Razer presente il pad gaming Tartarus Pro equipaggiato con interruttori analogici ottici

Razer presente il pad gaming Tartarus Pro equipaggiato con interruttori analogici ottici

Tartarus Pro, evoluzione delle già note versioni in commercio, in questo caso caratterizzata dall'adozione da interruttori ottici in grado di fornire un input al sistema di tipo analogico e non semplicemente di singola attuazione

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Periferiche
Razer
 

Razer, marchio leader in ambito gaming, ha aggiunto al proprio catalogo una nuova periferica della famiglia Tartarus, precisamente parliamo del pad gaming Tartarus Pro, evoluzione delle già note versioni in commercio, in questo caso caratterizzata dall'adozione di interruttori ottici in grado di fornire un input al sistema di tipo analogico e non semplicemente di singola attuazione.

Periferica pensata per espandere le possibilità di interazione della mano sinistra con i videogiochi più impegnativi che, in questa versione con interruttori analogici, offre in pratica infinite combinazioni di comandi limitate dalla sola bravura del videogiocatore.

Tartarus Pro dispone di 32 tasti programmabili, 19 dei quali presenti nella porzione principale della periferica e basati su switch ottici: tecnologia che permette, oltre che alla generazione di input analogici, anche di offrire all'utente un sistema di doppia attuazione, a pressione lieve e a pressione completa, raddoppiando di fatto i comandi impostabili ed eseguibili.

Il punto di attuazione di questi tasti può essere settato tra 1,5 e 3,6 mm con differenti configurazioni per pressione leggera e profonda; la periferica infine si completa con rotellina di scorrimento, tastierino direzionale a otto vettori ed un ampio supporto per il polso.

"Gli interruttori ottici analogici Razer fanno avanzare il panorama della tecnologia di input da tastiera" afferma Alvin Cheung, vicepresidente senior della Business Unit Periferiche di Razer "Il Razer Tartarus Pro apre varie possibilità, come un maggiore grado di controllo del movimento negli FPS e nei giochi di corse, introducendo input analogici precedentemente disponibili solo sui gamepad per un'interfaccia più familiare ai giocatori di PC"

Tramite software ogni utente inoltre può configurare a piacimento otto profili di commutazione rapida, richiamabili tramite tasto dedicato, al fine di avere la miglior configurazione possibile a seconda di qualunque circostanza.

Razer Tartarus Pro sarà disponibile sul mercato europeo al prezzo di 149,99 €, per maggiori immagini e dettagli a riguardo vi invitiamo a visitare la pagina dedicata a questa periferica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen29 Ottobre 2019, 09:50 #1
Mi sono sempre chiesto se queste tastiere possano essere utili anche in campo professionale, ad esempio con bel Solidworks, Catia o Archicad… Mentre nella mano destra tengo il mouse nella sinistra potrei utilizzare uno di questi, evitando quanto piu' possibile di utilizzare la tastiera per avere un'interfaccia di lavoro fisica piu' fluida.

Ho apprezzato lavorare con un mouse 3d, ma sinceramente non mi ha dato quel boost che speravo, anche se e' molto comodo.
Alessiuccio29 Ottobre 2019, 10:35 #2
Bella. Se facessero il modello per mancini ci farei un pensierino.
Bongio229 Ottobre 2019, 11:05 #3
Originariamente inviato da: jepessen
Mi sono sempre chiesto se queste tastiere possano essere utili anche in campo professionale, ad esempio con bel Solidworks, Catia o Archicad… Mentre nella mano destra tengo il mouse nella sinistra potrei utilizzare uno di questi, evitando quanto piu' possibile di utilizzare la tastiera per avere un'interfaccia di lavoro fisica piu' fluida.

Ho apprezzato lavorare con un mouse 3d, ma sinceramente non mi ha dato quel boost che speravo, anche se e' molto comodo.


Lo faccio con il modello precedente e photoshop, assegnando anche lunghe combinazioni di tasti (ctrl+shift+alt+s) ad un unico tasto...
PeppeBove29 Ottobre 2019, 23:29 #4
Risposta a: jepessen
Esistono prodotti del genere rivolto ai professionisti. Sonora connexion, se si un disegnatore 3d,ritratto prodotto ti cambieranno totalmente la vita!
PeppeBove29 Ottobre 2019, 23:31 #5
Risposta a: jepessen
Esistono prodotti del genere rivolto ai professionisti. Cerca connexion, se sei un disegnatore 3d, i loro prodotto ti cambieranno la vita!
jepessen30 Ottobre 2019, 13:20 #6
Originariamente inviato da: PeppeBove
Risposta a: jepessen
Esistono prodotti del genere rivolto ai professionisti. Cerca connexion, se sei un disegnatore 3d, i loro prodotto ti cambieranno la vita!


Ci daro' un'occhiata, thanks!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^