Rilanciare le vendite di PC? E' possibile, con schermi più belli

Rilanciare le vendite di PC? E' possibile, con schermi più belli

Il display dei PC, soprattutto portatili, è uno dei componenti più importanti ma allo stesso tempo anche sottovalutati dai produttori. Il mercato punta al rilancio dei PC e questo è possibile anche grazie a pannelli più belli e di risoluzione elevata

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Periferiche
 

Uno degli elementi che potrebbero spingere i consumatori verso l'acquisto di un nuovo personal computer è quello che probabilmente è stato più sottovalutato dai produttori nel corso degli ultimi anni. Parliamo ovviamente dello schermo, con particolare riferimento ai PC portatili. Se i tablet presentati in commercio negli ultimi anni sono stati tutti caratterizzati dall'utilizzo di display dalla qualità sempre più elevata e da risoluzioni crescenti, nel mondo dei PC tradizionali si è rimasti ancorati a pannelli di scarsa qualità e risoluzioni non al paso con i tempi.

Questa dinamica è in parte stata cambiata dal debutto di vari notebook di fascia medio alta abbinati a schermi di adeguata qualità, ma fatica ancora a diventare diffusa anche nel segmento dei prodotti di fascia più economica. Qualcosa è comunque destinato a mutare nei prossimi anni, come anticipa l'istituto di ricerca IHS nel proprio più recente report.

Assisteremo già nel corso di quest'anno ad un forte incremento nel numero di pannelli con risoluzione Full HD rispetto a quelli HD standard (1280x720 o simile risoluzione), con un pareggio nella quota di mercato tra questi due standard attesa nel corso del 2017 e il definitivo, oltre che lungamente atteso, superamento da parte dei display Full HD nel corso del 2018.

Non mancheranno anche schermi dalla risoluzione superiore a quella Full HD, ma in questo caso la crescita sarà più lenta con una quota di mercato prevista nel 10% per il 2018. Ecco quindi che le strategie di rilancio della piattaforma PC nel suo complesso passeranno anche attraverso display che, a prescindere dalla diagonale, saranno di qualità superiore e in grado di operare a risoluzione sempre più elevata.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leddlazarus22 Aprile 2016, 11:47 #1
a me sembra una cagata....cosa centrano i display.

è che molte persone ormai usano solo lo smartphone. e ci fanno tutto il poco di cui hanno bisogno: social, giochini basici, conto corrente, mail.
kamon22 Aprile 2016, 12:02 #2
Originariamente inviato da: leddlazarus
a me sembra una cagata....cosa centrano i display.

è che molte persone ormai usano solo lo smartphone. e ci fanno tutto il poco di cui hanno bisogno: social, giochini basici, conto corrente, mail.


Si però è una cosa che a primo impatto spicca se il display ha la stessa qualità dei pannelli di pc di 10 anni fa, ormai la gente si è abituata ad un certo standard e francamente è ridicolo che ci siano ancora in giro pc nuovi con pannelli da 1366x768, come il più sfigato degli smartphone.
Secondo me il ragionamento non fa una piega.
ziozetti22 Aprile 2016, 12:03 #3
Originariamente inviato da: leddlazarus
è che molte persone ormai usano solo lo smartphone. e ci fanno tutto il poco di cui hanno bisogno: social, giochini basici, conto corrente, mail.

This.

Per l'utenza media un portatile è financo superfluo.
ziozetti22 Aprile 2016, 12:05 #4
Originariamente inviato da: kamon
Si però è una cosa che a primo impatto spicca se il display ha la stessa qualità dei pannelli di pc di 10 anni fa, ormai la gente si è abituata ad un certo standard e francamente è ridicolo che ci siano ancora in giro pc nuovi con pannelli da 1366x768, come il più sfigato degli smartphone.
Secondo me il ragionamento non fa una piega.


Laggente non vede la qualità. Laggente posta foto sfocate sui social, figurati se nota la differenza fra un HD e un fullHD.
roccia123422 Aprile 2016, 12:16 #5
Originariamente inviato da: ziozetti
Laggente non vede la qualità. Laggente posta foto sfocate sui social, figurati se nota la differenza fra un HD e un fullHD.


Concordo.
Non sarà sicuramente il passaggio da HD a fullHD a rilanciare il mercato pc.
Apix_102422 Aprile 2016, 12:22 #6
Originariamente inviato da: ziozetti
Laggente non vede la qualità. Laggente posta foto sfocate sui social, figurati se nota la differenza fra un HD e un fullHD.


miglior risposta!
calabar22 Aprile 2016, 12:34 #7
É vero, monti non noteranno la differenza o neppure se ne interesseranno.
Altri addirittura ne avranno paura, si trovano bene con il monitor scarso e ne cercheranno un altro con le stesse caratteristiche, metti che poi qualcosa non va bene, i caratteri sono piccoli, si vede male, ecc...
Certo, se la cosa prende piede, qualcuno potrebbe convincerli che invece è una gran cosa e magari spingerli a puntare su un portatile con questa caratteristica (ma comprare un portatile nuovo per questo non se ne parla).
L'utente avanzato invece non aspetta altro. In fondo vedere ancora oggi pannelli 1366x ovunque (e per giunta di infima qualità è abbastanza ridicolo, soprattutto tenendo conto che la differenza in termini di costo deve essere minima.

Oggi però il mercato è pronto per questo passo: i sistemi operativi ormai suportano bene i display ad alta definizione, le schedine integrate gestiscono molto bene il fullHD, i costi sono abbastanza bassi.
Al di la della possibilità di rilanciare il mercato, spero che le previsioni riportate si avvicinino in qualche modo alla realtà.
s-y22 Aprile 2016, 12:36 #8
vedremo se cambiera' il trend, personalmente temo che il dado sia tratto ormai
se non altro potrebbero almeno per una stagione uscire modelli con display buoni a costi bassi, che non e' pochissimo tutto sommato.
kamon22 Aprile 2016, 12:39 #9
Comunque immagino non si tratti solo di risoluzione, ma anche di qualità dei colori e persino spessore delle cornici, e in questo senso da qualche tempo stiamo vedendo che qualche produttore si sta un pò svegliando...
Per me poi, sottovalutate troppo l'utente distratto, o meglio... Non considerate che ci sono dati di base che lo attirano come il miele agli orsi, e tra le esche più usate anche nel settore degli smartphone ci sono proprio le risoluzioni e le corici sempre più ridotte, secondo me è proprio quel genere di specifica che attirerebbe l'acquirente superficiale, come quando nei super mercati vedete nelle specifiche di un pc evidenziato "scheda video da 2gb" e poi non c'è manco scritto il modello , perchè sono i numeri che attirano non la sostanza...
regixx22 Aprile 2016, 12:46 #10
E' obiettivamente vero che la risoluzione dei portatili era rimasta molto indietro, e si sente sempre più gente che con un portatile vuole anche giocarci oltre l'uso lavorativo. Lo smartphone non ha la tastiera e non ha il mouse, ed è una vera tortura giocarci o semplicemente chattarci.
Un portatile con una buona risoluzione non sostituisce lo smartphone perchè questi è, e rimarrà, soprattutto, un telefono.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^