembre 2006, 11:51 #9
[QUOTE=DevilsAdvocate]1600 $ .... a parte la risoluzione "sborona" per i gamers che considerano
il proprio computer come una fidanzata, chi diavolo usa questi monitors???
QUOTE]

beh... forse chi ci lavora come me?
JOHNNYMETA25 Novembre 2006, 11:51 #10
Originariamente inviato da: zanardi84
Alla faccia del quadrno! Stiamo parlando di un poster! Per raggiungere il tasto start mi verrebbe il mal di collo!


In tal caso sei liberissimo di non comprarlo e di non sprecare 2000euro per l'alta risoluzione,ti basta un LCD televisivo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^