Samsung investe nella produzione di display OLED per tablet e smartphone

Samsung investe nella produzione di display OLED per tablet e smartphone

Una operazione specifica della durata di 3 anni porterà l'azienda coreana ad espandere la produzione di display OLED per dispositivi meodio piccoli, senza escludere la possibilità di adottare pannelli di tipo curvo

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Periferiche
SamsungGalaxy
 

Samsung Display, azienda controllata da Samsung Electronics specializzata nella produzione di pannelli adottati in varie tipologie di prodotti di elettronica di consumo, ha annunciato di aver iniziato le operazioni per l'investimento di ben 3,6 miliardi di dollari USA nella produzione di schermi basati su tecnologia OLED.

In particolare, stando alle informazioni riportate da Reuters, con questo investimento Samsung Display punta a incrementare la produzione di display dalle diagonali medio piccole, quindi dei prodotti tipicamente utilizzati in smartphone tablet. L'arco temporale durante il quale l'investimento verrà portato avanti è compreso tra il 2015 e il 2017; al momento attuale non sono state fornite ulteriori informazioni su come operativamente queste importanti cifre verranno investite e quali ricadute pratiche si otterranno nella produzione di display OLED.

Da segnalare come i progetti iniziali prevedano una espansione nella produzione di display OLED di tipo curvo, della stessa tipologia adottati da Samsung per lo smartphone Galaxy Note Edge. Questo porta a ipotizzare che anche Galaxy S6, la prossima generazione di smartphone top di gamma di Samsung atteso al debutto il 1 Marzo in concomitanza con il Mobile World Congress, possa adottare un pannello di questo tipo.

samsung_galaxy_note_edge.jpg (65817 bytes)
Samsung Galaxy Note Edge

Per Samsung Display l'investimento mira anche ad estendere le possibilità di produzione per conto di clienti terzi, area di business di fondamentale importanza per lo sviluppo futuro dell'azienda in settori così competitivi come quelli di smartphone e tablet.

Investimenti di questa portata nelle tecnologie legate ai display dei prodotti di elettronica di consumo non sono una novità per Samsung. L'azienda coreana è chiamata, in questo anno, anche a importanti novità nel settore della produzione di semiconduttori dove opera sia per produrre chip utilizzati in proprie soluzioni presenti sul mercato, sia per conto terzi. La forza di questa azienda, ma dinamica simile vale anche per la concorrente LG, è quella di poter sviluppare al proprio interno tecnologie e prodotti che possono venir utilizzati sia per modelli a marchio Samsung commercializzati sul mercato, sia quali componenti di prodotti sviluppati da aziende concorrenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goofy Goober16 Febbraio 2015, 11:07 #1
Massì giusto così, perchè investire sugli OLED per le televisioni, che migliorerebbero di molto la resa visiva, mannò dai, continuiamo a spendere e spander per i mini-display dei cellulari, poi colleghiamo quelli all'home theater e guardiamo i film col binocolo.
LMCH16 Febbraio 2015, 12:14 #2
Originariamente inviato da: Goofy Goober
Massì giusto così, perchè investire sugli OLED per le televisioni, che migliorerebbero di molto la resa visiva, mannò dai, continuiamo a spendere e spander per i mini-display dei cellulari, poi colleghiamo quelli all'home theater e guardiamo i film col binocolo.


Se non sbaglio per i televisori i produttori sembrano puntare molto sugli lcd tft "migliorati" con quantum dot, gli OLED hanno ancora problemi di produzione se si supera una certa dimensione (ed c'è anche il discorso del degrato del blu che su un televisore che magari ti tieni per parecchi anni si finisce con il notare molto di più.
Bivvoz16 Febbraio 2015, 12:28 #3
Originariamente inviato da: LMCH
Se non sbaglio per i televisori i produttori sembrano puntare molto sugli lcd tft "migliorati" con quantum dot, gli OLED hanno ancora problemi di produzione se si supera una certa dimensione (ed c'è anche il discorso del degrato del blu che su un televisore che magari ti tieni per parecchi anni si finisce con il notare molto di più.


Non avevo letto una notizia tempo fa che parlava proprio di una soluzione per il problema del blu?
Certo da sviluppare la tecnologia a portarla in produzione ne passa, però anche io non vedo l'ora degli schermi oled (tv frega poco).
RaZoR9316 Febbraio 2015, 13:55 #4
Originariamente inviato da: LMCH
Se non sbaglio per i televisori i produttori sembrano puntare molto sugli lcd tft "migliorati" con quantum dot, gli OLED hanno ancora problemi di produzione se si supera una certa dimensione (ed c'è anche il discorso del degrato del blu che su un televisore che magari ti tieni per parecchi anni si finisce con il notare molto di più.
LG sembra l'unica a puntare sugli OLED per le TV, e le review che ha ottenuto sono eccellenti. Ha inoltre in catalogo modelli da 80+ pollici. Eventuali problemi a parte comunque, è chiaro che il futuro è OLED.
Darkon16 Febbraio 2015, 14:09 #5
Originariamente inviato da: RaZoR93
LG sembra l'unica a puntare sugli OLED per le TV, e le review che ha ottenuto sono eccellenti. Ha inoltre in catalogo modelli da 80+ pollici. Eventuali problemi a parte comunque, è chiaro che il futuro è OLED.


Un futuro lontano, in un mercato stagnante e che non sente più salvo gli appassionati tutta questa necessità di miglioramento dell'immagine.

Alla fine la stragrande maggioranza dei contenuti a livello mondiale è trasmessa interlacciata per cui già qua la qualità si può capire quella che è... poi oltre a questo la stragrande maggioranza dei contenuti non arriva nemmeno a un 720i...

Certo un OLED avrebbe a prescindere dalla risoluzione una resa migliore e se si risolvessero tutti i problemi sarebbe un passo in avanti ma il punto è che non ha senso investire in una tecnologia che poi rimarrebbe nello schermo senza mai essere realmente sfruttata e dove la "differenza" verrebbe percepita da pochissimi ma che per svilupparla avrebbe costi non indifferenti.

Se e quando sarà il momento e il mercato sarà pronto tutti si adegueranno ma ad oggi quello di LG è solo uno spot per cercare di far dimenticare il suo triste passato.
marchigiano16 Febbraio 2015, 14:18 #6
un bel notebook o un surface pro oled mi gusterebbe non poco a patto che il prezzo sia però simile a quello di un lcd altrimenti...
gd350turbo16 Febbraio 2015, 14:18 #7
Originariamente inviato da: Darkon
Un futuro lontano, in un mercato stagnante e che non sente più salvo gli appassionati tutta questa necessità di miglioramento dell'immagine.

Alla fine la stragrande maggioranza dei contenuti a livello mondiale è trasmessa interlacciata per cui già qua la qualità si può capire quella che è... poi oltre a questo la stragrande maggioranza dei contenuti non arriva nemmeno a un 720i...

Certo un OLED avrebbe a prescindere dalla risoluzione una resa migliore e se si risolvessero tutti i problemi sarebbe un passo in avanti ma il punto è che non ha senso investire in una tecnologia che poi rimarrebbe nello schermo senza mai essere realmente sfruttata e dove la "differenza" verrebbe percepita da pochissimi ma che per svilupparla avrebbe costi non indifferenti.

Se e quando sarà il momento e il mercato sarà pronto tutti si adegueranno ma ad oggi quello di LG è solo uno spot per cercare di far dimenticare il suo triste passato.


Triste ma vero !

Sky trasmette a 1080i con un codec che ne distrugge ogni parvenza di qualità....
Del digitale terrestre non ne parliamo neanche, siamo quasi a livello di vhs...
Blu ray, sono a 1080p...
Blu ray in 4k, tranne qualche demo, non sanno ancora dove metterli...
Codec h.265, siamo ancora lontanissimi da una sua diffusione...

Quindi si, prendere un oled, vuole dire aver un ottimo televisore, ma senza nulla di altrettanto bello, da vederci !
Bivvoz16 Febbraio 2015, 15:07 #8
Originariamente inviato da: Darkon
Un futuro lontano, in un mercato stagnante e che non sente più salvo gli appassionati tutta questa necessità di miglioramento dell'immagine.

Alla fine la stragrande maggioranza dei contenuti a livello mondiale è trasmessa interlacciata per cui già qua la qualità si può capire quella che è... poi oltre a questo la stragrande maggioranza dei contenuti non arriva nemmeno a un 720i...

Certo un OLED avrebbe a prescindere dalla risoluzione una resa migliore e se si risolvessero tutti i problemi sarebbe un passo in avanti ma il punto è che non ha senso investire in una tecnologia che poi rimarrebbe nello schermo senza mai essere realmente sfruttata e dove la "differenza" verrebbe percepita da pochissimi ma che per svilupparla avrebbe costi non indifferenti.

Se e quando sarà il momento e il mercato sarà pronto tutti si adegueranno ma ad oggi quello di LG è solo uno spot per cercare di far dimenticare il suo triste passato.


Beh insomma non è proprio così.
Prima di tutto il mercato delle tv non è stagnante perchè viene costantemente drogato con nuove tecnologia semi-inutili ma che attirano i gonzi.
In secondo luogo il pannello oled fa una bella differenza e si vede indipendentemente dalla risoluzione o dalla qualità del segnale.
Anzi diciamo che sono il fullhd e il 4k che se non hai un sorgente buono non si gustano ma l'oled lo vedi anche guardando sanremo... vuoi mettere il nero di Carlo Conti che resa ha con un OLED
Goofy Goober16 Febbraio 2015, 15:10 #9
Originariamente inviato da: gd350turbo
Triste ma vero !

Sky trasmette a 1080i con un codec che ne distrugge ogni parvenza di qualità....
Del digitale terrestre non ne parliamo neanche, siamo quasi a livello di vhs...
Blu ray, sono a 1080p...
Blu ray in 4k, tranne qualche demo, non sanno ancora dove metterli...
Codec h.265, siamo ancora lontanissimi da una sua diffusione...

Quindi si, prendere un oled, vuole dire aver un ottimo televisore, ma senza nulla di altrettanto bello, da vederci !


A me basterebbero degli OLED 1080p al prezzo degli attuali tv... Per vederci quello che già ho o altri bluray e videogiochi. E ovviamente di dimensione UMANE.
Non capisco la corsa al pollice, tanto le case della gente son sempre quelle, non è che con gli anni "si allagargano", permettendo di fruire al meglio di tv sempre più grandi...

Tanto per quello che trasmettono in televisione che sia ad alta o bassa qualità video poco cambia, son i contenuti in se ad esser il problema (come la sera quando sulla RAI fanno vedere magari su Rai2 qualche telefilm USA che esiste in HD, ma su RAI HD c'è il tirapacchi o come si chiama )
gd350turbo16 Febbraio 2015, 15:23 #10
Si, anchio, ho terabytes di materiale 1080, quindi me ne farei di niente di 4k...

I prezzi, piano piano, forse troppo piano caleranno, ma dai, prendere un tv oled per vederci il tirapacchi, è triste come cosa !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^