Questo enorme dissipatore ad aria è diverso da tutti gli altri

Questo enorme dissipatore ad aria è diverso da tutti gli altri

Si chiama ProSiphon Elite ed è in vendita da poche settimane negli Stati Uniti e in UK. Questo dissipatore ad aria, messo a punto da IceGiant, funziona come un termosifone e si distingue per dimensione e peso elevati.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Periferiche
 

C'è chi preferisce i PC piccoli e minimalisti e chi invece ama le configurazioni ingombranti e appariscenti. È proprio a questo secondo gruppo di persone che potrebbe piacere IceGiant ProSiphon Elite, un dissipatore ad aria che non passa certo inosservato. Le immagini valgono più di mille parole, ma parliamo delle specifiche. Equipaggiabile con un massimo di quattro ventole da 120 millimetri, arriva a toccare un peso di circa 2 chilogrammi.

ProSiphon Elite è un dissipatore in alluminio compatibile con tutti i socket Intel e AMD sul mercato, anche i TR4 / sTRX4 dei Ryzen Threadripper. Le sue dimensioni sono di 251 x 164 x 129 mm e il suo prezzo è molto elevato: 170 dollari - purtroppo non spediscono fuori dagli Stati Uniti, ma è in vendita su Overclockers UK a 170 sterline.

Come fa intuire il nome, funziona come un termosifone, quindi sfrutta la gravità. Questo sistema di raffreddamento cattura il calore dal processore in modo da scaldare un liquido all'interno di una camera (camera di evaporazione). Il vapore creato si muove verso una seconda camera fredda (di condensazione), dove ritorna allo stato liquido. Il posizionamento della camera di evaporazione in basso fa sì che il liquido fluisca all'indietro e che il ciclo si ripeta all'infinito.

Il principio di funzionamento delle heatpipe è leggermente diverso, in quanto ci si affida a una struttura capillare, e non alla gravità, per permettere al liquido di passare dalla camera di condensazione a quella di evaporazione. In questo modo non è necessario che la camera di evaporazione sia sotto a quella di condensazione e l'orientamento non crea problemi.

A differenza di un termosifone, in questo dissipatore non c'è acqua ma un fluido dielettrico che non danneggia l'hardware in caso di perdite. In ogni caso, il ProSiphon Elite è protetto da una garanzia di 10 anni. IceGiant assicura inoltre un funzionamento affidabile sia con il dissipatore in verticale che in orizzontale (come in un classico PC). Nella confezione viene fornita la pasta termica Thermal Grizzly Kryonaut, mentre non è possibile usare il metallo liquido in quanto si crea una reazione con l'alluminio che danneggia il dissipatore.

Dalle prime recensioni emergono prestazioni di raffreddamento non certo rivoluzionarie, a volte migliori della concorrenza, a volte peggiori. Il vero problema però è rappresentato dal prezzo e dalle dimensioni, due aspetti di cui tenere conto a meno che non ci si voglia dotare di qualcosa di unico e diverso a tutti i costi.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
canislupus10 Marzo 2021, 11:39 #1
Non ne comprendo il senso.
Domani realizzo un dissipatore da 20 KG in alluminio... costa 500 euro... dove sarebbe l'evoluzione?
Marko_00110 Marzo 2021, 11:49 #2
e da quando i termosifoni sfruttano la gravità?
immagino intendiate per la circolazione dell'acqua.
ritenete che la pompa, dentro le caldaie, sia li per bellezza?
non è l'RGB degli idraulici...
kamon10 Marzo 2021, 11:50 #3
Originariamente inviato da: Marko_001
e da quando i termosifoni sfruttano la gravità?
immagino intendiate per la circolazione dell'acqua.
ritenete che la pompa, dentro le caldaie, sia li per bellezza?
non è l'RGB degli idraulici...


pipperon10 Marzo 2021, 12:00 #4
questo e' un sistema di raffreddamento a liquido classico.

Mi chiedo solo perché gli altri non siano fatti cosi' ma debbano avere l'inutile pompa.

Il confronto con i termosifoni e' errato perche non avviene un cambiamento di stato.
Invece ci sono dei frigoriferi che funzionano su un principio simile.

L'elevata quantita' di energia fornita dal processore e' piu' che sufficiente a far "girare" i fluidi.
albatros_la10 Marzo 2021, 12:04 #5
Originariamente inviato da: Marko_001
e da quando i termosifoni sfruttano la gravità?
immagino intendiate per la circolazione dell'acqua.
ritenete che la pompa, dentro le caldaie, sia li per bellezza?
non è l'RGB degli idraulici...

Da sempre, per definizione, un termosifone è un oggetto che sfrutta la forza di gravità per instaurare un moto convettivo che porta il fluido caldo verso il "sifone", dove il calore viene ceduto, il fluido si raffredda, e torna alla parte calda, dove il ciclo si chiude. Quelli che tu chiami "termosifoni", dal punto di vista del circuito pompato, non sono altro che dei radiatori. All'interno del circuito di riscaldamento l'effetto di termosifone c'è, ma è trascurabile rispetto all'effetto di pompaggio. I radiatori di casa innescano un effetto termosifone all'interno della della stanza: mantengono un moto convettivo che fa salire verso il soffitto l'aria fredda a contatto con il radiatore, scaldandola, e richiamando poi l'aria che si raffredda a contatto con le pareti e gli oggetti della stanza, che fungono da "sifone" per il calore dissipato dal radiatore.

Sull'oggetto in questione... bella scoperta: anche gli heat pipe lavorano come termosifoni se il processore è in basso e il dissipatore è in alto. Questi risparmiano sugli heat pipe, che sono tecnicamente più raffinati di un semplice termosifone, e te lo fanno pure pagare caro. E con quei soldi, ti prendi pure il vincolo di dover far lavorare il sistema necessariamente a favore di gravità, altrimenti l'effetto termosifone non funziona e il processore inevitabilmente si surriscalda. Se ci guadagnano sono dei geni del marketing, non certo della termodinamica.
wolverine10 Marzo 2021, 12:05 #6
Si ma 1440g liscio o 2000g con ventole mi sembra una bella sfida

(detto da uno che ha 1240g sulla cpu )
nyo9010 Marzo 2021, 12:07 #7
Dalle prime recensioni emergono prestazioni di raffreddamento non certo rivoluzionarie, a volte migliori della concorrenza, a volte peggiori.


Ah beh... Wow!
In cosa quindi sarebbe diverso dalla concorrenza se più o meno si comporta allo stesso modo?

In più si sono descritte le Heat Pipe come un'invenzione di oggi, quando praticamente tutti i dissipatori ne fanno uso sfruttando lo stesso principio.

Sorvoliamo totalmente sulla parte dei termosifoni, perché non funzionano per niente in questo modo. Solo per il fatto che aprendo lo spurgo esce acqua dovrebbe venire in mente che l'impianto è sotto pressione, e per essere sotto pressione deve esserci una pompa nella caldaia. Per gravità funziona lo scambio termico radiatore/aria, se vogliamo chiamarla gravità e non con il termine giusto "Convezione termica", ma questo dissipatore ha una ventola, quindi non capisco proprio questa cosa della gravità.
niky8910 Marzo 2021, 12:13 #8
Ma fare voi la recensione no eh?
jepessen10 Marzo 2021, 13:31 #9
Solo a me disturba il dissipatore montato girato di 90 gradi rispetto agli altri, sputt@@@@do tutto il discorso dell'airflow all'interno del case? Quanto puo' perdere di efficienza quella ventola montata sul posteriore con quel grosso dissopatore davanti che ostruisce il flusso d'aria invece che agevolarlo come con le altre soluzioni?
\_Davide_/10 Marzo 2021, 13:50 #10
Originariamente inviato da: pipperon
L'elevata quantita' di energia fornita dal processore e' piu' che sufficiente a far "girare" i fluidi.


Prova ad assemblarti un circuitino e vedrai che non è così: altrimenti sarebbero tutti un po' stupidi a metterla, no?

Le perdite di carico nei waterblock, tubi e nel radiatore stesso sono notevoli. Paradossalmente è più probabile che funzioni un impianto caldaia-radiatori senza pompa piuttosto che un sistema di raffreddamento per pc che ha una portata ridicola già con la pompa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^