Razer Panthera Evo: nuovo Arcade Stick ora disponibile all'acquisto

Razer Panthera Evo: nuovo Arcade Stick ora disponibile all'acquisto

Dalla collaborazione tra Razer e la Fighting Game Community ecco l’evoluzione dell’arcade stick Panthera che offre miglioramenti in precisione, solidità e opzioni di personalizzazione

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Periferiche
Razer
 

Svelato a Evo 2018, l'importante evento dedicato al genere picchiaduro, Razer Panthera Evo è il nuovo innesto nella famiglia di controller arcade di alta qualità di Razer a supporto della Fighting Game Community (FGC).

Razer Panthera Evo

Razer Panthera Evo è un’evoluzione del noto stick Razer Panthera e dispone degli apprezzati Razer Mechanical Switch. È stato poi rivisto il design del case e ci sarà un jack per le cuffie compatibile con PS4. Panthera Evo è interamente “moddabile” come il suo predecessore e, assecondando il feedback dei fan, l'artwork è intercambiabile. Abbiamo layout Vewlix a 8 pulsanti e leva Sanwa, con un cavo da 3 metri.

Razer Panthera Evo

Questi switch si contraddistinguono per una capacità nominale di 30 milioni di attivazioni. Il nuovo stick è stato sottoposto a rigorosi test e perfezionato per l’utilizzo in competizione da alcuni tra i migliori atleti di esport del mondo, nonché da figure di spicco della community, inclusi Xian Ho Kun del Team Razer e Kenny Omega.

Razer Panthera Evo può essere acquistato da novembre al prezzo di €199,99.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^