Rapoo presenta il primo mouse in tessuto

Rapoo presenta il primo mouse in tessuto

Rapoo ha presentato il nuovo 3510 Plus, il primo mouse al mondo realizzato in tessuto. Una mossa per differenziarsi, che segue a ruota l'uso dell'Alcantara nel Surface Laptop e l'impiego di materiali "nobili" nell'elettronica di consumo.

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Periferiche
 
Non sempre l'innovazione passa per un miglioramento delle specifiche dei dispositivi e Rapoo ha per questo deciso di presentare il primo mouse al mondo ricoperto di tessuto. Il Rapoo 3510 Plus fa del design la sua raison d'être e si allinea alla tendenza del mondo tecnologico a utilizzare materiali più propri del mondo della moda - ad esempio il nuovo Surface Laptop, che usa l'Alcantara.

Il Rapoo 3510 Plus ha un design di tipo ambidestro e utilizza una connessione wireless a 2.4 GHz con una portata fino a 10 metri, tramite ricevitore USB incluso. Il sensore è di tipo ottico e ha una sensibilità pari a 1000 DPI, mentre la batteria garantisce una durata fino a 9 mesi.

Interessante è, però, notare come sempre più i materiali siano un elemento di differenziazione per i produttori, sia nell'ambito dei dispositivi come notebook e smartphone, sia nel campo degli accessori. L'introduzione del legno tra i materiali con cui vengono prodotti i corpi degli smartphone, ad esempio, ha permesso di "nobilitare" i prodotti e distinguerli dalla concorrenza. Non sorprende quindi vedere che anche i produttori di accessori come i mouse per l'utenza comune stiano adoperandosi in questa direzione. Resta da vedere quali vantaggi, oltre all'estetica, possono portare materiali diversi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulukaii21 Giugno 2017, 13:57 #1
Domanda: ma dopo che si è impregnato ben bene di sudore che si fa, lo si sbatte in lavatrice o gli si può cambiar il vestitino?
demon7721 Giugno 2017, 14:12 #2
Originariamente inviato da: ulukaii
Domanda: ma dopo che si è impregnato ben bene di sudore che si fa, lo si sbatte in lavatrice o gli si può cambiar il vestitino?


ma infatti.. che schifo.

Già coi mouse lisci di plastica si accumula schifezza.. immagino come è ridotto questo dopo un mese..
ulukaii21 Giugno 2017, 14:31 #3
Originariamente inviato da: Hinterstoisser
Ti dirò...paradossalmente è meglio un prodotto rivestito con questo materiale rispetto ai molti altri rivestiti con quel materiale leggermente "gommato" che dopo qualche anno diventa una specie di colla appiccicaticcia che non riesci più a pulire con nessun prodotto.
Questo almeno essendo tessuto, puoi tentare la strada di pulirlo con prodotti dedicati come si puliscono normalmente i sedili dell'automobile.

Mah, guarda, vista la particolarità del prodotto e il costo a cui viene proposto... partiranno gli switch prima di arrivare a pulirlo

Poi sì, sui topi gommati stendiamo un velo pietoso.
Bestio21 Giugno 2017, 15:01 #4
Secoli fa avevo preso un mouse rivestito in pelle, e devo dire che era molto più piacevole al tatto rispeto alla "fredda" plastica.
Peccato che ovviamente si sia usurato piuttosto in fretta, staccandosi la pelle intorno alla rotellina.
Ma perlomeno la pelle è più lavabile rispetto al tessuto.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Ork21 Giugno 2017, 16:04 #5
Originariamente inviato da: Bestio
Secoli fa avevo preso un mouse rivestito in pelle, e devo dire che era molto più piacevole al tatto rispeto alla "fredda" plastica.
Peccato che ovviamente si sia usurato piuttosto in fretta, staccandosi la pelle intorno alla rotellina.
Ma perlomeno la pelle è più lavabile rispetto al tessuto.

Link ad immagine (click per visualizzarla)


è la cosa più tamarra del mondo dopo la punto gt
Mparlav21 Giugno 2017, 16:07 #6
Originariamente inviato da: Ork
è la cosa più tamarra del mondo dopo la punto gt


Su Amazon trovi della roba assurda

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Bestio21 Giugno 2017, 16:13 #7
Originariamente inviato da: Ork
è la cosa più tamarra del mondo dopo la punto gt


C'è di molto peggio.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Comunque per me sono molto più tamarri certi mouse da gaming con 1000 lucine che non quello, almeno la pelle aveva una funzione pratica (come nei volanti per auto dove l'impugnatura di un rivestimento in pelle per me è irrinunciabile)
Dinofly22 Giugno 2017, 09:11 #8
Beh l Alcantara é una bomba in realtà: non fa sudare, lavabile, confortevole

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^