Samsung, ecco i monitor TFT flessibili

Samsung, ecco i monitor TFT flessibili

Samsung ha presentato due prototipi di monitor LCD flessibili da 7 e 5 pollici

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 17:39 nel canale Periferiche
Samsung
 

Samsung

Samsung, azienda coreana attiva in moltissimi settori sia dell'informatica che dell'elettronica di consumo, ha annunciato la creazione di pannelli LCD flessibili, destinati a diversi utilizzi.

Quel che si sa è che esistono tutt'ora due prototipi rispettivamente da 7 pollici 640x40 e 5 pollici da 400x300 di risoluzione. Entrambi i pannelli sono basati sulla tecnologia Amorphus Silicon TFT, utilizzato sui comuni pannelli cui siamo abituati.

La differenze rispetto ai monitor TFT tradizionali però risiedono nell'adozione di strati di materiale plastico e flessibile al posto del vetro. Fra i vantaggi del materiale plastico troviamo ovviamente la flessibilità ma anche la maggiore resistenza e durata nel tempo delle caratteristiche chimico-fisiche.

Samsung ha però affermato di non avere ancora deciso quali ambiti di utilizzo coprire con tali modelli, attendendo segnali dal mercato per decidere la data dell'eventuale commmercializzazione.

Fonte: Softpedia

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sslazio28 Novembre 2005, 17:42 #1
qualcuno ha detto PSP?
kaio100028 Novembre 2005, 17:44 #2
tra un pò li troveremo dentro i tubetti delle pringles
Sig. Stroboscopico28 Novembre 2005, 17:44 #3
Ohhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!

Meraviglia!

Mi chiedo quanto si pieghino, quanti colori usino.
Che poi la plastina, materiale organico, duri più del vetro è tutto da dimostrare... magari al piegamento dura di più!

Ahahahahahah!

A parte gli scherzi, se mi ci mettono su giornale, libri e riviste me lo prendo oggi stesso!
lucio6828 Novembre 2005, 17:56 #4
640 x 40?




Opteranium28 Novembre 2005, 17:56 #5

io sono abbastanza scettico...

a parte il guadagno in temini di foreste, se davvero li faranno al posto dei giornali e dei libri in genere (anche se credo che il disboscamento per via della carta sia inferiore a quello dovuto all' allevamento..), mi lasciano perplesso.

Vuoi mettere la comodità di un libro o un giornale? Lo pieghi, lo sbatti dove vuoi, lo leggi a letto e ti casca sugli occhi quando ti addormenti.. insomma ho alcuni dubbi sulla praticità.

poi mi verrete a dire che magari con questi aggeggi e con un adeguato supporto, con la mitica convergenza a cui tutto sembra tendere, uno potrà aprire il folgio flessibile e usarlo a mo' di giornale/computer/PSP, ecc...

Comunque per ora non mi convincono più di tanto
matteoworld28 Novembre 2005, 18:11 #6

Gia lo vedo!

Gia lo vedo montato apposta dello specchio retrovisore della mia macchina!!
Genesio28 Novembre 2005, 18:13 #7
Che abbia mille sbocchi e utilizzi non v'è dubbio.
In compenso, che venga usato al posto dei giornali mi sembra stupido.
La comodità di una cosa che tocchi con mano, dell'inchiostro, dell'uso a proprio piacere, della non fragilità...tutte cose a cui l'uomo comune è legato...cose difficili da abbandonare.

A casa mia ho appeso le pagine della gazzetta che mi commuovono. In futuro appenderò dei tft con un'immagine fissa? Siamo uomini, non computer, alle cose concrete sono ancora affezionato.

PS: Come farò a sostituire il sole 24 ore (che uso quando finisco la carta igienica) con un tft?
magilvia28 Novembre 2005, 18:14 #8
Bah, questa è roba inutile io voglio la carta elettronica! Che stanno aspettando ???
Wonder28 Novembre 2005, 18:15 #9
Fantastico. Ora mi faccio il mantello dell'invisibilità
ShadowMan28 Novembre 2005, 18:17 #10
tipo Minority Report?!?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^