Periferiche e connessioni PCI Express via cavo

Periferiche e connessioni PCI Express via cavo

Il PCI-SIG delina le linee guida della futura interfaccia di connessione esterna, per segnali PCI Express via cavi che collegano periferiche e PC tra di loro

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 18:46 nel canale Periferiche
 

PCI-SIG, l'ente alla base delle definizioni delle varie specifiche PCI-Express disponibili per i produttori, ha ufficialmente annunciato le nuove specifiche PCI Express External Cabling 1.0. Come il nome lascia suggerire, si tratta delle basi tecniche per l'utilizzo di connessioni PCI Express via cavo.

I link di trasmissione vanno da un minimo di 1 ad un massimo di 16 e che quindi permettono al massimo di raggiungere una velocità di trasmissione bidirezionale di 8 Gbytes al secondo, pari a 4 Gbytes per ogni direzione. Si tratta delle stesse specifiche per le tradizionali connessioni PCI Express presenti all'interno dei PC.

Al momento attuale le specifiche riguardano l'utilizzo di connessioni in rame e stranamente non specificano la lunghezza massima del cavo; stando alle informazioni contenute nel comunicato stampa rilasciato dal PCI-SIG, le connessioni PCI Express External Cabling possono essere utilizzate per gestire connessioni con periferiche di I/O, schede video esterne, apparecchiature per telecomunicazioni e in generale per connettere vari dispositivi esterni che necessitano di notevole banda verso il PC.

connettori_pcie_external.jpg (61406 bytes)

Il sito VR-Zone ha pubblicato, a questo indirizzo, alcuni dei reference design attualmente disponibili per i connettori PCI Express esterni, utilizzabili per le seguenti tipologie di applicazioni:

  • Split-systems, or disaggregate PCs, with a desktop “console” that contains removable media drives (e.g., CD/DVD), memory modules, I/O ports (e.g., USB, IEEE-1394), and audio jacks
  • I/O expansion to extend the I/O card capabilities of the main system for support of different form factors, including legacy, test and measurement, and instrumentation equipment
  • Server expansion I/O to support conventional PCI Express add-in cards (with or without Hot-Plug support) and/or ExpressModules
  • Location of the graphic subsystem (i.e., controller and memory) external to the main systems unit

Ulteriori informazioni sono disponibili on line a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DarKilleR08 Febbraio 2007, 18:50 #1
si ma che diventino al max uno standard... e non una miriade di connessioni nuove...dove poi ogni 3 X 2 dobbiamo cambiare sistema...

P.S. ma in questo modo si potrebbero mettere VGA ed altre periferiche esterne??
vega300408 Febbraio 2007, 18:58 #2
si , rispondendo al tuo ps, l'ultima nota della news dice proprio

"Location of the graphic subsystem (i.e., controller and memory) external to the main systems unit "

Ovverosia "posizionamento del sottosistema video esternamente all'unità principale di sistema"
DVD200508 Febbraio 2007, 19:08 #3
Originariamente inviato da: vega3004
si , rispondendo al tuo ps, l'ultima nota della news dice proprio

"Location of the graphic subsystem (i.e., controller and memory) external to the main systems unit "

Ovverosia "posizionamento del sottosistema video esternamente all'unità principale di sistema"


con le dimensioni delle vga che aumentano prima o poi le terremo fuori dal case.......
ErminioF08 Febbraio 2007, 19:12 #4
utile per raffreddarle meglio
Crisa...08 Febbraio 2007, 19:13 #5
ma più che altro e' utile per i portatili... non certo per i fissi
vega300408 Febbraio 2007, 19:15 #6
uahaah vero, cmq mi piace questa cosa, l'idea di poter aggiornare lo scomparto video del mio pc ( sia fisso sia portatile ) non mi dispiace. Sul fisso ho AGP, per cui questo cavo mi potrebbe servire, sul portatile x ovvie ragioni avrei cmq bisogno di 1 aggeggio esterno. Poco tempo fa uscì la notizia della nuova docking station della microsoft che si proponeva 1 impiego similare! spero che ne vedremo al + presto in vendita qualcuno di questi nuovi aggeggi, mi interessano molto i prezzi!
imayoda08 Febbraio 2007, 19:15 #7
Sì ma quanto è monolitico il 16x?!?
E poi tutte quelle linee elettriche sembrano fragilissime a meno che il conn non sia addirittura enorme...
essereumano08 Febbraio 2007, 19:18 #8
Peccato avrei finalmente infilato le schede video nel freezer....
The Predator08 Febbraio 2007, 19:18 #9
Originariamente inviato da: DVD2005
con le dimensioni delle vga che aumentano prima o poi le terremo fuori dal case.......


Infatti,lo sie già visto con l'8800GTX.Sicuramente r600 non sarà da meno.
Nicola8008 Febbraio 2007, 19:19 #10
La possibilità di collegare schede video esterne è una bellissima notizia per il mondo notebook, finalmente si potrà avere due sezioni grafiche, una integrata per l'utilizzo puramente mobile e una esterna quando si decide di giocare, potendo anche rimanere aggiornati.
Magari si inventeranno anche un box esterno pci-e 16x con uno slot classico così da poter montare qualsiasi scheda grafica desktop...
Magari...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^