Polymer Vision, display arrotolabile finalmente a colori

Polymer Vision, display arrotolabile finalmente a colori

Polymer Vision è prossima a mostrare il primo prototipo di display flessibile a colori, che sarà utilizzato sul Readius di prossima commercializzazione

di pubblicata il , alle 09:08 nel canale Periferiche
 

Polymer Vision, "costola" di Philips e specializzata nella progettazione di piccoli display flessibili, presenterà in occasione del SID di Los Angeles il primo prototipo di display "arrotolabile" a colori. L'evento rappresenterà inoltre l'occasione per mostrare Readius il primo e-reader con display arrotolabile, del quale abbiamo già ampiamente parlato in questa notizia.

Edzer Huitema, chief technology officer dell'azienda, ha dichiarato: "Il 2008 rappresenta un anno molto importante per Polymer Vision e per il settore mobile. Quest'anno laceremo il nostro primo prodotto commerciale, Readius, e al contempo i nostri prototipi rivoluzionari ci avvicineranno al futuro dove i dispositivi mobile saranno provvisti di ampi display arrotolabili.".

In occasione del SID verranno mostrati due prototipi di display: uno, appunto, a colori ed uno monocromatico. Il primo avrà una risoluzione di 127 pixel per pollice e una profondità cromatica di 65 mila colori mentre il secondo avrà una risoluzione di 254 pixel per pollice. Caratteristica molto importante di entrambi i prototipi è la possibilità di essere arrotolati con un raggio di "arrotolamento" di appena 6 millimetri, con ingombri complessivi confrontabili con quelli di un comune pennarello.

Riguardo a Readius, Polymer Vision informa che sarà equipaggiato con un display flessibile da 5 pollici e giungerà sul mercato nel corso della seconda metà dell'anno, confermando pertanto le dichiarazioni dello scorso mese di febbraio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fl1nt17 Maggio 2008, 09:33 #1
che svolta
+Benito+17 Maggio 2008, 09:34 #2
domanda: questi display dubito siano retroilluminati. Sfruttano la riflessione della luce da sopra o la trasmissione della luce da dietro?
DevilsAdvocate17 Maggio 2008, 09:46 #3
Originariamente inviato da: +Benito+
domanda: questi display dubito siano retroilluminati. Sfruttano la riflessione della luce da sopra o la trasmissione della luce da dietro?

Riflessione adattiva della luce (da sopra). L'effetto finale e' un foglio quasi bianco con delle scritte nere sopra.
Almeno, se si sta parlando di e-paper (come si suppone essere il display del readius)
DoctorDoomIII17 Maggio 2008, 11:42 #4
Avendo già un lettore e-paper e apprezzandone molto la qualità di visione e la praticità sono contento.

Anche se per quello a colori occorre capire se hanno risolto i problemi di generazione dell'immagine, il modello fujitsu è lentissimo... 2,4 secondi per una pagina a 8 o 16 colori e ben 10 per una a 4096 colori.

Ottimo quello in b&n a 254dpi, oggi siamo sui 160-170, a quel livello siamo veramente molto vicini alla carta stampata.

Peccato però per la dimensione, 5" sono troppo pochi.
Sarò figo avere apparecchi piccoli ma se poi non sono leggibili non servono a nulla.

Spero che producano presto un 8-9" e magari un bel A4, che arrotolabile diventerebbe finalmente portatile e persino "tascabile" in certi casi (tasche grosse intendo).
Lud von Pipper17 Maggio 2008, 11:51 #5
Pare che quello che abbiamo visto (nell'orrendo) "lost in Space" stia diventando realtà
X1l10on8817 Maggio 2008, 11:59 #6
già immagino modelle con vestiti fatti di questo schermo, tecnomode in arrivo!
frankie17 Maggio 2008, 12:24 #7
@doctor doom:
Che ebook reader hai?
soft_karma17 Maggio 2008, 13:58 #8

Una vera svolta per i PDA?

Il mio HTC ha uno schermo meraviglioso, ma la batteria non riesce a durare più di un giorno intero con un uso intenso di telefono e mail. Se questa generazione di nuovi pannelli riesce a dare monitor più grandi a ingombri e peso onesti penso che non ci vorrà molto per una diffusione massiccia. Penso a blackberry che va tanto di moda ultimamente, tanto per le mail non ho certo bisogno di 65 miliardi di colori! Voglio solo non dover scorrere 80 righe per leggere una mail corta
SilverXXX17 Maggio 2008, 14:09 #9
Questo è notevole.
alarico7517 Maggio 2008, 14:34 #10
Originariamente inviato da: SilverXXX
Questo è notevole.

E' bellissimo costa anche 600€.

E' appena uscita la book edition a 500€,senza wi-fi e color argento per il resto uguale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^