Pico-proiettori entro fine anno anche da Microvision

Pico-proiettori entro fine anno anche da Microvision

Uno dei primi produttori a lanciare l'idea dei proiettori così piccoli da entrare in un cellulare ne annuncia la disponibilità entro fien anno

di pubblicata il , alle 11:17 nel canale Periferiche
 

Quello dei microproiettori sembra il topic del momento. Si parla ormai da più di un anno di questi dispositivi di proiezione, così piccoli da essere in grado di essere integrati in telefoni cellulari.

Dopo gli annunci di Texas Instruments e 3M, torna ora alla ribalta Microvision, una delle prime aziende ad annunciare la novità. Pare che anche in questo caso, come riporta Unwired View, sia annunciata la disponibilità dei primi prodotti entro la fine dell'anno, con la spedizione in volume prevista solo per il 2009.

Il modello con cui Microvision si presenterà sul mercato offrirà una risoluzione di 848x440 pixel. Le ultime notizie arrivano dalla conferenza annuale della Society for Information Display (SID), dove quest'anno Microvision si è trovata a fronteggiare diverse altre proposte simili.

L'azienda prevede di poter integrare i suoi pico-proiettori oltre che in telefonini, in lettori multimediali, in console di gioco, in laptop. La sfida in questo campo è rappresentata oltre che dai consumi (per non gravare troppo sulle batterie del dispositivo ospitante), sulla luminosità delle immagini, per non relegare l'uso ai soli ambienti perfettamente bui.

Inoltre l'azienda punta anche a produrre micro-proiettori 'stand alone', ossia unità esterne di dimensioni molto compatte in grado di proiettare le immagini da diverse sorgenti.

Il funzionamento usa delle sorgenti RGB laser, come descritto nel video disponibile sul rito dell'azienda. Siamo curiosi di confrontarci prima o poi con queste tecnologie, per capirne le reali potenzialità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tommy78128 Maggio 2008, 11:37 #1
ciò che sarebbe interessante sapere è fino a che distanza si potranno usare, se la proiezione avesse un limite imposto dalla quantità di luce prodotta dal dispositivo troppo basso sarebbe inutile e solo un simpatico gadget per proiettare qualche foto su un muro bianco per gli amici.
Lud von Pipper28 Maggio 2008, 11:39 #2
Non lo si userebbe tutti i minuti su un cellulare, quindi il consumo della batteria diventa, ma con le videocamere ad alta risoluzione praticamente onnipresenti sarebbe un modo decente di mostrare la proprie foto "on the fly" senza cavarsi gli occhi su schermini lillipuziani.
Io però lo schermino lo voglio olografico!
Jumbalaya28 Maggio 2008, 11:43 #3
Bella l'idea e bella anche l'implementazione, ma non sarebbe più utile per l'ambito business uno standard di comunicazione video ad elevato bandwidth e corto raggio (40-50 cm)? Permetterebbe l'utilizzo di schermi e proiettori già presenti nella stanza, che sicuramente non mancano.

Ovviamente per il mercato consumer è ottimo, la gente farebbe a gara per un cellulare che proietta sul muro (qualsiasi sia poi la qualità ottenuta)
topo loco28 Maggio 2008, 11:59 #4
A me piacerebbe molto poter proiettare filmati dimostrativi in palestra sa rebbe ottimo.
IlTurko28 Maggio 2008, 12:03 #5
Bene, ora voglio il picodolbysurround 7.1, col subwooferino e tutto, poi sono a posto
demon7728 Maggio 2008, 12:06 #6
Ecco.. questa mi pare una cosa che serve davvero a poco...
Ok che fa figo.. però mi pare proprio 'na cazzata..
mestesso28 Maggio 2008, 12:33 #7
Beh ragazzi provate ad immaginare un computer che al posto del monitor proietta le immagini sul muro, assieme a quel coso che proietta l'immagine della tastiera sul tavolo...
matrix86628 Maggio 2008, 12:53 #8
Già mi vedo il prossimo Nokia...pico proiettore, uscita HDMI a 720p registrazione video a 720p, fotocamera da almeno 5MPX con zoom ottico... Tra 1 anno!
ErPazzo7428 Maggio 2008, 13:06 #9
Come gadget potrebbe essere utile sul notebook o come dispositivo USB esterno, o addirittura come proiettorino esterno con batteria al litio per rivedere le foto, magari funzionante anche da 220 così quando attaccato alla presa fa + luce....se la luminosità si potesse regolare (cosa che non credo sia difficile) sarebbe molto utile, ovviamente poi l'ideale sarebbe un rilevatore che ci dice la luminosità esterna e regola quella del proiettore di conseguenza....etc...etc...

Ciaooooo Patrizio
Naufr4g028 Maggio 2008, 13:10 #10
Ma come potranno utilizzarlo i ragazzini nelle scuole per fare ulteriormente parlare di se in modo negativo?
Già li vedo a proiettare i classici 8=D nei muri sulle teste dei proff oppure le scene porno registrate. :'D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^